Philips GC1433/40 Comfort

In questa pagina analizzeremo il ferro da stiro Philips GC1433/40 Comfort, un modello di fascia bassa adatto alle sessioni veloci. Il nostro Team, per capire il reale valore del prodotto, esaminerà tutti i dati tecnici, le funzioni e la sua struttura. A ciascuno di questi aspetti è dedicato uno dei seguenti paragrafi, che precedono quello dedicato alla prova pratica, dove l’attenzione sarà rivolta anche alla piastra, uno degli elementi più importanti per un ferro da stiro.
Noi vi consigliamo la lettura completa della recensione, ma se il tempo a disposizione è poco, in basso troverete un breve riassunto nel paragrafo Conclusioni.

317 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> 15,99 €
317 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> 15,99 €


Philips GC1433/40 Comfort

Struttura

Dimensioni e peso del ferro da stiro Philips GC1433/40 Comfort sono nella media, e i materiali che lo compongono sono in plastica leggera, non dei più solidi quindi, tuttavia ben assemblati tra loro.
Un aspetto che poco ci convince, caratteristica del resto comune a tanti ferri, riguarda lo sportellino per il ribocco d’acqua. Diciamo questo in merito al perno di appoggio, un po’ delicato. Lo sportello si apre a cerniera facendo perno sull’asse verticale, e sportelli con aperture di questo tipo sono secondo noi più facilmente soggetti ad urti e rotture accidentali.
Il resto degli elementi valutati è positivo, anche se il manico non si presenta come uno dei più comodi. Non troviamo, infatti, quelle linee sinuose dei modelli di fascia superiore, forme che addolciscono la presa, ma si tratta comunque di piccoli dettagli.
Il cavo è di media lunghezza, si innesta sul manico tramite una base pivotante, che lascia durante l’utilizzo del Philips GC1433/40 Comfort un’ampia libertà di movimento.
Per evitare danni interni, che si possono verificare ad esempio piegando il cavo, soprattutto a riposo, il cavo del Philips GC1433/40 Comfort è rivestito alla base da un tubicino in gomma. Le foto chiariscono ancora meglio le nostre parole, qui aggiungiamo che la flessibilità del tubicino non impedisce di muoverci liberamente sulla tavola da stiro col ferro in mano.

Dati tecnici

I dati tecnici del ferro da stiro Philips GC1433/40 Comfort riflettono il suo valore commerciale, anche se il colpo vapore, leggermente superiore ai diretti rivali, può essere considerato come il suo asso nella manica.
Iniziamo, come sempre, ad esaminare la potenza di questo prodotto: 2000 Watt, che permettono al Philips GC1433/40 Comfort di scaldarsi in pochi minuti.
L’erogazione continua è di 25 g/min, valore basso che non permetterà un lavoro rapido sui capi più difficili. Per le pieghe ostili, e per stirare in verticale su tendaggi e camicie, abbiamo un buon colpo vapore di 90 g/min.
Attenzione però, perché il serbatoio è di soli 220 ml, e un frequente utilizzo del colpo vapore farà diminuire di molto l’autonomia del Philips GC1433/40 Comfort (difficilmente in ogni caso si andrà oltre i 60 minuti di lavoro continuo).

Funzioni

Non ci sono molte funzioni da descrivere, il ferro da stiro Philips GC1433/40 Comfort è un prodotto molto semplice, ma troviamo comunque un utile sistema anticalcare. Si tratta dell’ormai famoso Calc-Clean, molto conosciuto da chi ha già letto tante delle nostre recensioni, il più utilizzato dalla Philips per i suoi modelli di fascia media e medio-bassa.
Grazie al sistema Calc-Clean, il cui funzionamento il libretto di istruzioni spiega in pochi e semplici passaggi (potete trovare, se siete interessati, il link a fondo pagina), il Philips GC1433/40 Comfort può essere tranquillamente utilizzato anche con l’acqua del rubinetto.
Passando alle funzioni utili per la stiratura vera e propria, per agevolare il lavoro sulle pieghe più difficili è possibile utilizzare la funzione spray presente in questo ferro. Infine, operazione che consigliamo a chi ha già un po’ di esperienza, il Philips GC1433/40 Comfort può essere utilizzato anche a secco.

Prova pratica

Il ferro da stiro Philips GC1433/40 Comfort offre un lavoro soddisfacente, una media fluidità di lavoro e una discreta precisione.
Si scalda in pochi minuti e la temperatura viene selezionata manualmente: solitamente si parte dai tessuti più leggeri per poi passare a quelli che richiedono temperature maggiori.
Il lascia e prendi è pratico, questo perché il Philips GC1433/40 Comfort sosta bene in piedi nelle pause, intendiamo quelle in cui si cambia il capo da stirare.
La piastra non è particolarmente ricca di fori, però ha un rivestimento antiaderente che permette di avere una buona scorrevolezza sui tessuti.
Non male neanche il lavoro con colletti e polsini, la punta è prominente, anche se scarsa di fori per l’erogazione di vapore (i modelli di fascia superiore possono effettuare un lavoro decisamente più rapido e preciso con capi complessi da stirare come le camicie).

Conclusioni

Se non avete letto il resto della recensione, riassumiamo il Philips GC1433/40 Comfort dicendo che è un ferro da stiro caratterizzato da un buon rapporto qualità/prezzo. La struttura fisica soddisfa: i materiali che compongono il ferro non sono particolarmente solidi, sono ben assemblati e offrono una buona libertà di movimento.
I dati tecnici sono nella media, un po’ bassa l’erogazione di vapore continuo, che però viene ben compensata da un discreto colpo vapore da 90 g/min.
Il serbatoio è piccolo, tanto che non possiamo consigliare il Philips GC1433/40 Comfort a chi ha molti panni da stirare. Pensiamo, invece, che sia un’ottima soluzione per i single, oppure per chi cerca un secondo ferro da utilizzare per i lavori veloci. Un’altra ipotesi, se avete una seconda casa in mare o montagna, è quella di lasciare il ferro nell’abitazione del fine settimana.

317 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> 15,99 €
317 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> 15,99 €

Vantaggi

  • Prezzo esiguo
  • Funzione anticalcare

Svantaggi

  • Bassa autonomia
  • Non particolarmente veloce nel lavoro

Scheda tecnica del Philips GC1433/40 Comfort

  • Vapore regolabile: 0-25 g/min
  • Supervapore: 95 g/min
  • Potenza: 2000 Watt
  • Capacità serbatoio: 220 ml
  • Sistema anticalcare

Libretto di istruzioni del Philips GC1433/40 Comfort

Qui troverete il libretto di istruzioni del Philips GC1433/40 Comfort.

Lascia un commento

Hai domande sul prodotto Philips GC1433/40 Comfort?*
Scrivi qui sotto, risponderemo il prima possibile!

Se invece hai bisogno di un consiglio, o vuoi la nostra opinione su un prodotto che ancora non abbiamo recensito, scrivi la tua domanda qui

*Il nostro sito offre un servizio informativo sugli acquisti: non risponderemo quindi a domande inerenti a problemi di assistenza tecnica o manutenzione.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *