Imetec Eco Compact 9256

In questa pagina trovi la recensione del ferro da stiro a caldaia Imetec Eco Compact 9256, un prodotto di fascia bassa che sta avendo un ottimo successo di vendite, anche grazie alle ottime offerte online. Tante prove attendono il nostro esaminato: si parte dal design, che deve essere integro e maneggevole, e i vari dati tecnici per la sicurezza e il lavoro. Quindi la prova pratica, che indubbiamente è la parte che più ci interessa questo tipo di prodotto. Se non avete abbastanza tempo per leggere tutto, passate direttamente al paragrafo Conclusioni, lì troverete la sintesi della recensione del ferro da stiro Imetec Eco Compact 9256 e tanti utili consigli finali.

646 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> 55,00 €
646 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> 55,00 €

La confezione

La confezione del modello Imetec Eco Compact 9256 è un po’ più fantasiosa di tanti altri prodotti della stessa marca, che solitamente scelgono un tipo di grafica molto semplice. In realtà, anche in questo caso, non troviamo chissà quale tocco dell’artista, però la figura del prodotto viene vivacizzata da alcuni elementi figurativi. La figura che più interessa è però quella del ferro da stiro, in bella mostra nella sua totalità nella “prima di copertina” con quelle che sono le migliori carte da giocare, ovvero la possibilità del prodotto di operare in modalità Eco e quindi garantire forti risparmi. Le altre pagine, o se preferite i lati, della confezione ci raccontano qualcosa in più dell’Imetec Eco Compact 9256, tutti elementi che troverete analizzati nei paragrafi a seguire.

Il ferro da stiro

La struttura

L’aspetto estetico dell’Imetec Eco Compact 9256 è piacevole, perlomeno quello del ferro da stiro con il suo gusto retrò e manico in sughero dalle dimensioni compatte. Meno soddisfacente è invece la caldaia, che non ha una base inclinata e l’appoggio per la piastra non è di certo di quelli più elaborati. Nonostante la compattezza del prodotto, forse anche per questo motivo si è scelta una forma senza angolatura, la caldaia ha ben 1,5 litri di capienza, che in questa fascia di prezzo, e non solo, è davvero un parametro molto interessante per i maratoneti della stiratura! Il cavo ha una buona lunghezze ed è ben protetto alla base, il tubo flessibile rassicura sull’integrità dei fili interni e allo stesso tempo offre una buona libertà di movimento.

Le funzioni

Il prodotto è molto semplice, e nonostante ciò troviamo molte di quelle funzioni che reputiamo, se non del tutto indispensabili per un ferro da stiro, senza dubbio vantaggiose! Parliamo ad esempio della spia esaurimento acqua, che indica appunto che l’autonomia del prodotto sta per terminare, anche se, altro aspetto davvero degno di nota, il modello Imetec Eco Compact 9256 non deve essere spento per effettuare una nuova ricarica, garantendo quindi un lavoro veloce anche a coloro che hanno davvero molto da fare con i panni da stirare! Con l’Imetec Eco Compact 9256 si possono stirare diversi capi di diversi tessuti, basta regolare la temperatura e scegliere se stirare a vapore o a secco. Il prodotto ha un sistema anti-calcare denominato “ZeroCalc”, molto semplice da utilizzare, anche se purtroppo il libretto istruzioni non ne parla affatto.

Come opera

Il ferro da stiro Imetec Eco Compact 9256 è davvero in grado di farci risparmiare fino al 35% di consumo? La stessa casa di produzione infatti indica ben 2200 Watt di potenza, che non saranno di certo un record ma neanche tanto “eco”. Capire quindi come si fa a risparmiare non è molto semplice, neanche il libretto istruzioni è molto chiaro in questo. Probabilmente qualcosa si risparmia sull’erogazione del vapore, visto che non è poi molto potente e su questo siamo abbastanza tutti concordi. Nonostante tutto però i risultati sono soddisfacenti, il prodotto è adatto anche a lavori di lunga durata anche se non siamo all’altezza di modelli di altro rango… ma ricordiamo ancora una volta che le nostre valutazioni si presentano anche in base al prezzo, e per coloro che cercassero un prodotto capace di operare per ore, ma senza pretendere dettagliata precisione attorno a bottoni o sugli angoli dei colletti, abbiamo assolute certezze nel consigliarvi l’Imetec Eco Compact 9256!

Videorecensione dell’Imetec Eco Compact 9256

Conclusioni

Il ferro da stiro Imetec Eco Compact 9256 è un prodotto che ha la possibilità di consumare meno grazie alla funzione Eco, che tuttavia non capiamo bene cosa sia, visto che la potenza di 2200 Watt è abbastanza elevata. Il ferro in sé ci piace, manico in sughero e cavo ben protetto. Il serbatoio ha una buona capienza di 1,5 litri e la possibilità di ricarica continua, un sogno per le massaie (o massai) cariche di ceste da stirare ogni giorno. L’erogazione del vapore non è esaltante, il prodotto non è precisissimo nelle zone più difficili, però, i risultati sono comunque soddisfacenti. In relazione al prezzo lo consigliamo: cercatelo online, lì si trovano le offerte più vantaggiose!

646 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> 55,00 €
646 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> 55,00 €

Vantaggi

  • Manico in sughero
  • Cavo ben protetto
  • Buoni risultati

Svantaggi

  • Dubbia integrità del serbatoio
  • Poco chiara la funzione eco
  • Lavoro un po’ lento

Scheda tecnica dell’Imetec Eco Compact 9256

  • ferro a caldaia
  • caldaia carica continua
  • potenza assorbita 2200 watt
  • piastra in alluminio
  • termostato regolabile
  • sistema anticalcare
  • vaporeregolabile
  • tasto vapore continuo
  • spia pronto vapore
  • spia esaurimento acqua
  • capacità caldaia1.5 lt
  • tappo di sicurezza
  • manico in sughero
  • peso 1,55 kg

Foto in alta risoluzione dell’Imetec Eco Compact 9256

Qui troverete la foto in alta risoluzione dell’Imetec Eco Compact 9256.

Libretto di istruzioni dell’Imetec Eco Compact 9256

Qui troverete il libretto di istruzioni dell’Imetec Eco Compact 9256.

72 commenti su “Imetec Eco Compact 9256

  1. io ce l’ho da un paio di mesi e stira discretamente non come i ferri a caldaia tradizionali ovviamente. Purtroppo proprio questa sera, stirando alla temperatura massima e poi alla minima per stirare un capo in microfibra, la spia della posta sul manico del ferro che indica che la piastra è a temperatura costante non si è più accesa e dal ferro ha cominciato a fuoriuscire molta acqua (dai buchi che erogano vapore) presumo che qualche fusibile si sia bruciato, dovrò mandarlo all’assistenza la cosa mi scoccia un pò ma non ci sono alternative. E’ stato usato solo da me e in totale per una decina di volte, forse è un pò troppo delicato, visto che non ha subito urti di nessun genere,rispondetemi se anche altri hanno avuto lo stesso problema. Grazie.

    1. Ciao.
      A me è successa esattamente la stessa cosa. Ho comprato questo ferro in aprile (quindi neppure un anno fa). Da qualche giorno notavo che usciva poco vapore. Poi ieri, all’improvviso, un forte odore di bruciato, acqua che ha cominciato a uscire dai buchi del vapore e il ferro è tornato freddo nel giro di dieci minuti.
      Anche nel mio caso, niente urti e l’ho usato solo io. L’assistenza ti ha risolto il problema? Sono molto delusa.
      Grazie.

  2. l’ho comprato oggi e provandolo subito ho notato che il vapore è molto lento ad arrivare da quando spingo il pulsante (sulla confezione c’è scritto che il vapore è pronto dopo 1 minuto…non mi sembra) e non con la forza massima richiesta. ho provato a spegnere l’apparecchio e riaccenderlo ma la potenza e la velocità sono i medesimi; inoltre con la fuoriuscita del vapore emette un ticchettio strano. succede anche a voi? meglio che lo riporti indietro?

    1. Si usano delle specie di brugole ma di tipo TORX (sono praticamente a stella con sei punte)
      Le trovi dal ferramenta dai 4 euro in su. Meglio comprarle di qualità perché le punte sono facilmente consumabili…

      1. Ciao,

        noi consigliamo sempre di contattare l’assistenza, postiamo comunque la risposta.

        Ciao,

        Il Team di Ferrostiro.it

  3. Ho comprato oggi il mio nuovo ferro da stiro…non l ho ancora usato ma tutte quello che ho appena letto su questo forum l ho ritrovato sul libretto d istruzioni…per il ronzio che emette si deve tenere premuto il pulsante del vapore finchè non sparisce e il ferro comincia a erogare vapore….tutto il resto lo trovate nel libretto a pag. 7 e 8.

  4. Non acquistate questo ferro da stiro, ha un difetto sul pulsante per la fuoriuscita del vapore che è destinato a guastarsi (a me è successo settimana scorsa, ovviamente fuori garanzia).

    1. Ciao Fabrizio,

      grazie dell’informazione, il tuo modello è molto economico, chi lo compra lo prende soprattutto per risparmiare, ma non si può dire che abbia un difetto ben preciso, quel che sarà capitato a te può essere semplicemente un problema di fabbrica del tuo prodotto in particolare.

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

      1. Mi dispiace contraddirvi. Posso confermare che il difetto sta proprio nel pulsante, tra l’altro scomodissimo da sostituire, alcuni ricambisti ti vendono solo il manico completo, gia riscontrato in rete diverse lamentele per il pulsante, il modello mi sembra ben progettato ed e un buon rapporto qualita prezzo. Si,accettano consigli sullo smontaggio del manico e pulsante non proprio immediat

        1. Ciao Angela,

          forse una partita difettosa, si tratta di un modello che ha venduto tantissimo e quasi nessuno parla di questo problema, vi consigliamo comunque di contattare la Imetec e di farci sapere, sarà utile a tanti altri utenti.

          Ciao,

          Il Team di Ferrostiro.it

  5. Salve ho comprato oggi l imetec compact Eco e dopo aver fatto fuoriuscire il vapore come dice sul libretto il ronzio persiste è un difetto oppure lo fa anche a voi?. Grazie

    1. Ciao Lisa,

      per motivi logistici è difficile risponderti, possiamo solo dirti di provare il prodotto, nel caso avessi problemi di contattare la casa di produzione.

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

        1. Ciao Katia,

          purtroppo non rispondiamo a domande concernenti manutenzione, assistenza tecnica o di uso del prodotto successivo all’acquisto.

          Pubblichiamo comunque la tua domanda, nel caso qualche altro utente abbia avuto un caso simile al tuo e possa aiutarti.

          Ciao,

          Il Team di Ferrostiro.it

      1. Ciao Vanda,

        per problemi di manutenzione ti consigliamo di contattare direttamente la casa di produzione, comunque la tua richiesta verrà inoltrata nella nostra community.

        Ciao,

        Il Team di Ferrostiro.it

  6. Salve ho comprato il ferro da stiro 4anni fa e mai avuto problemi , fino ad oggi.Il problema e che l erogazione del vapore rimane continua e non riesco a sospenderla tranne che spenga il ferro da stiro. Vorrei capire se il problena e risolvibile .Grazie

    1. Ciao Salvo,

      purtroppo non rispondiamo a domande concernenti manutenzione, assistenza tecnica o di uso del prodotto successivo all’acquisto.

      Pubblichiamo comunque la tua domanda, nel caso qualche altro utente abbia avuto un caso simile al tuo e possa aiutarti.

      Ciao,

      il Team di Ferrostiro.it

  7. No smontato, per sostituirlo, il microinterruttore del vapore posto nel manico. Purtroppo l’ho perso e non conosco il modello è il codice. Qualcuno può aiutarmi? Grazie

    1. Ciao sergio,

      purtroppo non rispondiamo a domande concernenti manutenzione, assistenza tecnica o di uso del prodotto successivo all’acquisto.

      Pubblichiamo comunque la tua domanda, nel caso qualche altro utente abbia avuto un caso simile al tuo e possa aiutarti.

      Ciao,

      il Team di Ferrostiro.it

  8. Il ferro imetec 9256 fa schifo!!!
    Il mio si è bruciata la resistenza per la seconda volta e stavo andando a spegnere l’arrosto in cucina e sento una puzza di bruciato … Volete vedere che mi ha fuso il poggia ferro dove lo mettevo!!! Inoltre la quantitá di vapore fa pena e il rumore che fa quando schiacci il vapore è molto fastidioso!!! Oggi lo ho portato ad aggiustare per l ennesima volta e volete sapere che ho notato??? Be la piastra si era fusa facendo delle bolle su essa!!!
    Ve lo sconsiglio molto fa proprio schifo!!!

    1. Ciao Jacopo,

      fra tanti modelli, anche quelli di successo, c’è sempre uno che non riesce bene dalla produzione in fabbrica; secondo noi sei stato davvero sfortunato.

      Non abbiamo esperienze dirette con il Polti Forever 635 Pro, ma i Polti solitamente non deludono. 🙂

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

  9. Pessimo prodotto, il pulsante del vapore non funziona, esce un lago al posto del vapore e sono costretta a tenere lo straccio sotto l’asse da stiro. portato in assistenza con una settimana di vita devo aspettare 2 mesi per riaverlo e la imetec dopo aver verificato il guasto invece di sostituirlo, manda la valvola per ripararlo. Un prodotto che fa schifo. Non acquistatelo.

    1. Ciao Patrizia,

      ci dispiace per la tua esperienza negativa, considera però che si tratta di un prodotto economico e che ha bisogno di alcune accortezze, in molti lo hanno trovato un ottimo prodotto in relazione al costo; magari se i stata semplicemente sfortunata.

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

      1. Non sitratta assolutamente di sfortuna, esiste un difetto di serie, e sta nel microinterruttore che aziona la valvola erogatrice di vapore , il micropulsante si blocca regolarmente dopo qualche tempo, o in apertura ed eroga troppo vapore , o in chiusura e allora no esce piu vapore, leggete i commenti e abbiate l’onestà di ammetterlo.

        1. Ciao Angelo,

          postiamo senza problemi il tuo post, noi non siamo l’Imetec e cerchiamo semplicemente di aiutare i vari utenti nell’acquisto, ti consigliamo quindi di contattare direttamente la casa di produzione. Ricordiamo solamente che questo apparecchio ha anche molti feedback positivi.

          Ciao,

          Il Team di Ferrostiro.it

  10. Ho comprato questo prodotto attirata dal prezzo. E’ un prodotto pessimo! Appena acceso la caldaia fa un rumore continuo, perde acqua da tutte le parti e in breve tempo il serbatoio è vuoto. In compenso avete allagato il vostro pavimento e oltre a stirare dovete asciugare.
    L’assistenza IMETEC? PESSIMA!

    1. Ciao Cristina,

      purtroppo non rispondiamo a domande concernenti manutenzione, assistenza tecnica o di uso del prodotto successivo all’acquisto.

      Pubblichiamo comunque la tua domanda, nel caso qualche altro utente abbia avuto un caso simile al tuo e possa aiutarti.

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

  11. ho provato questa mattina il ferro nuovo e il ronzio ha continuato a persistere per tutta la durata del tempo che l’ho usato,più di un’ora…..ed è vero che fa poco vapore….sono rimasta delusa……

    1. Ciao gioi,

      purtroppo non rispondiamo a domande concernenti manutenzione, assistenza tecnica o di uso del prodotto successivo all’acquisto.

      Pubblichiamo comunque la tua domanda, nel caso qualche altro utente abbia avuto un caso simile al tuo e possa aiutarti.

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

  12. Io ho avuto lo stesso problema di Salvo. dopo un paio d’anni in cui ha sempre funzionato bene, ora il ferro emette vapore in continuazione e il serbatoio fa un rumore strano …sembra un trattore! Non vi è modo di farlo smettere se non spegnendolo! Salvo Collura hai trovato una soluzione?

      1. Ciao Sergio,
        mi potresti dire dove hai trovato il Micropulsante del ferro da stiro per effettuare la sostituzione? Purtroppo mi è capitata la stessa cosa di molta altra gente (fuoriesce molta acqua dai forellini del vapore)… però devo dire che sono anche molti anni che ce l’ho!
        grazie

  13. Io ho acquistato questo modello di ferro da stiro circa un anno e mezzo fa, prima avevo il precedente. Mai avuto problemi, non fa ronzii strani, non perde acqua e il vapore viene erogato subito. Stiro sempre a massima potenza e non ho mai bruciato nulla! Sono soddisfatta del mio acquisto lo consiglierei a tutti qualità prezzo imbattibile!!

  14. Questo ferro fa schifo si ….io lho pagato 90 EURO e nn sn pochi per un ferro da stiro.
    non si puo lavare la caldaia dal calcare e a me si riempie sempre di calxare esce sempre l acqua sporca marrone neanche se ci fosse la ruggine dentro.
    e poi e lento mai vista una lentezza cosi ,per questo nn stira neanche bene.
    dovrei comprarmene un altro ma sinceramente nn so che marca prendere e poi mi sa che mi conviene spenderw poco mi e durato quanto uno della termozeta pagato 30 euro

    1. Ciao Laura,

      il modello che hai acquistato è di fascia molto bassa in realtà, considera che online lo trovi a 60 euro, mentre i modelli di fascia alta hanno prezzo di 200/300 euro. Con questo volevamo solamente dire che forse, per il tuo tipo di esigenze, sarebbe meglio spendere qualcosa in più. Detto questo ti consigliamo di rispondere alle 5 domande che trovi nel box commenti, oppure dare uno sguardo a questa pagina:

      I migliori ferri da stiro

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

  15. Buongiorno avrei bisogno di una foto con una buona risoluzione della scheda interna del ferro da stiro imetec 9256 x vedere i colori della resistenza da 1/2 watt x risalire al suo valore . Ringrazio anticipatamente e cordiali saluti Andrea.

    1. Ciao Andrea,

      ti consigliamo di contattare direttamente l’Ariete, al momento siamo impossibilitati nel soddisfare la tua richiesta.

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

  16. Un vero schifo comprata da un mese e gia dal primo giorno usciva pochissimo vapore e dopo 5 secondi che azionavo il pulsante…. ora è gia stata in riparazione appena portata a casa oggi ma….. non scalda neanche piu …. diventa tiepido e basta domani lo riporto in riparazione .. ma visto che ce l ho da un mese non si dovrebbe avere un apparecchio nuovo invece di ripararlo …chiedo non lo so… mi sa che questo è nato propio male

    1. Ciao Marilena,

      dipende dove lo hai acquistato, se non è passato un mese e la compra è stata fatta dai siti che ti consigliamo online dovresti poter chiedere il cambio, ma se lo hai preso in un negozio fisico la garanzia di solito non supera mai i 7 giorni, quindi dovrai portarlo in assistenza.

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

  17. Salve vorrei comprare un ferro da stiro con caldaia (è la prima volta), navigando in internet mi ha colpito Imetec eco compact, ma leggendo i vostri commenti e consultando la guida “Altro consumo” sono perplessa: la maggior parte dei vostri contatti ne parla male ed “Altro consumo” addirittura dice di non acquistarlo soprattutto per scarsa durata.
    Le mie necessità sono:
    -minimo ingombro (ho un asse da stiro semplice senza spazio per caldaia)
    -prezzo contenuto ma buon rapporto qualità/prezzo
    -buona potenza
    -possibilmente carica continua perchè stiro un paio di giorni la settimana ma per molte ore!!!!
    -possibilmente funzione verticale
    -stiro molte camice ma senza grandissime pretese!
    Potete aiutarmi?
    Vi ringrazio in anticipo
    Patrizia

    1. Ciao Patrizia,

      leggendo online troverai sempre commenti contraddittori, un prodotto può uscire male dalla fabbrica, in quel caso è solo sfortuna, in altri casi le cose possono andare male perché non si è prestata la giusta manutenzione, oppure, qualcuno lo ha commentato prima di imparare ad utilizzarlo. Quello che possiamo fare noi, oltre valutare i dati tecnici, è quello di far riferimento alle statistiche, perché una pizza si può considerare buona solo se piace almeno a 7/8 persone su 10 che l’hanno mangiata. 🙂

      Considerando quanto ci scrivi, e che non vuoi spendere molto, il Imetec Eco Compact 9256 ci sembra un’ottima scelta, ovviamente, spendendo il doppio o ancor di più avrai maggiori certezze, ma questo puoi deciderlo solo tu. 🙂

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

  18. Mamma mia ma perché nn ho letto prima Ltte recensioni?il ferro fa SCHIFO ieri appena comprato tutta contenta vado per utilizzarlo…ma fa un ronzio ed il vaore fa molta molta fatica ad uscire ferro miserabile lo riporto indietro subito …

    1. Ciao Angy,

      scrivici di nuovo rispondendo alle 5 domande che trovi nel box commenti, saremo lieti di trovare un modello adatto alle tue esigenze.

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

  19. Per Natale mi è stato regalato il Ferro ECO IMETEC, esce pochissimo vapore , e stira con una qualità mediocre ! Non sono per niente contenta !!!

    1. Ciao Laura,

      un ferro da stiro è per molti ma non per tutti, quel modello ha fatto felici molti acquirenti, però, qualcuno potrebbe volere di più. A quanto pare tu appartieni all’ultima categoria, noi ti consigliamo di cambiarlo, e prendere un nuovo apparecchio. Altrimenti, ti ritroverai per diverso tempo ad operare insoddisfatta. Quindi, ti invitiamo a rispondere alle 5 domande che trovi nel box commenti, in questo modo riusciremo a trovare il modello ideale per te! 🙂

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

    1. Ciao Carla,

      dovresti darci maggiori informazioni, noi ti consigliamo di restituire il prodotto se non ti soddisfa, e poi di rispondere alle 5 domande che trovi nel box commenti, cosicché sapremo come consigliarti un nuovo apparecchio (se hai comprato il ferro da stiro nei siti da noi indicati sei nel pieno della garanzia e puoi essere rimborsata).

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

  20. Ferro da stiro non affidabile, poco vapore, fuoriuscita di acqua dalla piastra, costo eccessivo, sembra proprio un giocattolo. Sconsiglio l’acquisto.

    1. Ciao Nicola,

      ci dispiace per la tua esperienza, magari per le tue esigenze è necessario un altro tipo di prodotto, nel caso volessi rispondere alle 5 domande che trovi nel box commenti saremo lieti di aiutarti! 🙂

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

    2. 60 euro sono tanti?
      Manco ci si compra un buon ferro da stiro figuriamoci con la caldaia.
      Spendi poco e godi poco e 60/100 euro sono pochi per avere un buon ferro da stiro.

      1. Ciao Chris,

        le diverse fasce di prezzo nascono in base alle esigenze, sicuramente è giusto spendere molto in alcuni casi, in altri si può anche risparmiare.

        Ciao,

        Il Team di Ferrostiro.it

        1. Chi spende poco ha le sue esigenze ma poi è inutile lamentarsi del prodotto scadente.
          Un ferro da stiro a caldaia da 60 euro che tipo di ferro da stiro puó essere?
          Il prezzo è il più basso sul mercato quindi è il peggiore o quasi, sicuramente non puó essere il miglior prodotto in commercio.

          1. Ciao Chris,

            probabilmente non sarà veloce e non godrà di facile manutenzione, ma per lavori veloci e senza troppe pretese, come sottolinei tu, anche un apparecchio economico può essere di aiuto e lo testimoniano i tanti feedback positivi online.

            Ciao,

            Il Team di Ferrostiro.it

    1. Ciao Paolo,

      ti esortiamo a leggere il manuale istruzioni, purtroppo non rispondiamo a domande concernenti manutenzione, assistenza tecnica o di uso del prodotto successivo all’acquisto.

      Pubblichiamo comunque la tua domanda, nel caso qualche altro utente abbia avuto un caso simile al tuo e possa aiutarti.

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

    1. Ciao Marco,

      il sito serve a consigliare l’acquisto di un prodotto ideale alle proprie esigenze, per la manutenzione od altro facciamo da mediatori, anche perché è sempre meglio consultare i tecnici dell’azienda del proprio ferro da stiro.

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

    1. Ciao Katia,

      ti consigliamo di contattare la Imetec, visto che il tuo prodotto è ancora coperto da garanzia, come tu dici la cosa è accaduta da pochi mesi.

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

    2. Se spendi poco godi poco.
      Si è disposti a spendere 200 euro per un telefono e non per un buon ferro da stiro che ci permette di vestirci tutti i giorni.
      Come siamo strani.

  21. Io l’ho preso a Natale scorso, per sostituire un sistema Rowenta Liberty malfunzionante (pagato più di 300 euro 5 anni fa e che dopo il primo anno mi ha sempre dato problemi di calcare, vapore, fuoriuscita acqua, surriscaldamento e regolazione inaffidabile).
    A parte il ronzio iniziale, scomparso subito, mi sono trovata così bene che ho buttato il Rowenta invece di farlo riparare. Lo uso da 10 mesi per due-tre lavatrici a settimana e finora, incrociando le dita, continua ad andare benissimo.

    1. Ciao Lela,

      siamo contenti di quanto scrivi e di certo sarà utile a tanti altri utenti. Noi ti consigliamo di avere sempre cura del tuo prodotto, in modo da evitare quanto accaduto con il precedente, detto ciò potresti acquistare il Faultless Pasta Pulisci Piastra.

      Ciao,

      Il team di Ferrostiro.it

  22. Ciao ho appena acquistato il ferro da stiro imetec eco compact.Ho notato tornata che poco piu in basso oltre i fori del vapore,centrale c’è un unico foro ma è tappato?a cosa serve?è un difetto?grazie in anticipo per la risposta

    1. Ciao eleonora,

      purtroppo non rispondiamo a domande concernenti manutenzione, assistenza tecnica o di uso del prodotto successivo all’acquisto.

      Pubblichiamo comunque la tua domanda, nel caso qualche altro utente abbia avuto un caso simile al tuo e possa aiutarti.

      Ciao,

      Il team di Ferrostiro.it

  23. Acquistato da due settimane, rispetto al modello precedente è una involuzione:
    POCA POTENZA NEL VAPORE
    RISPETTO AL MODELLO PRECEDENTE RAPPORTO QUALITA’ PREZZO NON BUONO.

    N O N C O M P R A T E L O !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    sono costretto ad acquistare un altro prodotto

    COMPLETAMENTE I N S O D D I S F A T T O

    1. Ciao Alessandro,

      ci dispiace che il prodotto non ti abbia soddisfatto, probabilmente non adatto alle tue richieste, ti consigliamo di rispondere alle 5 domande che trovi nel box commenti e cercheremo un ferro da stiro più adatto a te! 😉

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

  24. Ho comprato venerdi il ferro Imetec eco compact e oggi per la prima volta lo accendo seguendo scrupolosamente le istruzioni. La piastra si riscalda immediatamente ma il vapore non esce , il pulsante sotto il manico si preme ma non emette alcun iniziale ronzio ( come da libretto) nè vapore . Ho aspettato a lungo ma niente ! Sono delusa e domani lo porto indietro e cambio con altro modello e marca ! Il mio vecchio imetec è durato molti anni ma evidentemente oggi costruiscono peggio tutto .

    1. Ciao Francesca,

      ti consigliamo di rispondere alle 5 domande che trovi nel box commenti, troveremo noi un’ottima offerta per te, un ferro da stiro che possa soddisfare pienamente le tue esigenze! 🙂

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

Lascia un commento

Hai domande sul prodotto Imetec Eco Compact 9256?*
Scrivi qui sotto, risponderemo il prima possibile!

Se invece hai bisogno di un consiglio, o vuoi la nostra opinione su un prodotto che ancora non abbiamo recensito, scrivi la tua domanda qui

*Il nostro sito offre un servizio informativo sugli acquisti: non risponderemo quindi a domande inerenti a problemi di assistenza tecnica o manutenzione.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *