De Longhi FXG 24 AT Easyturbo

In questa pagina vi proponiamo la recensione del De’Longhi FXG 24 AT Easyturbo, leggendo quanto segue quindi troverete una serie di prove a cui è stata sottoposta il nostro esaminato. Gli ostacoli da superare per avere la nostra approvazione fanno riferimento a differenti parametri, vogliamo che un prodotto sia integro, facile da utilizzare, che abbia delle funzioni vantaggiose e che faccia bene il suo lavoro. La nostra esperienza poi verrà confrontata con altre trovate su fonti esterne. Se non avete il tempo necessario per leggere la recensione del ferro da stiro De’Longhi FXG 24 AT Easyturbo per intero, passate direttamente al paragrafo “Conclusioni”. 

132 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> €
132 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> €

Bello e possibile!

Leggendo i vari forum pare che il ferro da stiro De’Longhi FXG 24 AT Easyturbo piace soprattutto per il design, in primis per il colore (ce ne sono di differenti tipi in realtà) e secondo per quelle particolarità estetiche che lo rendono alquanto particolare. Bello o meno lo lasciamo decidere a voi, mentre noi confermiamo anche il fatto che sia molto pratico e ben progettato. Vediamo ad esempio che la bes del cavo pivotante è ben distinta dal manico, inoltre lo stesso cavo è ben protetto e di buona lunghezza. Il manico ha una curiosa curvatura che si ferma molto prima della fine del ferro, proprio dove nasce la base del ferro. Cosa importantissima però è proprio la presa, ottima ci vien da dire proprio perché lascia uno spazio più che sufficiente per il volume della mano (ideale soprattutto per i maschietti). 🙂

Un serbatoio da 300

Il ferro da stiro De’Longhi FXG 24 AT Easyturbo è un prodotto di fascia media, nonostante tutto dimostra aver qualità simili anche alle categorie superiori! Parliamo sempre e comunque di teoria, ad ogni modo diamo uno sguardo alle caratteristiche tecniche più interessanti. Partiamo quindi dalla potenza, dove troviamo ben 2400 Watt proprio come i modelli più in vista, stesso discorso per quanto riguarda l’erogazione del vapore, che con i suoi 115 g/min è di molto sopra il minimo consigliato, vicinissimo ai numeri che vantano i modelli di categoria superiore. Oltre questo poi, troviamo anche un serbatoio di 300 cc che non è certo un record, anzi in questo caso siamo perfettamente nella media della sua fascia di prezzo. 🙂

Dentro Inox fuori ceramica

Nel paragrafo precedente, parlando del serbatoio, abbiamo omesso che il ribocco è davvero alquanto semplice e rapido. Prima di passare alle prova pratica poi sintetizziamo con poche parole che ci sono tante funzioni come l’anti-calcare e per l’autopulizia, insomma la manutenzione non dovrebbe essere un gran problema! 🙂 La piastra ha una particolare caratteristica, quella di essere all’interno in acciaio inox e all’esterno in ceramica, quest’ultima è davvero eccellente per evitare anche accidentali scottature. In generale però, questo doppio sistema serve per evitare l’effetto lucido sui capi e stirare più velocemente. La realtà non si allontana poi dalla teoria, il De’Longhi FXG 24 AT Easyturbo si utilizza facilmente e in modo rapido, i risultati sono buoni ma ci sembra essere un gradino sotto ai ferri da stiro dal valore commerciale superiore.

Conclusioni

Il ferro da stiro De’Longhi FXG 24 AT Easyturbo sembra uno di quei modelli perfetti, con un design particolare e innovativo, funzionale per giunta e con caratteristiche tecniche di tutto rispetto. Si scalda velocemente ed ha persino una doppia piastra fatta all’interno di acciaio Inox e all’interno di ceramica, ideale per evitare l’effetto lucido e non scottarsi accidentalmente. Il serbatoio non è molto grande ma si ribocca facilmente, sembra tutto perfetto come dicevamo ma qualcosa non ci ha convinto al 100% … difficile a dirsi, ma anche se buono il lavoro non è all’altezza dei prodotti di fascia superiore. Si, perché a sua difesa bisogna dire che il De’Longhi FXG 24 AT Easyturbo appartiene ad una classe media, dove bisogna considerarlo con un ottimo acquisto in relazione al rapporto qualità-prezzo. Questo soprattutto se si becca l’offerta giusta online, date un’occhiata in giro per vedere se non abbiamo ragione! 😀

132 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> €
132 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> €

Vantaggi

  • Design innovativo e funzionale
  • Facile ribocco
  • Potente
  • Facile manutenzione
  • Buoni risultati

Svantaggi

  • Serbatoio piccolo

Scheda tecnica del De’Longhi FXG 24 AT Easyturbo

  • potenza 2400 Watt
  • piastra bimetallica GEMINI: parte interna in acciaio inox e parte esterna in ceramica
  • tanica dell’acqua con 300 cc di capienza
  • 5 funzioni: (secco, vapore, supervapore, spray, autopulente)
  • 4 posizioni di vapore regolabile
  • Supervapore: 115 g/min
  • ampia apertura frontale per un facile riempimento della tanica
  • autospegnimento
  • sistema No Drip che permette di stirare a bassa temperatura evitando il problema del gocciolamento
  • sistema anticalcare Aqua Clear
  • sistema di autopulizia
  • vapore verticale
  • termostato regolabile

Foto in alta risoluzione del De’Longhi FXG 24 AT Easyturbo

Qui troverete la foto in alta risoluzione del De’Longhi FXG 24 AT Easyturbo.

4 commenti su “De Longhi FXG 24 AT Easyturbo

  1. per il suddetto ferro da stiro (fgx 24 at) chiedo come mai dopo 11 mesi circa la funzione turbo si è inceppata.Mi è stato sostituito ma dopo un anno mi ha fatto lo stesso difetto.Siamo una famiglia di 3 persone e nessuno di noi fa un lavoro che porta a sporcare i vestiti in maniera particolare.Cosa posso fare per non avere più questo problema?

    1. Ciao Maria grazia,

      purtroppo non rispondiamo a domande concernenti manutenzione, assistenza tecnica o di uso del prodotto successivo all’acquisto.

      Pubblichiamo comunque la tua domanda, nel caso qualche altro utente abbia avuto un caso simile al tuo e possa aiutarti.

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

    2. Siete degli incompetenti. Non comprerò mai più un ferro da stiro della vostra ditta. Anche a me dopo sei mesi non funzionava più il turbo; mi hanno sostituito il ferro con uno nuovo. Adesso, dopo un anno, ormai fuori garanzia, anche il ferro nuovo va a intermittenza: inserendo la spina, si spegne e si riaccende ogni due secondi, sia da freddo che da caldo. Posso sapere se si può riparare? E a quale prezzo?
      Intanto uso il mio ferro da stiro della general electric, che funziona da più di trentasette anni…

      1. Ciao Carlo,

        devi aver fatto confusione, noi non siamo la De’Longhi, e non abbiamo alcun legame con nessun marchio che trovi nel nostro sito. Noi valutiamo i prodotti in base alle caratteristiche, per noi dare consigli utili a chi sta cercando un ferro da stiro. Siamo quindi contenti che ci dai un feedback sulla tua esperienza, che aiuterà tanti utenti, a cui però ricordiamo che la tua è una delle tante testimonianze. C’è chi ne parla descrivendolo come potente e leggero ad esempio, ma ripetiamo che la tua esperienza sarà utile ad altri utenti.

        Ciao,

        Il Team di Ferrostiro.it

Lascia un commento

Hai domande sul prodotto De Longhi FXG 24 AT Easyturbo?*
Scrivi qui sotto, risponderemo il prima possibile!

Se invece hai bisogno di un consiglio, o vuoi la nostra opinione su un prodotto che ancora non abbiamo recensito, scrivi la tua domanda qui

*Il nostro sito offre un servizio informativo sugli acquisti: non risponderemo quindi a domande inerenti a problemi di assistenza tecnica o manutenzione.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *