Rowenta DW 9140 Steamium

Quando si parla di piccoli elettrodomestici, in particolare quando si deve scegliere un nuovo ferro da stiro, uno dei brand più noti è sicuramente Rowenta. L’azienda franco-tedesca è leader del mercato in termini di innovazione e qualità. Abbiamo provato per voi il ferro da stiro  Rowenta DW 9140 Steamium per testarne maneggevolezza e affidabilità: qui sotto l’esito del nostro test.

314 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> €
314 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> €


Per chi non si accontenta

Dopo averne sentito parlare molto bene abbiamo deciso di provare il ferro da stiro Rowenta DW 9140 Steamium. Qualcuno diceva che, pur essendo a gettito di vapore, questo prodotto offrisse dei risultati ai livelli dei ferri a caldaia. Diciamo che le performance del ferro sono molto alte, ma la stabilità e la qualità dei materiali utilizzati lo rendono poco maneggevole. Il ferro da stiro Rowenta DW 9140 Steamium si presenta con un accattivante design nero e arancione. La potenza massima del ferro è di 2600 watt e c’è da dire che il tempo impiegato a scaldarsi è veramente breve considerandone la potenza. Sul lato superiore presenta un comodo tappo per il serbatoio dell’acqua che impedisce fuoriuscite inopportune. E’ possibile impostare 5 diversi programmi per stirare: Linen (per le lenzuola, le salviette e i tovaglioli), Cotton (per il cotone), Wool (per la lana), Silk (per la seta), Nylon (per il nylon). Risulta molto utile la funzione di spegnimento automatico, che si attiva automaticamente quando lasciamo il ferro da stiro acceso in posizione verticale per qualche minuto, evitando sprechi di energia e quindi risparmio. Il ferro da stiro Rowenta DW 9140 Steamium è utilizzabile con acqua corrente, senza bisogno di acquistare acqua distillata, grazie a un filtro anticalcare presente nel ferro.

Stirare mentre ci si allena

Abbiamo scelto questo titolo per parlare di un difetto che, come anticipato, rende il ferro da stiro Rowenta DW 9140 Steamium. Dopo circa di due ore dall’inizio del nostro test abbiamo infatti notato che i muscoli del braccio risentivano del peso e delle dimensioni eccessive del prodotto. L’uso di materiali di qualità come la piastra Microsteam Platinum appesantisce notevolemente il ferro. Inoltre abbiamo notato che l’impugnatura non è molto comoda, soprattutto comparando il prodotto con altri ferri da stiro della stessa marca. Attenzione anche al serbatoio dell’acqua, che si svuota molto rapidamente. Abbiamo provato il ferro da stiro con capi di lana per testarne la qualità. Nonostante presenti alcuni difetti “tecnici” sopraelencati, bisogna dire che la semplicità d’uso e l’efficacia della piastra ci hanno sorpreso positivamente.  Abbiamo notato una notevole precisione nella stiratura anche nei punti critici. Grazie allo Steam Force che potenzia la fuoriuscita del vapore la stiratura è facilitata anche su tessuti come quelli dei jeans. La scelta di Rowenta è chiara: massima qualità nello stirare, perdendo qualcosa in maneggevolezza.

Conclusioni

Il ferro da stiro Rowenta DW 9140 Steamium è disponibile in una fascia di prezzo molto bassa considerando la qualità del prodotto (60-100€). Nonostante non sia il miglior ferro da stiro in assoluto della Rowenta, le sue caratteristiche lo rendono un ottimo prodotto per chi cerca un buon risultato a un prezzo basso: per questo prezzo, é difficile chiedere di più. Qui invece troverete tutti gli altri modelli di ferro da stiro Rowenta.

314 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> €
314 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> €

Vantaggi

  • Prezzo molto basso
  • Funzione auto off
  • Utilizzo con acqua corrente
  • Materiali di alta qualità
  • Ottima stiratura

Svantaggi

  • Pesante
  • Dimensioni eccessive
  • Impugnatura scomoda

Scheda tecnica del Rowenta DW 9140 Steamium

  • EAN: 4210101917237
  • Marca: Rowenta
  • Tipo: a Vapore
  • Tipo di ferro tradizionale: Vapore caldo + spruzzo
  • Potenza massima in Watt: 2600 Watt
  • Cordless: con Filo
  • Spegnimento automatico: Si
  • Materiale: Piastra Rivestita
  • Tipo di rivestimento: Platinium
  • Maniglia in sughero: No
  • Funzione vapore verticale: con Funzione Vapore Verticale
  • Serbatoio removibile: No
  • Anti calcare: con Sistema Anticalcare
  • Antisgocciolamento: senza Antisgocciolamento

Libretto di istruzioni del Rowenta DW 9140 Steamium

Qui troverete il libretto di istruzioni del Rowenta DW 9140 Steamium .

8 commenti su “Rowenta DW 9140 Steamium

  1. buongiorno, ho perso le istruzioni per decalcificare il ferro, e’ possibile scaricarmi una copia ? grazie. cordiali saluti.

    1. Ciao Marco,

      abbiamo cercato su tutte le versioni in tutte le lingue dei siti Rowenta e purtroppo non siamo riusciti a trovare la lingua italiana: la Rowenta dovrebbe provvedere a rendere disponibile il libretto di istruzioni sul suo sito italiano.

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

  2. posseggo questo ferro da stiro da 4 anni e perde acqua dalla parte posteriore, dove ci sono i fili elettrici e tutti i contatti. l’ho aperto e ho notato che l’acqua fuoriesce dalla guarnizione di silicone che dovrebbe sigillare la vaschetta alla struttura in plastica del ferro da stiro. mi conviene ripararlo o compro un ferro nuovo.

    1. Ciao Luca,

      il tuo modello è un po’ datato, non sappiamo dirti quanto ti costerà farlo riparare e quindi se ti conviene o meno, noi pensiamo che viste le tante offerte online valga la pena di approfittarne; c’è davvero un mare di prodotti da scegliere!

      Noi ti consigliamo di contattare la Rowenta e vedere se il guasto è riparabile con pochi euro, altrimenti potresti riscriverci rispondendo alle 5 domande che trovi nel box commenti, in modo tale che per noi sia più semplice indicare il modello adatto alle tue esigenze.

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

  3. Buonasera,
    ho un rowenta DW9140 da quattro anni. Anche nel mio caso il problema è la fuoriuscita dell’acqua, con conseguenti macchie sui tessuti, sia dalla piastra (questo avviene dopo un’oretta circa da che inizio ad utilizzare il ferro) che dalla base (questo può capitare anche a ferro spento se dimentico di svuotarlo). Inoltre, sempre dopo un’oretta dall’accensione scalda talmente tanto a livello dell’impugnatura che diviene veramente difficile tenerlo in mano. Preciso che non ho mai curato la manutenzione del ferro, mai usato per esempio il self cleaning…Purtroppo anch’io non trovo il libretto di istruzioni e ho visto che on line non è disponibile la versione italiana. Vi chiedo quale potrebbe essere il problema e un consiglio sul da farsi…acquistare un ferro nuovo? magari con caldaia? avete qualche modello da consigliarmi? in linea di massima io stiro una volta alla settimana e ciò che mi risulta più difficile da stirare sono lenzuola e camicie. Vorrei un buon ferro, prima di questo avevo un imetec con caldaia a rabbocco continuo, ce l’ho ancora ma anche quello improvvisamente aveva perso l’acqua dalla caldaia…ho un bimbo in arrivo, vorrei un buon prodotto considerato che dovrò stirare le sue cose e ci tengo particolarmente.
    Grazie per il vostro aiuto

    1. Ciao Daniela,

      un modello a caldaia ha prestazioni superiori, nonché un valore di mercato quasi sempre elevato. Ci sono, però, modelli avanzati, con caratteristiche che ti permetteranno di fare un buon lavoro, e non rischiare gocciolamenti o simili. Insomma, offerte a parte, e online ce ne sono molte, la maniera migliore per soddisfare la tua richiesta è spendere qualcosa in più.

      Noi ti consigliamo di dare uno sguardo a questi modelli:

      Philips GC7031/20 PerfectCare Viva
      Imetec Intellivapor Eco 9136

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

Lascia un commento

Hai domande sul prodotto Rowenta DW 9140 Steamium?*
Scrivi qui sotto, risponderemo il prima possibile!

Se invece hai bisogno di un consiglio, o vuoi la nostra opinione su un prodotto che ancora non abbiamo recensito, scrivi la tua domanda qui

*Il nostro sito offre un servizio informativo sugli acquisti: non risponderemo quindi a domande inerenti a problemi di assistenza tecnica o manutenzione.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *