Ferro da stiro De’Longhi

Ferro da stiro De'LonghiQuesta pagina raccoglie tutte le informazioni più utili sui ferri da stiro De’Longhi. Il nostro Team ha analizzato molti dei ferri da stiro prodotti dalla De’Longhi, e qui trovate raccolte tutte le recensioni e i link alle migliori offerte online del momento. Troverete anche molte informazioni riguardo alle diverse linee di ferri da stiro De’Longhi, con anche alcune tabelle riassuntive: questa pagina può servirvi ad individuare qual è la linea di ferro da stiro De’Longhi di cui può verosimilmente far parte il ferro da stiro perfetto per le vostre esigenze. Per prima cosa vogliamo però spiegarvi come il Team di Ferrostiro.it ha strutturato la pagina, e cosa potrete trovare continuando a leggere:

  • Recensioni: i box qui sotto raffigurano i prodotti che abbiamo recensito, e per leggere le nostre opinioni vi basterà cliccare sul tasto blu “recensione”
  • Offerte online: un’altra opzione, magari perché già conoscete il prodotto, è quella di andare direttamente ad effettuare l’acquisto sul sito partner a prezzo scontato (per fare ciò vi basterà cliccare il tasto arancione)
  • Linee in commercio: più sotto troverete utili informazioni su tutte le linee dei modelli di ferro da stiro De’Longhi, arricchite con tabelle per una più facile lettura
  • Informazioni: a fine pagina, per chi avesse qualche particolare curiosità, troverete anche notizie aggiuntive sulla storia e sulla produzione della De’Longhi

I ferri da stiro De’Longhi

Le linee di ferri da stiro De’Longhi

La De’Longhi è un marchio che produce sia ferri da stiro con caldaia che a vapore, articolando la propria produzione in diverse linee sia per l’una che per l’altra categoria. Qui sotto vedremo tutte le diverse linee, cercando anche di capire le differenze che ci sono tra loro.

I ferri da stiro a vapore

Questi modelli nascono per chi non ha molti capi da stirare: sono dotati di un piccolo serbatoio interno, e il loro costo è quasi sempre inferiore a 100 Euro. Vediamo quali sono le linee di ferro da stiro a vapore della De’Longhi.

Easycompact

Questa linea è quella più economica, a cui però non mancano caratteristiche interessanti. In particolare ci riferiamo al fatto che è possibile erogare vapore verticale e regolare la temperatura di stiratura. Ad ogni modo, l’erogazione di vapore è in generale molto tenue, per cui questi ferri da stiro sono poco adatti a chi vuole stirare con velocità. Li consiglieremmo invece a chi cerca un secondo ferro per lavori brevi, da affiancare ad un modello più performante.
ferri da stiro De'Longhi a vapore EASYTURBO

Easyturbo

Questa linea sale di prezzo rispetto alla precedente, collocandosi in fascia media.
I dati tecnici sono tutti superiori, troviamo anche un buon colpo vapore, utile per appianare le pieghe ostili. Questi sono ferri che possono soddisfare da ogni punto di vista, anche grazie alla facile manutenzione (sono dotati di un buon sistema anticalcare), e per quanto riguarda la capacità del serbatoio siamo sempre nella media (0,3 litri). Se non avete molti indumenti da stirare ogni volta, ma cercate un prodotto veloce, la linea Easyturbo può fare al caso vostro.

Riepiloghiamo le linee di ferri da stiro a vapore De’Longhi nella tabella qui sotto:

LineaFascia di prezzoCaratteristiche principaliUtente ideale
Easycompact BassaVapore verticaleCerca un secondo ferro da stiro
Easyturbo MediaBuon colpo vaporeLotta contro pieghe ostili

I ferri da stiro con caldaia

La De’Longhi concentra le sue attenzioni proprio nella produzione di questa tipologia di ferri da stiro, che nascono per chi necessita di prodotti dalla lunga autonomia. Il nome che echeggia è sempre quello della Stirella, della quale troviamo diverse linee, diverse tra loro sia per la fascia di prezzo che per le caratteristiche tecniche.

Stirella Pro ferro da stiro con caldaia De'Longhi

Stirella Pro

La gamma Stirella Pro è molto ampia, tanto che troviamo modelli di fascia sia media che alta. Quello che accomuna questi apparecchi è la struttura fisica, troviamo infatti sempre un manico in sughero e una dimensione media della caldaia. I dati tecnici sono ottimi, con un colpo vapore elevato che permette di appianare velocemente anche le pieghe più ostinate. Inoltre, i modelli della Stirella Pro sono anche dotati di autoregolazione del vapore, una caratteristica che permette di velocizzare e semplificare il lavoro di stiratura.
Questi modelli sono ideali per chi non ha molta esperienza, e stira molti panni alla volta, magari di diversi tessuti.

Stirella VVX

I modelli della linea VVX, a differenza dei precedenti, si distinguono per avere il manico in plastica e non in sughero. La fascia di prezzo varia in base alle caratteristiche, in linea di massima troviamo prodotti da quella media in su.
L’autonomia non è sempre illimitata, ma l’erogazione del vapore è elevata e consente di operare velocemente. Spesso troviamo un buon sistema anticalcare e la funzione Eco per risparmiare in bolletta.
I ferri da stiro con caldaia della linea Stirella VVX sono ottimi per coloro che stirano molto, ma non hanno panni molto difficili.

Stirella VVX DualVap ferro da stiro con caldaia De'Longhi

Stirella VVX DualVap

Questa è la versione d’elite della precedente linea, visto che mostra dati tecnici superiori, nonché un costo maggiore.
La ricarica è sempre continua (a comprensare un serbatoio mai troppo voluminoso), e questi modelli hanno un colpo vapore potente.
La caratteristica fondamentale, però, è quella di avere la possibilità di personalizzare l’erogazione del vapore: il nome DualVap indica proprio che è possibile scegliere se erogare vapore solo in punta o su tutta la piastra. Poter concentrare l’erogazione in punta significa avere particolare precisione in alcune situazioni difficili, come ad esempio con le zone anguste di colletti e polsini di una camicia. Questi ferri sono quindi ideali per coloro che, nella cesta piena di panni da stirare, si ritrovano molte camicie.

Vediamo nella tabella un breve riepilogo di quanto detto sui ferri da stiro con caldaia De’Longhi:

LineaFascia di prezzoCaratteristiche principaliUtente ideale
Stirella ProMedio-altaAutoregolazione del vaporeStira molti tessuti diversi
Stirella VVXMedio-altaFunzione EcoVuole risparmiare sulla bolletta
Stirella VVX DualVapAltaFunzione DualVapCerca soprattutto precisione (stira molte camicie)

La De’Longhi

La De’Longhi è un marchio italiano che nasce nel 1902, iniziando con la produzione di stufe a legna. A quei tempi, però, era ancora un nome sconosciuto: è solamente nei primi anni ’70 che l’azienda milanese comincia a farsi conoscere con i suoi radiatori ad olio. Dopo quella fortunata nuova ondata di prodotti, l’azienda investe in nuovi settori di sviluppo: gli anni ’80 sono sotto il segno del fornetto Scaldatutto e del climatizzatore Pinguino. Negli anni ’90 continua l’espansione: viene acquistata la l’azienda Simac, che si occupa di prodotti per la stiratura e la cucitura. Nel 2001, invece, è la volta del settore gastronomico, visto che la De’Longhi acquista anche la Kenwood Limited. Nel 2012 un altro colpo di mercato: la De’Longhi assume anche il controllo della Braun, perlomeno per quanto concerne il settore degli elettrodomestici per la casa.
Oggi, la casa di produzione De’Longhi copre una vasta fetta di mercato, proponendo sempre modelli dalla fascia media in su, caratterizzati da un’alta qualità.

14 commenti su “Ferro da stiro De’Longhi

  1. Salve sto per comprare un ferro con caldaia esterno, il primo nella mia esperienza. Sarei orientata sulla de longhi ma sono indecisa tra la pro 1840, 1860 e 1870. Mi pare di capire che i primi due modelli abbiano caratteristiche abbastanza simili, mentre il terzo offre in più la possibilità del doppio vapore,
    Potete gentilmente chiarirmi il confronto fra i tre articoli e magari darmi un suggerimento anche in riferimento alla spesa? Considerando che stiro mediamente una volta a settimana in prevalenza camice e biancheria (lenzuola, asciugamani, magliette …) vorrei avere un ferro che mi garantisca un buon risultato migliorando la stiratura ma senza spendere cifre enormi, diciamo da ferro professionale.
    Grazie e buona continuazione
    Francesca

    1. Ciao Francesca,

      Il De’Longhi Stirella PRO1840X è potente e garantisce ottimi risultati, ma se puoi spendere qualcosa in più il De’Longhi Stirella PRO1870 XS ha sicuramente dei vantaggi … prima di tutto la pressione è superiore e quindi il lavoro sarà più veloce, stesso discorso per quanto riguarda la piastra e la precisione che offre. Al momento sono entrambi in offerta (non sappiamo quanto duri ma è davvero ottima), prendere il De’Longhi Stirella PRO1870 XS a 150 euro è davvero un affare!!! 🙂

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

  2. Salve, sto cercando un ottimo ferro da stiro con costo contenuto entro i 200 euro, la ricerca in internet e tramite il vostro sito mi sta aiutando, ma allo stesso tempo confondendo, e speravo in un vostro consiglio multiplo indicandovi le caratteristiche. La ricerca comprende una caldaia resistente (se capiente non necessito carica continua, almeno 1 lt), con piastra multifori su tutto il ferro, che abbia il sistema di anticalc buono, ecologico, con un vapore non meno di 100 gr/m, che mi lasci gestire in autonomia le temperature. Al momento sto usando temporaneamente il ferro del vaporì ariete, non è male, ma non mi soddisfa. La mia vecchia vaporella è durata quasi venti anni, e mi piacerebbe avere qualcosa di altrettanto resistente, e con caratteristiche ottime da non lasciarmi il desiderio negli anni di cambiarla.
    Spero possiate aiutarmi dandomi qualche suggerimento su marche e modelli, così da fare ricerche prezzi mirate. Grazie in anticipo e buon lavoro

  3. Buongiorno, mi occorre un nuovo ferro da stiro. Sono mamma di due bimbi e con me e mio marito i panni da stirare non mancano. Stiro in media due volte la settimana. Vorrei un ferro buono ma senza dover spendere cifre altissime (non più di 130 euro). Sono indecisa tra il De Longhi PRO1847X (di cui non ho trovato recensioni) e il De Longhi VVX1847 (anche di questo non ho trovato recensioni). Chiedo un conisglio prima di acquistare. Grazie

  4. perchè quando metto l’acqua nella caldaia del ferro da stiro fa sempre le bollicine e devo continuamente scuoterla per farla scendere . Sbaglio in qualcosa ??? o queste caldaia sono cosi impicciose !!!!!

    1. Ciao Massimo,

      purtroppo non rispondiamo a domande concernenti manutenzione, assistenza tecnica o di uso del prodotto successivo all’acquisto.

      Pubblichiamo comunque la tua domanda, nel caso qualche altro utente abbia avuto un caso simile al tuo e possa aiutarti.

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

  5. volevo avere informazioni sulla stirella delonghi vvx1847 perché avrei intenzione di acquistarla
    io stiro in media una volta a settimana
    grazie

    1. Ciao Beatrice,

      Il De’Longhi VVX1847 sembra un prodotto completo, con dati tecnici di buon livello. I primi commenti sono positivi, se hai molti panni da stirare può sicuramente soddisfarti.

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

  6. Ho avuto una pessima esperienza con Stirella De Longhi Longhi VVX1880DualVap. Continua a perdere acqua. Il rivenditore dice che uso una temperatura troppo bassa ma il problema non si risolve e non posso bruciare i vestiti perché il prodotto non funziona adeguatamente. Inoltre, al primo utilizzo, la piastra di appoggio si e’ segnata in modo indelebile. La donna di servizio mi ha detto che la stessa cosa e’ accaduta ad un’altra signora. Il rivenditore non accetta il reso. Pensavo di aver scelto un prodotto di alta gamma ma non è così. Sono molto delusa ed insoddisfatta.

    1. Ciao Lucia,

      ti siamo lieti di averci scritto, il tuo commento sarà molto utile ad altri utenti. Noi ti consigliamo di scriverci di nuovo e di rispondere alle 5 domande che trovi nel box commenti, cercheremo di trovare il modello ideale per te. Nel frattempo, però, dai uno sguardo a questo modello:

      Philips GC9640/60 PerfectCare Elite Silence

      dotato di particolari funzioni che pensiamo possano fare al caso tuo.

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

  7. Stavo valutando l’acquisto di stirella Polti VVX1847.
    Non avendo trovato la recensione vi chiedevo un consiglio.
    Tenete conto che verrebbe usato 2 volte settimana e con ogni genere di capo anche più difficili
    Se avesse erogazione verticale e caldaia in continuo sarebbe l’ideale.
    La fascia di prezzo è intorno ai 130 euro

    1. Ciao Roberto,

      non abbiamo ancora studiato a fondo il modello stirella Polti VVX1847, che ha comunque caratteristiche di buon livello, come un colpo vapore da 200 g/min e una piastra dalla punta abbastanza penetrante; ci sembra una buona offerta! 🙂

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

Rispondi a Lucia Teatini

Hai bisogno di un consiglio?*
Scrivi qui sotto, risponderemo il prima possibile!

*Il nostro sito offre un servizio informativo sugli acquisti: non risponderemo quindi a domande inerenti a problemi di assistenza tecnica o manutenzione.
Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *