Come leggere la scheda tecnica

Nelle nostre recensioni troverete sempre una scheda tecnica in fondo alla pagina, questa contiene una serie di informazioni non sempre comprensibili ma che indicano dati importanti sulle caratteristiche di ogni singolo prodotto. Spesso non è possibile descrivere ogni funzione dei ferri analizzati e quindi un attento lettore deve essere in grado di saper leggere quei dati che non hanno avuto abbastanza spazio ma che sono comunque molto interessanti. Qui sotto vi proponiamo quindi una serie di voci che spesso non vengono comprese perché troppo tecniche o in lingua inglese. 

Il vapore verticale

Questa funzione è molto utilizzata per vaporizzare tende e altri capi delicati come abiti e vestiti anche direttamente sulla stampella. Per un buon lavoro bisogna tenere il tessuto tirato solitamente al massimo della potenza muovere il vapore dall’alto verso il basso. Ricordarsi inoltre di tenere il ferro a distanza di qualche centimetro dal capo per evitare di bruciare i tessuti più delicati.

Impugnatura Soft Touch

Chi conosce l’inglese sa già cosa significa questo termine, infatti indica una presa delicata, per meglio dire evidenzia la comodità dell’impugnatura di un ferro da stiro. Questa caratteristica non va assolutamente sottovalutata perché durante i lavori più lunghi ci rallenta i fastidi causati da un manico poco confortevole. Potreste anche incontrare la voce “impugnatura ergonomica” o “Comfort Grip”.

Funzione anticalcare

Molto spesso la funzione anticalcare viene indicata con una terminologia inglese, in realtà riconoscerla è molto intuitiva perché compare sempre la parola “Calc”, si può ad esempio trovare “Calc-away system” oppure “Calc-Clean”. A seconda del marchio infatti si utilizzano espressioni differenti, ma tutte stanno ad indicare quella funzione per eliminare particelle di calcare e impurità. 

Easy Refill

Questa funzione è molto pratica e accelera il lavoro in corso, si tratta infatti di avere la possibilità di poter riempire il ferro da stiro con una sola mano in tutta tranquillità.

Steam Advance

Con questa funzione è possibile far penetrare il vapore più a fondo sui vestiti

Microsteam

La parola steam in inglese sta a indicare proprio il vapore mentre non serve traduzione per micro, questa funzione indica una piastra dotata di tanti piccoli fori che appunto garantiscono una migliore vaporizzazione. 

Sistema antigoccia

Ci sembra abbastanza intuitivo capirne il significato, ma vediamo meglio di cosa si tratta. Quando il termostato é stato impostato a basse temperature, una parte dell’acqua non viene trasformata in vapore e quindi dalla piastra coleranno delle goccioline, il sistema antigoccia lavora contemporaneamente con il termostato evitando la fuoriuscita di gocce.

Punta ad alta precisione

Questa è una punta di dimensioni più lunghe in modo tale da raggiungere quelle zone più difficili, molto utile per la stiratura delle camicie.

Spegnimento automatico

Un buon ferro da stiro deve avere anche un sistema di sicurezza avanzato. Uno di questi è proprio lo spegnimento automatico, se lasciate il ferro acceso per un lasso di tempo (dipende dal modello) un sensore interno spegnerà l’elettrodomestico.

I bar

Questi sono un’unità di misura che indica la pressione del vapore, un buon ferro parte da 3 per arrivare fino a 5 nei modelli più professionali.

Watt

Un wattaggio elevato garantisce tempi di riscaldamento ridotti saranno e migliore sarà la produzione del vapore, maggiore però anche il consumo energetico. 

I (g/min)

Questa voce indica i grammi di vapore erogati al minuto. Per avere un ottimo risultato verificate che il modello scelto abbia almeno 70 g/min, in commercio esistono ferri da stiro che arrivano fino a 200 g/min con la funzione supervapore.

30 commenti su “Come leggere la scheda tecnica

  1. vorrei sapere la causa per cui il vapore che esce dal ferro da stiro non è costante cioè quando si pigia il contatto per l’uscita del vapore non sempre vi è la certezza che questo esce e se questo vapore esce , è probabile che poco dopo la smetta di uscire come se venisse meno il comando.cosa può essere.
    resto in attesa di un vostro consiglio e vi ringrazio. francesco.

    1. Ciao Francesco,

      Non è facile capire quale sia il motivo senza controllare il ferro, il consiglio migliore che possiamo darti è quello di portarlo in assistenza.

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

  2. ho uno stiro matic no stop ariete… da un po’ di tempo mi da problemi, ossia nn aspira l’acqua dal serbatoio alla caldaia quale potrebbe essere il problema?

    1. Ciao Vincenzo,

      Evitiamo di sbilanciarci visto che il modello non possiamo vedere fisicamente, possiamo dirti di leggere questa guida ed eventualmente di sentire l’assistenza tecnica.

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

  3. Buongiorno,
    ho letto i vostri consigli x l’acquisto ma non mi è ben chiaro quale sia il materiale migliore per la piastra.
    Grazie.
    Fiorella.

    1. Ciao Fiorella,

      non è facile a dirsi, diciamo che in molti prediligono l’acciaio smaltato ma non è questo l’unico fattore che bisogna considerare prima dell’acquisto. 🙂 Se hai bisogno di aiuto per scegliere il tuo modello chiedi pure, siamo a tua completa disposizione (meglio se ci dici quanto vuoi spendere massimo e con quale volume e frequenza stiri solitamente i panni). 🙂

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

  4. ciao io voglio comprare un ferro da stiro con caldai !!!! ma siccome ogni tre anni per motivi lavorativi di mio marito ci trasfericono in tutto il mondo !!! io vorrei comprare un ferro da stiro a doppio voltaggio 110-240 !!!! esiste qualche buona marca con doppio voltagio ?????????

    Grazie Mille

    Marlen

    1. Ciao Marlen,

      al momento non abbiamo trovato niente che faccia al caso tuo, a doppio voltaggio è più facile trovare ferri stiro da viaggio … non a caldaia purtroppo. 🙁

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

  5. salve ,vorrei comprare il ferro con caldaia della philips perfectcare pure GC7610/20 ma non capisco quand’è che assorbe 2400 watt ,solo al riscaldamento e quando chiamo vapore, o anche quando è un attimo fermo sul suo sostegno?

  6. salve ho acquistato due anni fa vaporella polti forever 1400, sbadatamente è caduto il ferro, se volessi sostituirlo quanto mi costerebbe?

  7. Salve, sto per acquistare un ferro da stiro. Cercavo informazioni e il vostro sito è veramente bene fatto. Complimenti.
    Come da voi consigliato, credo che la mia scelta ricadrà sul ROWENTA
    DW6010 Eco Intelligence. L’unico dubbio è il serbatoio da 300 ml. Con tale quantità di acqua quanto tempo si riesce a stirare? 1 ora, 1 ora e un quarto senza dover ricaricare (e quindi perdere tempo)?
    Inoltre, io stiro essenzialmente camicie: la piastra di questo ferro è valida per tali tessuti?
    Grazie mille per il supporto.

    1. Ciao Luca,

      se stiri per molto tempo devi prendere un ferro da stiro a caldaia, dove i prezzi sono molto più alti … dirti quanto tempo non è semplice, dipende da cosa stiri e come lo fai. Se stai da solo a casa non crediamo sia necessario uno a caldaia, puoi tranquillamente acquistare il Rowenta DW 6010 ECO Intelligence.

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

  8. Mi potete spiegare la differenza tra il ferro caldaio Free Stop DDOLO e il Rowenta DG 8990.
    Io stiro molto e ho bisogno di un prodotto molto efficace per risparmiare tempo e ottenere camicie perfette.
    Grazie

  9. Devo acquistare un ferro con caldaia, volevo capire perché i ferri professionali hanno i fori solo nella punta .. Grazie

    1. Ciao Roberta,

      solitamente i ferri che hanno i fori solamente nella punta sono più precisi, meglio quindi per lavorare intorno ai bottoni, polsini e camicie insomma. 🙂 Ti consigliamo di dare uno sguardo alla nostra classifica dei migliori, facci sapere cosa ne pensi se ancora dubbi sull’acquisto.

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

  10. Ho rotto il pulsante vapore ferro caldaia dove posso acquistarlo online visto che nei negozi specializzati pur con modello,type s/n sembra che parli lingue extraterrestri

  11. Buongiorno, potreste indicarmi il miglior ferro da stiro senza caldaia? Non amo stirare e non sono neppure brava, cerco peró un buon ferro…anche perché ho un bimbo e un marito e di panni da stirare ce ne sono sempre!!!

  12. Buonasera , devo cambiare il ferro con caldaia separata perchè si è rotto vorrei sapere che differenza c’è tra un Rowenta DG7550 e un Rowenta 8411 qual’è il migliore? Stiro molto, non capi difficili, ma tante cose due volte a settimana. Ho chiesto informazioni su questi ferri perchè sono in offerta in questo momento e Rowenta perchè ho il DW4010 e stira meravigliosamente ma senza caldaia separata devo riempire il serbatoio di continuo. Più o meno costano tutti e due sulle 150 euro cosa ne pensate rapporto qualità prezzo? Grazie

    1. Ciao Manola,

      sono modelli di cui non abbiamo molte conoscenze, non ci sono neanche feedback da valutare, senza contare che tu non ci offri molte informazioni sull’esigenze e abitudini.

      Intorno a quella cifra possiamo indicarti offerte più sicure, modelli che già in tanti hanno provato e approvato!

      Vedi ad esempio i seguenti modelli:

      Rowenta DG8520 Perfect Eco
      Polti Vaporella 2HP
      Philips GC7610/20 PerfectCare Pure

      facci sapere cosa ne pensi, se non si convinta rispondi alle 5 domande che trovi nel box commenti, cercheremo di aiutarti quanto più possibile.

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

  13. io sono indecisa tra tre modelli della rowenta stiro piu o meno una volta alla settimana ma piu cose mi potreste consigliare ,per favore rowenta dg8520 dg 8530 mille grazie

    1. Ciao Pina,

      il modello Rowenta DG8520 Perfect Eco è uno dei più apprezzati in commercio nella sua fascia di prezzo, un apparecchio che ha ottime caratteristiche tecniche e che non possiamo che consigliarti, in particolar modo in questo momento in cui ci sono ottime offerte online (controlla quelle che trovi nella nostra recensione). 😉

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

  14. Buongiorno, vorrei acquistare un ferro da stiro ”Gold ” dal mediashoping.
    Se l’avete provato..vorrei sapere se vale la pena o no, visto che ho sempre tanti panni da stirare.
    Grazie anticipatamente!

    1. Ciao Nina,

      diffidiamo da prodotti poco conosciuti, anche per eventuali ricambi e simili, ma nel caso avessi le caratteristiche tecniche e il prezzo del prodotto possiamo darti una valutazione generica.

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

  15. Buona sera, ho acquistato un ferro da stiro Rowenta mod.DW 7110 2700 watt.

    Cortesemente vorrei capire se il ferro consuma costantemente 2700 watt,non solo per il consumo ma anche perché ho un contatore da 3000 watt nominali più 10%, e il frigorifero funziona continuamente oltre alle utenze di luce, televisore, caldaia, fan coils e mai forno,lavastoviglie e lavatrice utilizzate in tempi diversi. Pongo questo quesito perché prima avevo un ferro da stiro da 2200 watt e non ho mai avuto problemi usando le utenze e accessori come sopra descritti

    Grazie

    1. Ciao Diego,

      purtroppo non rispondiamo a domande concernenti manutenzione, assistenza tecnica o di uso del prodotto successivo all’acquisto.

      Pubblichiamo comunque la tua domanda, nel caso qualche altro utente abbia avuto un caso simile al tuo e possa aiutarti.

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

Lascia un commento

Hai bisogno di un consiglio?*
Scrivi qui sotto, risponderemo il prima possibile!

*Il nostro sito offre un servizio informativo sugli acquisti: non risponderemo quindi a domande inerenti a problemi di assistenza tecnica o manutenzione.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *