Imetec Intellivapor Eco 9136

Il ferro da stiro a caldaia Imetec Intellivapor Eco 9136 è un prodotto di fascia medio-alta, il costo elevato però non ha impedito un numero considerevole di acquisti e commenti online, perlopiù positivi, probabilmente dovuti alle ottime offerte di vendita. Il nostro Team ha voluto quindi mettersi in gioco e valutare in prima persona tutte le caratteristiche di questo ormai famoso ferro da stiro, senza escludere nessuno dei test a cui solitamente sottoponiamo i vari prodotti. Il modello Imetec Intellivapor Eco 9136 verrà quindi analizzato sotto i seguenti punti di vista: struttura fisica, funzioni, dati tecnici, manutenzione e capacità di stiratura. In basso, nel caso in cui non vi sarà possibile leggere tutta la recensione per motivi di tempo, troverete un riassunto nel paragrafo Conclusioni.

222 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> 140,00 €
222 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> 140,00 €

Imetec Intellivapor Eco 9136

La confezione

Per quanto riguarda le confezioni, siamo abituati a vedere un’Imetec molto laconica, la scelta grafica è sempre messa in secondo piano, oppure semplificata al massimo, proprio come in questo caso, dove vediamo un leggero miglioramento, con il ferro da stiro Imetec Intellivapor Eco 9136 posto in bella vista e una breve frase spot che anticipa l’etichetta “Eco”, una delle funzioni chiave di questo apparecchio. In basso a destra troviamo qualche info in più, un bel quadretto che sicuramente apprezziamo, perché troviamo equilibrio nella composizione e, benché non ci azzecchi molto con una recensione di un ferro da stiro, dimostra che il prodotto ha avuto determinate cure dalla A alla Z. Gli altri lati della confezione chiariscono i punti della facciata principale e forniscono altre informazioni.

Il ferro da stiro

Ferro, cavo e serbatoio

Il ferro da stiro Imetec Intellivapor Eco 9136 ha la peculiarità di avere un serbatoio molto capiente, nonostante ciò non è molto voluminoso, cercando di svilupparsi in verticale e quindi occupando le giuste dimensioni per non gravare sullo spazio disponibile nelle nostre case, problemino che sicuramente riguarderà qualcuno di voi. La base ha la solita inclinazione per rendere più agevole prendere e poggiare la piastra tra un capo e l’altro, e naturalmente un rivestimento adatto permette che il ferro rimanga stabile quando è a riposo. L’impugnatura è ampia, quindi anche i maschi con le mani come Shrek non dovrebbero aver problemi a maneggiarlo. Il cavo è sufficientemente lungo e ben protetto, non manca il solito tubicino in gomma flessibile, che appunto difende laddove potrebbero sorgere problemi di resistenza e al tempo stesso non impedisce la mobilità.

I numeri

I dati tecnici del modello Imetec Intellivapor Eco 9136 sono quelli di un apparecchio di fascia alta, non sono da primato o se preferite da podio, perché sotto questo punto di vista Rowenta e Philips offrono dei veri e propri campioni, a costi però superiori se consideriamo le offerte che si sono viste finora su questo apparecchio. Vediamo quindi che l’erogazione del vapore è di120 g/min, ottimo ci vien da dire, senza contare che è possibile anche attivare un getto vapore di 260 g/min, e con questo diciamo alle pieghe “in ascolto” che restano loro poche speranze. Ma il pezzo forte dell’Imetec Intellivapor Eco 9136 è sicuramente la capacità del serbatoio, lo avevamo già detto, che con i suoi 1,8 litri rende questo ferro da stiro uno dei modelli che può garantire maggiore autonomia. Non solo, il serbatoio è estraibile per un rabbocco continuo e un lavoro illimitato!

Lavoro e manutenzione

Senza allontanarci da quanto segnalato poc’anzi a proposito dell’autonomia dell’Imetec Intellivapor Eco 9136, diciamo esplicitamente che questo ferro da battaglia è davvero l’ideale per coloro che hanno molto da stirare, e che al tempo stesso non vogliono ritrovarsi una bolletta troppo salata: diciamo questo perché il nostro esaminato è dotato anche di una funzione Eco, quella pubblicizzata sulla confezione, che permette secondo i produttori di risparmiare sino al 25%. La piastra è ricca di fori e permette di effettuare un lavoro fluido. La tecnologia Intellivapor (vapore intelligente, semplificandovi la terminologia da Star Trek) permette una regolazione della temperatura automatica e quindi ideale anche per i meno esperti. I risultati sono quindi positivi, con la possibilità di utilizzare il prodotto anche in funzione verticale, utile per tendaggi o rinfrescare un vestito dall’armadio. La manutenzione è semplice: quando si accende la spia CLEAN è necessario aprire il tappo della caldaia e svuotarla, dopodiché bisogna premere il tasto ECO e continuare a utilizzare il ferro.

Conclusioni

Il ferro da stiro Imetec Intellivapor Eco 9136 è un prodotto di fascia medio-alta, con dati tecnici davvero molto interessanti, ideali per coloro che hanno molti panni da stirare e che al tempo stesso vogliono una buona qualità. La precisione in quei punti difficili, come colletti e bottoni, non è forse all’altezza dei migliori ferri di fascia alta, ma in poche parole possiamo riassumere così il lavoro del nostro esaminato: veloce, lunga durata, risparmio economico e facile manutenzione. Uno degli aspetti fondamentali del modello, funzione che dà il nome all’Imetec 9136, è la tecnologia Intellivapor per autoregolare il calore a seconda del tessuto, ideale per i meno esperti e per coloro che non vogliono perder tempo a separare i capi a seconda della tipologia.

222 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> 140,00 €
222 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> 140,00 €

Vantaggi

  • Capiente
  • Veloce a scaldarsi
  • Buoni risultati
  • Facile manutenzione
  • Ottima autonomia

Svantaggi

  • Non particolarmente preciso

Scheda tecnica dell’Imetec Intellivapor Eco 9136

  • Getto di vapore: 260 g/min
  • Vapore regolabile 120 g/min
  • Pressione della caldaia: 5 bar
  • Vapore in verticale
  • Imetec Eco Technology
  • Manico ferro soft grip
  • Piastra acciaio inox
  • Caldaia acciaio inox
  • Autonomia illimitata
  • Capacità serbatoio: 1,8 l
  • Sistema pulizia caldaia
  • Spia luminosa pronto vapore
  • Spia luminosa fine acqua
  • Tensione: 230-240 V
  • Frequenza: 50 Hz
  • Potenza: 2300 W
  • Alimentazione rete
  • Lunghezza cavo: 2 m

6 commenti su “Imetec Intellivapor Eco 9136

  1. Vorrei sapere perché questa tipologia di ferro ha il difetto che di tanto in tanto si blocca il tasto erogazione vapore.Quindi non e’ possibile stirare.Grazie

    1. Ciao Grazia,

      purtroppo non rispondiamo a domande concernenti manutenzione, assistenza tecnica o di uso del prodotto successivo all’acquisto.

      Pubblichiamo comunque la tua domanda, nel caso qualche altro utente abbia avuto un caso simile al tuo e possa aiutarti.

      Ciao,

      Il team di Ferrostiro.it

    2. Vero è successo anche a noi, il vapore non funziona piu, dopo un anno e mezzo di uso mi sembra veramente poco… scontento del prodotto !!
      saluti

      1. Ciao Daniele,

        il tuo prodotto è ancora in garanzia quindi? Hai provato a contattare l’assistenza? Sarà utile a tutti sapere come si sono comportanti davanti al problema descritto, la community ringrazia. 🙂

        Ciao,

        Il team di Ferrostiro.it

    1. Ciao Mario,

      purtroppo non rispondiamo a domande concernenti manutenzione, assistenza tecnica o di uso del prodotto successivo all’acquisto.

      Pubblichiamo comunque la tua domanda, nel caso qualche altro utente abbia avuto un caso simile al tuo e possa aiutarti.

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

Lascia un commento

Hai domande sul prodotto Imetec Intellivapor Eco 9136?*
Scrivi qui sotto, risponderemo il prima possibile!

Se invece hai bisogno di un consiglio, o vuoi la nostra opinione su un prodotto che ancora non abbiamo recensito, scrivi la tua domanda qui

*Il nostro sito offre un servizio informativo sugli acquisti: non risponderemo quindi a domande inerenti a problemi di assistenza tecnica o manutenzione.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *