Rowenta DW4020 Autosteam

In questa pagina recensiamo il ferro da stiro Rowenta DW4020 Autosteam, questo non dire che comunichiamo semplicemente se funziona o meno, gli aspetti da valutare sono tanti per capire se un modello è davvero valido. La recensione del ferro da stiro Rowenta DW4020 Autosteam tenta di capirne il design e le caratteristiche tecniche, della difficoltà di utilizzo e ovviamente anche nel capire se la stiratura è valida o meno. Oltre alla nostra esperienza facciamo riferimento anche ai vari post trovati online, il tutto riassunto nel paragrafo “Conclusioni” in basso.

151 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> €
151 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> €

Rowenta DW4020 Autosteam

Uno fra mille ce la fa …

Il ferro da stiro Rowenta DW4020 Autosteam è un prodotto di fascia media, la struttura e le fattezze sono quelle classiche e riservano ben poche peculiarità. La punta è sottile e la piastra abbastanza stretta, una scelta sempre più diffusa nei ferri da stiro moderni. Il manico garantisce un’ottima presa, anche se al ire il vero ci sembra che lo spazio in lunghezza sia un po’ sotto la media, comunque sia quello che più ci preme è proprio l’altezza e non abbiamo dubbi in merito. 🙂 Il tubicino che avvolge il cavo non è solido come i migliori in circolazione ma molto lungo, tanto da non far temere per l’integrità dei contatti interni. Insomma, parlando del Rowenta DW4020 Autosteam possiamo essere soddisfatti del design, passiamo ora alle prove seguenti … 

La potenza dei 300

Dati alla mano, il ferro da stiro Rowenta DW4020 Autosteam rispecchia perfettamente le caratteristiche tecniche dei modelli nella sua fascia di prezzo. Buona potenza quindi di 2300 Watt, che consentono al nostro esaminato di scaldarsi velocemente anche se non è certo una macchina da Formula 1, anche la capacità di generare vapore è nella media ma va bene così. La piastra in acciaio inox è bucherellata da 300 fori che emanano un calore uniforme, considerando poi la punta perforante (parliamo come fosse un robot dei cartoni giapponesi 😀 ), i risultati promettono bene. Non mancano neanche il sistema anti-calcare e quello anti-goccia, difficile dare valutazioni in breve tempo e non troviamo nulla in merito neanche sui commenti esterni.

Tanto lavoro, tanta sete

La prova pratica ha raccolto frutti molto positivi … un po’ ce lo aspettavamo, perché per quanto riguarda la stiratura più di qualcuno ha postato la sua esperienza felice. La particolarità di questo prodotto si nasconde dietro il nome: Rowenta DW4020 Autosteam, dove “autosistem” sta per regolazione di vapore e della temperatura in base al capo che si vuol stirare. Durante il lavoro il nostro esaminato si comporta in modo impeccabile, abbiamo detto che non è il più veloce a scaldarsi e forse neanche il più agile sul mercato ma a stirare stira e senza problemi. Unica macchia, se così si può dire, è il fatto che bisogna riboccarlo spesso di acqua visto che il serbatoio non raggiunge neanche i 300 ml. 

Conclusioni

Un buon prodotto, un ottimo compromesso qualità-prezzo. Il ferro da stiro Rowenta DW4020 Autosteam si colloca in una fascia di prezzo media, sembra avere le caratteristiche di tanti altri modelli che hanno più o meno lo stesso prezzo, ma in pratica di è distinto per merito sia per quanto riguarda la praticità che la stiratura. Non è velocissimo e chiede spesso di essere riboccato d’acqua, ma lo si manovra con semplicità ed è dotato della funzione autosistem che raccomandiamo soprattutto ai meno esperti. Ci sono poi tutte le funzioni di protezione del ferro come l’anti-calcare o l’autopulizia. Se non siete grandi esperti quindi e non volete spendere cifre elevate ve lo consigliamo vivamente, qui sotto trovate i commenti esterni e un’ottima offerta online. 🙂

151 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> €
151 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> €

Vantaggi

  • Facile da utilizzare
  • Stira bene
  • Molte funzioni

Svantaggi

  • Va riboccato spesso
  • Non particolarmente veloce a scaldarsi

Scheda tecnica del Rowenta DW4020 Autosteam

  • Potenza 2300 W
  • Piastra Inox Microsteam 300
  • Punta alta precisione
  • Vapore variabile 0-35 g/min
  • Supervapore 130 g/min
  • Funzione Autosteam
  • Vapore verticale
  • Sistema anti-calcare integrato
  • Antigoccia (perDW4020)
  • Autopulizia
  • Spray
  • Capacità serbatoio 280 ml
  • Impugnatura comfort
  • Codice prodotto DW4020
  • Anti-goccia, per impedire il passaggio dell’acqua dal serbatoio alla piastra, evitando perdite alle basse temperature (solo il modello DW4020)

Foto in alta risoluzione del Rowenta DW4020 Autosteam

Qui troverete la foto in alta risoluzione del Rowenta DW4020 Autosteam.

19 commenti su “Rowenta DW4020 Autosteam

  1. Comprato oggi ma…non mi trovo assolutamente. Non c’è possibilità di regolare il vapore che, a mio avviso, è emesso in quantità assurda. E’ come stirare nella nebbia fitta (ed è anche pericoloso per chi ha bambini per casa, perchè nell’atto di riporlo in verticale emette un getto molto potente). E’ da ricaricare in continuazione proprio per il fatto di emettere “troppo vapore”.Non so, io l’ho classificato uno dei miei acquisti peggiori. Lo cambierei immediatamente. Sono molto delusa e me la prendo con me stessa per aver deciso solo valutando i fori (ne volevo tanti e questo ferro li ha) e la maneggevolezza ( che è ok). Forse ho sbagliato a non considerare il fatto che il ferro emette vapore anche in verticale ( a me questo non serve) ed in effetti è nell’azione di appoggiarlo in verticale che sbuffa come un drago. Ok ok, vi lascio. A me non piace. Punto.

  2. Anche io ho da poco comprato questo ferro da stiro ma proprio non mi trovo per vari motivi ad esempio il serbatoio dell’acqua che è da riempire in continuazione, il troppo vapore prodotto e cosa ben più fastidiosa il fatto che la piastra si sporchi più del dovuto… Ogni 10 capi stirati va pulita perché è piena di incrostazioni col rischio di rovinare i capi… Non mi era mai capitato prima un problema di questo genere, spero possiate aiutarmi a risolverlo perché è davvero spiacevole, tanto più che il ferro è nuovo.
    Grazie.

    1. io non posso che confermare tutto quello che hanno detto Daniela e Federica
      per me è stato proprio un pessimo acquisto
      saluti
      Sandra

  3. Ho appena acquistato questo ferro Rowenta autosteam . Condivido che si debba riempire spesso vista la produzione copiosa di vapore. Di contro trovo molti più lati positivi che sono : la forma ottimale per lo stiro essendo appuntita, è leggero, e proprio la buona produzione di vapore ne fa a mio avviso un eccellente prodotto. Si scalda velocemente e per l’efficacia dei risultati lo ritengo una validissima alternativa ai ferri con caldaietta per chi non abbia la necessità di stirare a lungo. Ottimo acquisto

    1. Ciao Michele,

      purtroppo non rispondiamo a domande concernenti manutenzione, assistenza tecnica o di uso del prodotto successivo all’acquisto.

      Pubblichiamo comunque la tua domanda, nel caso qualche altro utente abbia avuto un caso simile al tuo e possa aiutarti.

      Ciao,

      il Team di Ferrostiro.it

  4. Ciao, mi è stato regalato questo ferro. Sono giovane ed è il primo che utilizzo per cui non ho termini di paragone e neanche molte pretese in quanto stiro poco. Io ho problemi con la funzione autosteam, quando la imposto e stiro esce tanta acqua, al punto che devo disattivare la funzione ! Quando utilizzo il vapore manualmente pigiando l’ apposito pulsante non esce acqua …. (a volte devo anche insistere per fare uscire il vapore ). È il mio prodotto ad essere difettoso o qualcuna di voi ha avuto la medesima esperienza?

    1. Ciao Silvia,

      purtroppo non rispondiamo a domande concernenti manutenzione, assistenza tecnica o di uso del prodotto successivo all’acquisto.

      Pubblichiamo comunque la tua domanda, nel caso qualche altro utente abbia avuto un caso simile al tuo e possa aiutarti.

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

  5. Salve, ho ricevuto in regalo il ferro rowenta. Lo uso da poco e premetto che non sono una grande esperta, ma purtroppo non mi trovo granché, non stira perfettamente osservando bene e si fa anche fatica, soprattutto con le camicie se si vuole la perfezione Si ha bisogno di molto tempo e il risultato non è mai ottimale per quanto si usi anche lo spray specifico! il mio consiglio è di perdere un ferro più efficace anche se costa di piu!

  6. Salve,
    io uso questo ferro da un anno ormai e sebbene all’inizio lo trovavo molto comodo e utile (più vapore secondo me aiuta a stirare meglio) ora devo dire che ho parecchie difficoltà: con l’impostazione autosteam fuoriesce acqua giallastra; se invece provo a far uscire il vapore manualmente non ne esce tanto e comunque solo in punta. Non so se sia colpa dell’acqua utilizzata, ma all’inizio usavo esclusivamente acqua distillata, poi ad un certo punto ha iniziato a darmi questi problemi e sono passata a un 50% acqua distillata e un 50% acqua del rubinetto (che a casa mia contiene molto calcare). Quindi non so più come fare per avere le prestazioni iniziali….

    1. Ciao Silvia,

      purtroppo non rispondiamo a domande concernenti manutenzione, assistenza tecnica o di uso del prodotto successivo all’acquisto.

      Pubblichiamo comunque la tua domanda, nel caso qualche altro utente abbia avuto un caso simile al tuo e possa aiutarti (prova a contattare la Rowenta).

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

  7. Ho acquistato proprio oggi questo ferro da stiro, ma domani lo porto indietro di corsa: confermo quanto lamentano le altre!! Esce troppissimo vapore, tanto che poi ho dovuto accendere il deumidificatore; inoltre, mentre si stira questo vapore rischia di scottare le dita della mano sinistra impegnata solitamente nel distendere e muovere i tessuti man mano si procede col ferro. Quando poi si sistema il ferro in verticale davvero esce uno sbuffo di vapore esagerato: a me si sono appannati continuamente gli occhiali… Infine trovo che la funzione autosteam non regoli un bel niente: che sia regolato su lana o su lino il vapore esce sempre al massimo. Decisamente ne sconsiglio l’acquisto!!

    1. Ciao Simonetta,

      non sappiamo cosa dirti, probabilmente si tratta di un modello mal uscito dalla fabbrica, le statistiche sono alquanto favorevoli. Ad ogni modo, se hai deciso di cambiare prodotto e farti restituire i soldi possiamo cercare qualche ottima offerta per te, magari se rispondessi alle 5 domande che trovi nel box commenti cercheremo di aiutarti al meglio! 🙂

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

  8. Ė il peggior ferro che abbia mai avuto, il primo l’ho riportato subito al negoziante pensando fosse rotto, il secondo è come il primo: a qualsiasi modalitá il calore della piastra non è sufficiente a vaporizzare l’acqua che arriva e lascia strisciate d’acqua. È chiaro che dopo due o tre volte, anche usando acqua distillata, si formeranno depositi e le strisciate saranno gialle sui panni bianchi e biancastre su quelli scuri. Una ditta seria dovrebbe immediatamente ritirarli dal mercato per errore di progettazione. Chi ha fatto la prova qui sopra? Forse un buon giornalista ma certo pessima casalinga o casalingo, mai stirato in vita sua.

    1. Ciao Paola,

      senza dubbio sei stata sfortunata, oppure hai avuto qualche altro tipo di problema. Diciamo questo in merito ai diversi commenti trovati su questo prodotto. Infatti, la recensione tiene conto anche di prove esterne, proprio per dare un tono quanto più obiettivo a voi lettori. Nei forum appositi, fatti da chi ha provato direttamente il prodotto, questo apparecchio ha ottenuto circa 50 commenti positivi su 60 trovati finora. A noi dispiace molto della tua esperienza, e senza dubbio puoi trovare altri buoni modelli. Detto questo ti invitiamo a scriverci di nuovo, magari rispondendo alle 5 domande che trovi nel box commenti, in modo tale che sarà più semplice per noi trovare il tuo apparecchio ideale.

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

  9. 2/3 volte alla settimana
    Sì dovrebbe avere la funzione in verticale
    Stiro cose comuni camicie jeans ecc ecc
    Sono rimasta molto delusa non riscontro quella grande stiratura molto meglio il mio vecchio tefal che uso tre volte all’anno nella casa delle vacanze

    1. Ciao Giusy,

      non capiamo bene se cerchi un modello con caldaia o meno, potresti darci maggiori informazioni (puoi rispondere alle 5 domande che trovi nel box commenti). Altrimenti puoi comunque vedere la nostra speciale classifica:

      I migliori ferri da stiro

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

  10. Questo ferro é fatto veramente male!
    La funzione Autosteam é una bufala, immette sempre troppa acqua nella piastra qualsiasi sia la temperatura impostata.
    Risultato? Alla max temperatura dopo 30 secondi l’acqua non evapora piú tutta e cominciano le primi strisce d’acqua sui capi.
    A temperature medie, fa proprio delle macchie d’acqua!
    Un’altra cosa inquietante é quando da orizzontale lo si mette in verticale parte uno sbuffo di vapore senza senso seguito dal crepitio dell’acqua dentro la piastra che volte esce pure dai buchi.
    E poi 2300W sono una potenza assurda, é il 77% della potenza massima che si ha installata in una casa; tipo che non puoi nemmeno fare la lavastoviglie mentre stiri sennò scatta l’interruttore magnetotermico del centralino.
    Pessimo acquisto, domani se ne torna dal negoziante!

    1. Ciao Nicola,

      grazie del tuo feedback, sarà utile a molte persone, anche se le statistiche dicono che quello sia un buon modello. Tuttavia, visto che la tua esperienza non ti ha affatto soddisfatto, e immaginiamo che tu stia cercando un nuovo prodotto, ti consigliamo di rispondere alle 5 domande che trovi nel box commenti, saremo lieti di aiutarti nella ricerca di un nuovo ferro da stiro adatto a te! 🙂

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

Lascia un commento

Hai domande sul prodotto Rowenta DW4020 Autosteam?*
Scrivi qui sotto, risponderemo il prima possibile!

Se invece hai bisogno di un consiglio, o vuoi la nostra opinione su un prodotto che ancora non abbiamo recensito, scrivi la tua domanda qui

*Il nostro sito offre un servizio informativo sugli acquisti: non risponderemo quindi a domande inerenti a problemi di assistenza tecnica o manutenzione.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *