De Longhi Stirella PRO1840X

In questa pagina analizziamo il ferro da stiro a caldaia De’Longhi Stirella PRO1840X, la recensione metterà a dura prova per scoprire pregi e difetti di questo elettrodomestico. Il primo test è quello del design e serve a capire l’integrità e la funzionalità del prodotto. Il secondo invece è un’analisi teorica dei dati tecnici, utile per capire le possibili performance nel presente e nel tempo. Infine abbiamo la prova pratica, questa non ha bisogno di spiegazioni e verrà integrata con i commenti più utili trovati nel web. Nel paragrafo “Conclusioni” trovate la recensione del De’Longhi Stirella PRO1840X riassunta per chi non ha molto tempo da dedicare alla lettura.

99 lettori hanno comprato questo prodotto
De Longhi Stirella PRO1840X: VAI ALL’OFFERTA!
99 lettori hanno comprato questo prodotto
De Longhi Stirella PRO1840X
VAI ALL’OFFERTA!
De Longhi Stirella PRO1840X: VAI ALL'OFFERTA!
De Longhi Stirella PRO1840X
VAI ALL'OFFERTA!

Posizione dei cavi a riposo da rivedere

Il ferro da stiro De’Longhi Stirella PRO1840X ha una caldaia molto voluminosa, ben assemblata e resistente, quello che non ci convince in pieno però sono gli avvolgicavo integrati, in particolar modo quello del filo di corrente che non supporta così efficacemente. La base però ha un’ottima inclinazione è risulta un vantaggio nel riporre e afferrare il ferro, che tra l’altro è molto maneggevole e con manico in sughero, ottimo per evitare scottature e per evirare sudorazioni fastidiose per l’impugnatura. Il tubo è ben protetto da un rivestimento in gomma sulla parte finale, oltre questo poi è concepito con una sfera di base orientabile che facilità i movimenti durante la stiratura. Non ci convince però proprio la posizione di riposo dei cavi, molti altri modelli hanno una cavità interna mentre questo rimane totalmente all’esterno. 

Pulizia semplice e rapida

La potenza del De’Longhi Stirella PRO1840X è di 2200 Watt che sono più che sufficienti per un rapido riscaldamento, in effetti i tempi di attesa durante la prova praticarono stati molto soddisfacenti. La capienza della tanica invece è di 1,1 litri che è un ottimo parametro anche se in relazione al peso di quasi 6 kg è al di sotto delle aspettative, basti pensare che con la stessa capienza in commercio esistono modelli dal peso leggermente superiore ai 4 kg, ma in fondo parliamo di dettagli anche se per qualcuno dimensioni e peso possono fare la differenza. Il vantaggio però che offre la De’Longhi Stirella PRO1840X è quello di poter ricaricare il serbatoio continuamente, anche la pulizia di questo è molto semplice e rapida ed è uno dei punti a favore più gettonati fra i vari forum, anche il filtro però va pulito. 

Galleria fotografica del De Longhi Stirella PRO1840X

Tutti post positivi

Dobbiamo dire che la prova pratica è stata ancora meglio di quanto ci si potesse aspettare, con soli 4-5 minuti di attesa una spia ci indica che la caldaia è pronta. La pressione del vapore è molto elevata e c’era d’aspettarselo visto che i dati tecnici indicano ben 4,5 bar, praticamente valori professionali, anche la produzione massima di vapore è buona con i suoi 120 g/min e ben distribuita su tutta la piastra. La De’Longhi Stirella PRO1840X lavora bene sia per quantità che per qualità, parte del lavoro poi è agevolato dall’interessante struttura della piastra: l’interno in acciaio inox per garantire velocità nello scorrimento sui capi e l’esterno in ceramica per evitare l’effetto lucido. Anche il pannello dei comandi offre indicazioni molto utile, oltre alla spia già citata infatti ci segnala anche l’acqua in esaurimento. Tutti i post trovati sul web sono positivi, raramente abbiamo trovato tanti commenti favorevoli.

Conclusioni

Il design del ferro da stiro a vapore De’Longhi Stirella PRO1840X è la parte più debole di questo modello, anche se quello che non ci ha convinto non è certo l’aspetto più rilevante. Parliamo infatti solamente della disposizione dei cavi che hanno un raccoglitore ma non è poi così efficace come quelli interni, tra l’altro le dimensioni e il peso sono sopra la media. Per il resto è tutto perfetto, manico in sughero cavo resistente e un rivestimento resistente. Anche i dati tecnici sono favorevoli, spiccano le 4,5 bar per la pressione del vapore, oltre questo ci piace molto anche la piastra con doppio rivestimento in acciaio inox e ceramica. La manutenzione è semplice, oltre al capiente serbatoio però bisogna anche pulire il filtro (non sempre). Siamo molto soddisfatti del De’Longhi Stirella PRO1840X e anche i post trovati nei vari forum sono tutti positivi anche in relazione al costo che per questo tipo di elettrodomestico è nella media. Ad ogni modo se volete risparmiare cercate su internet dove ci sono tante offerte. 

99 lettori hanno comprato questo prodotto
De Longhi Stirella PRO1840X: VAI ALL’OFFERTA!
99 lettori hanno comprato questo prodotto
De Longhi Stirella PRO1840X
VAI ALL’OFFERTA!
De Longhi Stirella PRO1840X: VAI ALL'OFFERTA!
De Longhi Stirella PRO1840X
VAI ALL'OFFERTA!

Vantaggi

  • Rapido riscaldamento della piastra
  • Serbatoio ampio
  • Solido
  • Ottima stiratura

Svantaggi

  • Raccoglitore cavo poco pratico
  • Pesante

Scheda tecnica del De’Longhi Stirella PRO1840X

  • Alimentazione AC
  • Riscaldamento 4 min
  • Massima potenza 2200 W
  • Peso 5.75 kg
  • Potenza caldaia 1400 W
  • Dimensioni (LxPxA) 243 x 150 x 125 mm
  • Potenza ferro 800 W
  • Materiale piastra Acciaio e ceramica
  • Capacità tanica acqua 1.1 L
  • Pressione del vapore 4.5 bar
  • Voltaggio di ingresso 220 – 240 V
  • Frequenza di ingresso 50/60 Hz

Foto in alta risoluzione del De’Longhi Stirella PRO1840X

Qui troverete la foto in alta risoluzione del De’Longhi Stirella PRO1840X.

Libretto istruzioni del De’Longhi Stirella PRO1840X

Qui troverete il libretto d’istruzioni del De’Longhi Stirella PRO1840X.

45 commenti su “De Longhi Stirella PRO1840X

  1. Buonasera,
    Ho comprato da poco una stirella pro1840x, l’ho usata 7/8 volte e ieri mentre stiravo improvvisamente dalla piastra hanno iniziato ad uscire colature brune che schiacciando il vapore sono spruzzate sull’asse da stiro sporcando il copri asse… Premetto che prima del primo utilizzo ho letto attentamente le istruzioni e mi sono sempre attenuta alle indicazioni in esse trovate.
    Rileggendole attentamente ho trovato indicata come causa di quanto accaduto mi il versamento di prodotti chimici o anticalcare nel serbatoio, cosa che non ho assolutamente mai fatto… Continuando a leggere ho trovato nella casella rimedio il rinvio alla guida veloce che però non trovo da nessuna parte. Come posso fare?

    1. Ciao Giovanna,

      Prima di tutto ti chiediamo che tipo di acqua hai utilizzato … un altro fattore negativo potrebbe anche essere un’acqua ricca di calcare. In molte regioni italiane infatti l’acqua del rubinetto ha una percentuale di calcaree alta, ti consigliamo di utilizzare un 50% di acqua del rubinetto e l’altro 50% di acqua deminerilizzata. Se dovessi ancora avere problemi rivolgiti all’assistenza tecnica, sicuramente esaminare il tuo apparecchio è l’unico modo sicuro per risolvere il problema.

      Ciao,

      Il team di Ferrostiro.it

    2. Se mi posso permettere di dare un mio modesto suggerimento, io acquisto l’acqua minerale naturale (neppure leggermente frizzante) da Europsin, sono bottiglie da 2 litri, costano quasi nulla e da quando uso quell’acqua il mio Stirella non mi ha più dato problemi. Lo uso un paio di volte al mese.
      Saluti

  2. Cappero, da un ferro che ha un sistema anticalcare (caratteristica presente solo su alcuni modelli!!!) ci si apsetterebbe di non doversi preoccupare di usare l’acqua demineralizzata…..altrimenti a che serve sto sistema???

    …… andiamo bene…….lo stavo già ordinando poi ho letto questo post

    1. Enrico non è esattamente così. Posseggo questo apparecchio dallo scorso anno e funziona a dovere se opportunamente usato. Ho fatto la sciocchezza di usare dell’anticalcare senza aver prima letto il libretto che vieta tassativamente l’uso di questi prodotti. Dopo un po’ invece del vapore fuoriuscivano degli schizzi scuri ed è stata l’occasione buona per leggere le istruzioni. E’ bastato aprire il tappo della caldaia a freddo, svuotarla e risciacquarla 5/6 volte con 0,70 ml di normale acqua ogni volta per veder fuoriuscire una certa quantità di residui neri. Il tutto richiuso ora funziona magnificamente. Poi basta risciacquare ogni 10 usi circa per aver sempre la caldaia pulita. Nelle istruzioni è anche scritto di non usare assolutamente acqua demineralizzata pena possibile avaria, semmai questa andrebbe aggiunta al 50% alla normale acqua se dovesse risultare pesante.
      In conclusione è una macchina eccellente e consigliatissima.

    1. Ciao Claudio,

      Non abbiamo più il modello che menzioni, entra in questa pagina però e controlla … in basso trovi il numero assistenza della De’Longhi, chiamali e senti cosa ti dicono.

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

  3. Sono una felice utilizzatrice di questo ferro ….. una negatività fa un po di rumore quando ricarica l’acqua per preparare il vapore…..
    Ciao

  4. la mia stirella pur dopo essere stata pulita da qualche tempo non eroga più vapore ,l erogazione è sporadica e sempre preceduta da un rumore

  5. Nella scheda tecnica della stirella pro1840 x c’è scritto che ha la vaschetta della ricarica acqua estraibile….visto che devo acquistarla e non l’ho mai visionata da vicino ma solo su internet vorrei una delucidazione su ciò.Grazie

  6. Devo acqusitare il nuvo ferro da stiro e sono indeciso tra il De’ longhi stirella pro1840x, il Philips GC7610/20 e il Rowenta dg 8960, quale mi consigliate?
    Ho letto un po tutte le recensioni e anche i costi sono i più o meno simili….
    Grazie

    1. Ciao Marco,

      hai scelto tutti modelli di qualità, adatti perfettamente a lunghe sessioni di stiratura e con risultati eccellenti … ad ogni modo, vista l’incredibile offerta, possiamo indicarti il Rowenta DG8960 come acquisto del momento.

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

    2. Quanto il ferro dual vap è operativo acqua bollente a temperatura esce acqua dalla struttura di plastica compreso il vapore. Cosa posso fare, ha superano i 24 mesi.
      Grazie per la risposta.

      1. Ciao AngelaGuida,

        purtroppo non rispondiamo a domande concernenti manutenzione, assistenza tecnica o di uso del prodotto successivo all’acquisto.

        Pubblichiamo comunque la tua domanda, nel caso qualche altro utente abbia avuto un caso simile al tuo e possa aiutarti.

        Ciao,

        Il team di Ferrostiro.it

  7. Salve io ho comprato la stirella 1840x, è perfetta, l’unica cosa che l’anno scorso non ho usato il ferro per quindici giorni e quando sono andata ad aprire il tappo del serbatoio x la pulizia non si apriva più. L’ho portato all’assistenza qui a Pisa e neanche loro lo hanno aperto e mi hanno detto di usarlo così finchè funziona. Peccato che la garanzia mi fosse scaduta il mese prima. Possibile non ci sia verso di aprirlo x pulirlo? Con quello che costa………..

  8. Potete dirmi quanto è lungo il cavo che parte dalla caldaia e arriva al ferro? Credo sia un dato indispensabile ma non riesco a trovare questa informazione da nessuna parte. grazie

    1. Ciao Ilaria,

      non disponiamo di questa informazione, prova a contattare direttamente la DeLonghi … ma se ricordiamo bene, non abbiamo la certezza, il cavo del De Longhi Stirella PRO1840X ha una lunghezza di circa 0.7 metri.

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

  9. salve ank io ho questa stirella e non sono mai riuscita ad aprire il tappo per la pulizia del calcare.come posso fare,ce un modo per aprirlo?grazie

    1. Ciao federica,

      purtroppo non rispondiamo a domande concernenti manutenzione, assistenza tecnica o di uso del prodotto successivo all’acquisto.

      Pubblichiamo comunque la tua domanda, nel caso qualche altro utente abbia avuto un caso simile al tuo e possa aiutarti.

      Ciao,

      il Team di Ferrostiro.it

  10. Ho la stirella da 1 anno circa. La utilizzo 2/3 volte la settimana per 2 ore alla volta. Fino ad oggi apparte il rumore insopportabile della caldaia non mi aveva dato problemi. Oggi dopo averla caricata accesa e stirato solo 1 camicia….all’improvviso si è spenta per non riaccendere più…..secondo voi mi ha abbandonato??????? AIUTO!!!

    1. Ciao Marta,

      purtroppo non rispondiamo a domande concernenti manutenzione, assistenza tecnica o di uso del prodotto successivo all’acquisto.

      Pubblichiamo comunque la tua domanda, nel caso qualche altro utente abbia avuto un caso simile al tuo e possa aiutarti.

      Ciao,

      il Team di Ferrostiro.it

  11. Un saluto a tutti!
    Prima di tutto complimenti per le informazioni e l’aiuto che date a tutti noi.
    Chiedo un consiglio perchè ormai ho limitato la scelta ai seguenti modelli:
    -stirella pro1840x
    -polti vaporella 850pro (o il fratello maggiore non recensito il 1405pro)
    -rowenta dg8425 (parente stretto del recensito dg8421)
    Per un uso medio (circa 3 volte a settimana) quale consigliate dei tre? Sono tutti sulla stessa fascia di prezzo.
    Grazie.

  12. HO UNA De’Longhi Stirella PRO1840X, VORREI CORTESEMENTE SAPERE SE POSSO PULIRE IL FILTRO AGGIUNGENDO UN ANTICALCARE SPECIFICO PER FERRI E QUALI SONO LE MODALITA’…GRAZIE

    1. Ciao TERESA,

      purtroppo non rispondiamo a domande concernenti manutenzione, assistenza tecnica o di uso del prodotto successivo all’acquisto.

      Pubblichiamo comunque la tua domanda, nel caso qualche altro utente abbia avuto un caso simile al tuo e possa aiutarti.

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

  13. Buona sera ho comprerò questo ferro da stiro ma volevo chiedere se è un piccolo difetto che la spia della mancanza d’acqua rimanca sempre accesa e non mi segnala quando l’acqua finisce mi dispiace veramente per questo problema perché mi è arrivata nuova e l’ho usata solo due volte va benissimo. Aspetto una vostra risposta grazie mille

    1. Ciao Cristina,

      purtroppo non rispondiamo a domande concernenti manutenzione, assistenza tecnica o di uso del prodotto successivo all’acquisto.

      Pubblichiamo comunque la tua domanda, nel caso qualche altro utente abbia avuto un caso simile al tuo e possa aiutarti.

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

    2. Ciao Cristina. Io l’ho utilizzata oggi per la prima volta. Anche io ho notato che la spia dell’acqua resta sempre accesa. Solo alla fine quando è finita del tutto l’acqua, allora mi sono accorta che si era spenta. Quindi finché resta accesa significa che dentro c’è ancora acqua.

  14. Stira bene ma il rumore della pompa e’ disastroso tanto che spaventa chi ho intorno , portata in assistenza dicono che è normale. A saperlo non l’avrei mai comprata .

  15. Salve,
    abbiamo questo modello da circa 5 anni.
    Abbiamo fatto manutenzione (risciacquo della caldaia) abbastanza regolarmente. Rifatta anche di recente.
    Ultimamente però, la pompa carica molto di frequente, troppo spesso.
    Cosa potrebbe essere?

    1. Ciao Massimiliano,

      purtroppo non rispondiamo a domande concernenti manutenzione, assistenza tecnica o di uso del prodotto successivo all’acquisto.

      Pubblichiamo comunque la tua domanda, nel caso qualche altro utente abbia avuto un caso simile al tuo e possa aiutarti.

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

  16. Buongiorno io sconsiglio vivamente l acquisto del ferro stirella pro1840 sono tre anni che l ho acquistato e portato in assistenza periodicamente ogni 8mesi prima in garanzia adesso a pagamento sempre per lo stesso problema il vapore non esce con serbatoio pieno compare la spia gialla di serbatoio vuoto e una cosa inammissibile

    1. Ciao Maria,

      grazie del feedback, ma le statistiche ti contraddicono, il modello che hai acquistato aveva forse un difetto di fabbrica che non è stato rilevato in principio, il ferro da stiro in questione è uno dei più apprezzati dai suoi possessori, tanto che ben il 95% di coloro che lo hanno acquistato danno un giudizio positivo!

      Nel caso cercassi un nuovo prodotto ti consigliamo di scriverci di nuovo, magari rispondendo alle 5 domande che trovi nel box commenti, faremo di tutto per aiutarti a trovare una buona offerta che ti soddisfi in pieno!

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

  17. Io ho acquistato 2 giorni fa la stirella 1840, ma sono un po spaventata dai commenti che leggo riguardo il vapore e la continua mandata in assistenza del ferro. Io l’ho utilizzato oggi per la prima volta e a parte l’odioso rumore della caldaia, sembra che il resto vada bene. Ora da questi commenti che ho letto, non so se cambiarlo o tenermi questo nella speranza che non mi dia problemi? Ce ne sono fi migliori allo stesso prezzo di questo?

    1. Ciao Rosaria,

      se credi nelle statistiche, e quindi nei commenti che leggi in questo caso, ti diciamo che il modello che hai preso è sicuramente uno dei migliori in assoluto, visto che circa il 95% delle persone danno un valore positivo; parliamo di centinaia di persone.

      Noi ti consigliamo semplicemente di utilizzarla, nel caso avessi altre necessità o aspettative passa a un prodotto diverso, ma per aver di meglio devi senza dubbio spendere molto di più.

      Ciao,

      Il Team Ferrostiro.it

    1. Ciao Maria,

      nel caso avessi dubbi o problemi col prodotto ti consigliamo di contattare direttamente la casa di produzione, noi pubblichiamo comunque la tua domanda.

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

  18. Salve,
    sto valutando la STIRELLA DE LONGHI PRO 1847X. Ho letto che richiede utilizzo di sola acqua di rubinetto.
    Avendo danneggiato in passato un ferro con caldaia per questo motivo…sono un po’ incerta.
    Temo che l’acqua della mia zona sia abbastanza dura.
    Mi fido ad acquistarla? Al limite userò 50% demineralizzata e 50% rubinetto come indicato nelle istruzioni?
    Grazie per ogni consiglio!

    1. Ciao Eva,

      la scelta in generale è positiva perché si tratta di un ferro con caratteristiche tecniche positive, ma non possiamo dirti se è il modelli ideale per te, visto che non ci dai informazioni su quelle che sono le tue necessità. Per capire se è necessario diluire l’acqua del rubinetto dovresti sapere il grado di durezza, che puoi chiedere all’ente che vende l’acqua nella tua zona.

      Ciao,

      Il team di Ferrostiro.it

    1. Ciao armando,

      purtroppo non rispondiamo a domande concernenti manutenzione, assistenza tecnica o di uso del prodotto successivo all’acquisto.

      Pubblichiamo comunque la tua domanda, nel caso qualche altro utente abbia avuto un caso simile al tuo e possa aiutarti.

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

Lascia un commento

Hai domande sul prodotto De Longhi Stirella PRO1840X?*
Scrivi qui sotto, risponderemo il prima possibile!

Se invece hai bisogno di un consiglio, o vuoi la nostra opinione su un prodotto che ancora non abbiamo recensito, scrivi la tua domanda qui

*Il nostro sito offre un servizio informativo sugli acquisti: non risponderemo quindi a domande inerenti a problemi di assistenza tecnica o manutenzione.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *