Rowenta DG8990

Il ferro da stiro a caldaia Rowenta DG8990 ha un potenziale molto elevato, uno di quei prodotti che sicuramente faranno molto parlare di sé, come il diretto rivale Rowenta DG8960. Quest’ultima ha avuto infatti un gran successo, quindi il paragone è d’obbligo e cercheremo di trovare le differenze fra i due prodotti, focalizzando però proprio le caratteristiche del modelo DG8990, studiandone le caratteristiche fisiche e tecniche. Nel paragrafo conclusioni troverete un piccolo riassunto e consigli finali.

159 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> €
159 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> €

Rowenta DG8990

Struttura e maneggevolezza

Il ferro da stiro a caldaia Rowenta DG8990 è un prodotto di fascia alta, con una struttura assolutamente convincente. Il primo aspetto da valutare con cura riguarda le dimensioni, infatti come altri modelli di alta qualità ha un serbatoio molto ampio e quindi occupa spazio, la vaschetta è estraibile e si può utilizzare acqua del rubinetto (aspetto che vedremo meglio anche in seguito). Il manico in sughero garantisce una buona presa, così come la pratica base inclinata e il cavo ha una lunghezza più che sufficiente; si può facilmente riporre nell’apposito gancio per un maggior ordine e sicurezza. Senza dilungarci troppo possiamo dire che il ferro DG8990 supera perfettamente la prima analisi: struttura e maneggevolezza a pollice alto!

Gli aspetti più importanti da ricordare

  • Dimensioni voluminose
  • Solido
  • Maneggevole

I numeri delle caratteristiche tecniche

Quello che particolarmente colpisce del Rowenta DG8990 sono i numeri, ovvero quei dati tecnici che sono di molto al di sopra della media. La capienza del serbatoio abbiamo detto che va benissimo con i suoi 1.5 litri, ma non è questo che ci ha impressionato, vediamo infatti che questo apparecchio può vantare ben 6.5 bar di pressione e un colpo vapore di 300 g/min, vi assicuriamo che siamo proprio all’apice della scalata; per trovare di meglio bisogna passare ai prodotti professionali di un certo livello. Con questi dati supera, anche se di poco, il mitico DG8960: bar 6 e colpo vapore di 260 g/min. Capire quanto siano rilevanti questi numeri non è semplice, ma possiamo vedere come si comporta il modello DG8990 della Rowenta.

Gli aspetti più importanti da ricordare

  • Alta pressione (bar)
  • Alto colpo vapore
  • Numeri superiori al Rowenta DG 8960

La velocità di lavoro e la precisione

Che dalla teoria alla pratica ci sia spesso una sostanziale differenza è fuori dubbio, ma quando un cavallo di razza come il ferro da stiro Rowenta DG8990 ha certe caratteristiche c’è ben poco da verificare. Questo apparecchio si scalda velocemente, fa si un po’ di rumore durante la carica della pompa (non dura molto), consuma abbastanza acqua se lo si usa al massimo della potenza, ma questo è tutto sotto controllo. Dicevamo che è davvero difficile stabilire se i suoi tempi e i risultati sono davvero migliori del suo diretto rivale Rowenta DG8960, però anche il DG8990 è un vero Rowenta di razza come si diceva: velocissimo a scaldarsi e precisissimo negli angoli, stira velocemente ed è proprio questa la caratteristica più apprezzati nei vari forum, dove qualcuno di dice di aver dimezzato i suoi tempi di lavoro rispetto al modello precedente (non sappiamo dirvi quale modello però … 🙂 ).

Gli aspetti più importanti da ricordare

  • Leggero rumore durante la ricarica
  • Velocissimo a scaldarsi
  • Risultati perfetti

Conclusioni

Come abbiamo visto il ferro da stiro Rowenta DG8990 è un modello eccezionale, con un prezzo alto e una serie di commenti online del tutto positivi, ma soprattutto con caratteristiche che non lasciano dubbi sulle sue qualità. Vale la pena acquistarlo nonostante il prezzo, di questo siamo certi, anche se lo consigliamo in particolar modo a coloro che hanno molti panni da stirare, visto che rispetto alla media è sia veloce nel suo lavoro che nello stirare … insomma, se appartenete a quella categoria che ogni giorno ha diverse ceste di panni da stirare, senza dubbio il DG8990 della Rowenta è il modello ideale. 🙂

159 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> €
159 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> €

Vantaggi

  • Solido
  • Veloce a scaldarsi
  • Preciso
  • Veloce a stirare
  • Ampio serbatoio
  • Anche con acqua di rubinetto

Svantaggi

  • Prezzo

Scheda tecnica del Rowenta DG8990

  • Potenza: 2.175 Watt
  • Pressione vapore: 6,5 bar
  • Emissione vapore: 120 g/min
  • Colpo di vapore: 300 g/min
  • Tempo di riscaldamento: 2 min
  • Capacità del serbatoio: 1.500 ml
  • Funzioni: Vapore verticale, Sistema anticalcare
  • Proprietà: Serbatoio dell’acqua estraibile

Foto in alta risoluzione del Rowenta DG8990

Qui troverete la foto in alta risoluzione del Rowenta DG8990.

45 commenti su “Rowenta DG8990

    1. Ciao Andrea,

      sinceramente non sappiamo dirti il peso specifico del ferro, prova a contattare la Rowenta, visto che questo tipo di informazione non è specificata.

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

  1. Salve, ho acquistato il prodotto da voi testato(DG8990) vorrei soltanto sapere se questo modello ha un dispositivo termico, in quanto non sono riuscito a capire e trovare da nessuna parte se il prodotto in questione ha questa caratteristica.
    Anticipatamente ringrazio.

  2. che vantaggi apporta la piastra Microsteam 400 3D Eco Lase del modello rowenta dg 8990 rispetto alla piasta del modello dg8960

    1. Ciao Laura,

      secondo la stessa Rowenta dovrebbe distribuire meglio il vapore, dirti se riesce davvero nell’impresa non è semplice, parliamo comunque di due modelli che fanno davvero un lavoro impeccabile comunque.

      Ciao,

      il Team di Ferrostiro.it

  3. Salve, sul sito della Rowenta non c’è più il modello DG8960 ma viene descritto il DG8975. Il motivo è che il dg8960 è stato soppiantato dal DG8975?
    Grazie.

  4. 1 volta alla settimana stiro circa . desidero sapere se va solo ad acqua del rubinetto o anche acqua reciclata da deumidificatori ed assiugatrici.
    GRAZIE

    1. Ciao Patrizia,

      questa informazione non viene messa in evidenza dalla casa di produzione.

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

  5. Salve vorrei sapere come mai il ferro da stiro mod DG8990 appena acquistato non si accende la spia del serbatoio acqua vuoto grazie

    1. Ciao Simona,

      purtroppo non rispondiamo a domande concernenti manutenzione, assistenza tecnica o di uso del prodotto successivo all’acquisto.

      Pubblichiamo comunque la tua domanda, nel caso qualche altro utente abbia avuto un caso simile al tuo e possa aiutarti.

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

  6. Una delucidazione sul modello DG8990:
    può essere utilizzato anche “a secco”, cioè senza acqua nonostante si accenda la spia “serbatoio vuoto”?
    Grazie, cordiali saluti

    1. Ciao Alessia,

      non ci risulta che ci sia la funzione a secco, non troviamo info in merito, quindi postiamo semplicemente la tua richiesta (uno dei punti di forza di questo modello è proprio la capacità di erogare vapore).

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

  7. Salve volevo sapere se il Rowenta DG 8990, ha la funzione di regolare automaticamente la temperatura come i modelli top Philips in modo da poter stirare qualsiasi cosa senza modificare la temperatura perché non sono molto esperta. Cosa mi consigliereste voi?

  8. ho acqistato rowenta dg8990 i vari venditori da me ascoltati a riguardo a che acqua usare ogniunoo mi ha dato una risposta diversa qual è la verità? grazie

    1. Ciao Paolo,

      dipende anche dalla durezza dell’acqua che hai in casa, solitamente nei posti di mare è molto dura, quindi sarebbe meglio mischiarla con quella demineralizzata; insomma dovresti sapere tu la durezza dell’acqua nella tua zona, leggi il libretto istruzioni. 😉

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

  9. vorrei sapere se nel mod 8990 rowenta il vapore si puo’ dosare tramite l’apposito tasto o se e’ regolato in automatico come nel mod 9230 grazie

    1. Ciao Anna,

      non si può regolare il vapore, questo è automatico in relazione al tipo di tessuto che hai scelto, ma i risultati sono comunque ottimi, anzi, lo devi vedere come un vantaggio. Ti postiamo i commenti di chi ha fatto già esperienze (commenti presi da amazon.it) in merito:

      No non è possibile la regolazione della pressione di uscita del vapore e preimpostati a secondo del tipo di tessuto selezioni.

      No come ti dicevo e automatico. E tra l’altro a parte i professionisti del settore, io mi troverei in difficoltà a gestire il vapore in quanto esiste una pericolosità nell’infeltrimento dei tessuti.

      No le regolazioni sono tutte automatiche. Comunque la pressione di uscita del vapore è perfetta su qualsiasi regolazione di tessuto.

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

  10. Buongiorno, ho acquistato il mese scorso il prodotto, ma oggi mentre stiravo il vapore si è bloccato a getto continuo, non c’è stato verso di interromperlo se non togliendo la spina! cosa faccio contatto il centro assistenza per la garanzia? oppure involontariamente ho schiacciato qualche tasto che mi procura il getto continuo di vapore? attendo con ansia la vostra risposta, grazie.

    1. Ciao Rosy,

      ti conviene contattare il centro assistenza, ma se ancora non è passato un mese dall’acquisto, perlomeno se lo hai acquistato nei siti che noi indichiamo, puoi chiedere il cambio del prodotto.

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

  11. Buongiorno,
    io e mia moglie vorremmo acquistare il ferro da stiro della Rowenta Mod. DG 8990, dopo aver letto diverse opinioni.
    Lo stesso tipo di opinioni che ci indusse circa 3 anni fa, ad acquistare un ferro da stiro a caldaia della Philips (il GC 9540), investendo circa 230 euri in un elettrodomestico risultato assolutamente deludente in efficienza, in quanto la paventata quantità di vapore continuo erogato, diminuiva dopo pochi minuti, sino a scomparire del tutto e costringendo mia moglie ad un attesa di ca 15 minuti, prima di riprendere l’attività di stiraggio: cosa inaudita.
    Dopo diversi interventi entro e fuori garanzia, nulla è cambiato, costringendoci pertanto alla decisione di liberarci di quello che ormai consideriamo un soprammobile.
    Poichè non è nostra inenzione ripetere siffatta esperienza e dato altresì che non vorremmo gettare altro denaro sullo star del credere della pubblicità di un prodotto, chiedo cortesemente a voi ed a chi già lo possiede e prima di procedere all’acquisto, di confermarmi che l’erogazione vapore del DG8990, sia effettivamente potente e continuativa, senza alcuna interruzione di ricarica.
    Preciso che, a causa di impegni di lavoro di mia moglie, l’attività di stiraggio è concentrata in alcune ore di un unico giorno a settimana, durante le quali vengono stirati diversi indumenti di altrettanto differente natura (abiti e camicie compresi) e che siamo ben a conoscenza del costo del ferro su citato, per questo vogliamo essere certi che sia un buon acquisto, come il vecchio Polti ormai alle soglie del pensionamento dopo 21 1nni di onorata carriera.
    Grazie a tutti.

    1. Ciao Francesco,

      non abbiamo esperienze sul modello che ti ha tanto deluso, non vediamo neanche dei feedback interessanti, quindi non è proprio possibile tirare le somme, cercando di capire dove pende il piatto della bilancia; speriamo solo che il tuo sia un caso isolato.

      Ad ogni modo, il Rowenta DG8990 è un campioncino con numeri da capogiro (emissione vapore: 120 g/min e Colpo di vapore: 300 g/min), il suo unico limite è probabilmente il prezzo; le statistiche in questo caso parlano chiaro! 🙂

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

  12. Ho comprato un dg8990, ma dopo pochi giorni mi da serbatoio vuoto quando in realtà è pieno, cosa sarà, e cosa fare, rivolgermi all’assistenza ho c’è qualche rimedio più veloce?

    1. Ciao Mauro,

      noi ti consigliamo di contattare l’assistenza, Ciao XXXX,

      purtroppo non rispondiamo a domande concernenti manutenzione, assistenza tecnica o di uso del prodotto successivo all’acquisto.

      Pubblichiamo comunque la tua domanda, nel caso qualche altro utente abbia avuto un caso simile al tuo e possa aiutarti.

      Ciao,

      Il Team Ferrostiro.it

  13. Purtroppo il mio ferro da stiro dg 8990 dopo un po che stiro il vapore scarseggia se stiro continuamente, bisogna lascialo per un 20″ per riprendere ad uscire un vapore decente.Che problemi avrà?

    1. Ciao Mauro,

      secondo noi dovresti sentire l’assistenza, dare sentenze senza poterlo vedere da vicino non è nel nostro stile, ad ogni modo, Pubblichiamo la tua domanda, nel caso qualche altro utente abbia avuto un caso simile al tuo e possa aiutarti.

      Ciao,

      Il Team Ferrostiro.it

    1. Ciao Marta,

      i primi due dovrebbero avere le stesse caratteristiche, benché il secondo non compare nel catalogo della Rowenta, mentre il terzo è un po’ più performante, ma il costo superiore, dipende comunque dalle tue esigenze, leggiti le recensioni:

      Rowenta DG8960
      Rowenta DG8990

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

  14. Salve ho acquistato il ferro da stiro dg8990 basandomi sulle vostre indicazioni e leggendo le recensioni. Devo dire che il ferro stira veramente bene, ma ho riscontrato un fastidiosissimo rumore quando riscalda l’acqua durante l’ultizzo (sembra il suono di una serpentina che frigge) che è andato via ai aumentando man mano che stiravo. Mi chiedo se è normale visto che il modello vanta oltretutto di essere silenzioso. Inoltre durante il trasbordo perde acqua. Sicuramente per quest’ultimo problema è da cambiare ma mi chiedo se il rumore sia una caratteristica del ferro o sono incappata in un pezzo difettoso. Mi date un vostro riscontro per favore? Grazie in anticipo.

    1. Ciao Loredana,

      i ferri a caldaia producono rumore durante la ricarica, capire se è più rumoroso del normale non è per noi possibile, se pensi abbia un problema contatta l’assistenza o chiedi il cambio del prodotto.

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

  15. Gentile Team di Ferrostiro.it,

    ho una domanda un po’ fuori dal comune, vivo in UK e questo modello non esiste nel nostro mercato, tuttavia lo si può trovare online. La mia domanda è la seguente, consigliereste di acquistarlo e sostituire la presa europea con la presa inglese?

    Grazie mille per il vostro aiuto.

    1. Ciao Debo,

      questo è un tipo di informazione che ti consigliamo di rivolgere direttamente alla casa di produzione, pubblichiamo comunque la tua domanda, nel caso qualche altro utente abbia avuto un caso simile al tuo e possa aiutarti.

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

  16. Ho appena comprato un Rowenta 8990. Dal primo approccio sembra che risponda a tutte le aspettatve. La mia domanda è molto banale e vi chiedo scusa in anticipo.
    Finito di stirare, l’acuqa rimasta nella caldaia va vuotata ogni volta oppure si può lasciarla per i giorni successivi, rabboccandola secondo il bisogno e vuotarla solo per lunghi periodi di inattività? Vi chiedo questo perchè mi sembra un po’ scomodo vuotarla e farlo ogni volta diventa antipatico.
    Grazie anticipate per la vostra cortese risposta

    1. Ciao Francesco,

      segui il libretto istruzioni o contatta l’assistenza, purtroppo non rispondiamo a domande concernenti manutenzione, assistenza tecnica o di uso del prodotto successivo all’acquisto.

      Pubblichiamo comunque la tua domanda, nel caso qualche altro utente abbia avuto un caso simile al tuo e possa aiutarti.

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

  17. dopo aver acquistato Vaporella silence eco friendly e restituito per la piastra poco scorrevole nonostante la ceramica e il tubo di erogazione del vapore libero dal manico per cui il peso dello stesso tende a tirare il ferro davvero leggerissimo ma che in questo caso diventa ancor peggio perché bisogna fare forza per tenere il ferro come si vuole sui tessuti!!! stavo valutando Rowenta dg 8990 e dg 8960 stando anche alle recensioni mi sembrano ottimi entrambi anche se con qualche differenza di prezzo (ma non è questo il problema) per me che stiro sedie e sedie di panni in effetti dovrei stirare tutti i giorni!! cosa ne dite?

    1. Ciao Clementina,

      pensiamo che entrambi possono soddisfarti, ti consigliamo di valutare l’offerta migliore, nelle recensioni troverai i siti più conosciuti e sicuri in Italia, da lì potrai verificare quale sia l’acquisto col maggior sconto del momento.

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

  18. Gentile Team, mi sapreste dire la differenza tra il ferro da stiro Rowenta dg8990 e il dg8991?
    Sul sito ufficiale della Rowenta trovo solo informazioni riguardanti il dg8991.
    Grazie mille per il vostro aiuto.

    1. Ciao Arianna,

      ci sembra siano molto simili, ma non sappiamo dirti se sono adatti alle tue esigenze, poiché non ci dai le giuste informazioni, ti consigliamo quindi di rispondere alle 5 domande che trovi nel box commenti.

      Ciao,

      Il team di Ferrostiro.it

  19. Salve ho bisogno di un ferro da stiro praticamente professionale visto che ho una marea di camice da stirare e sono una particolarmente malata per la perfetta stiratura
    Ho cercato di capirci qualcosa ma tra i vari nn so cosa scegliere
    Cosa mi consigliate
    Grazie

    1. Ciao Monica,

      pensiamo che già il modello di questa pagina sia una buona soluzione per te, visto che può erogare molto vapore e ha una punta adatta a stirare colletti e polsini.

      Ciao,

      Il team di Ferrostiro.it

Lascia un commento

Hai domande sul prodotto Rowenta DG8990?*
Scrivi qui sotto, risponderemo il prima possibile!

Se invece hai bisogno di un consiglio, o vuoi la nostra opinione su un prodotto che ancora non abbiamo recensito, scrivi la tua domanda qui

*Il nostro sito offre un servizio informativo sugli acquisti: non risponderemo quindi a domande inerenti a problemi di assistenza tecnica o manutenzione.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *