Bosch TDS1601 Sensixx B10L

In questa pagina analizziamo il ferro da stiro Bosch TDS1601 Sensixx B10L, cerchiamo di valutare tutti gli aspetti più rilevanti per capire la qualità del prodotto. Per fare questo controlliamo con cura il design per capirne l’integrità e la funzionalità, controlliamo la scheda tecnica per capire le potenziali del Bosch TDS1601 Sensixx B10L e successivamente proviamo l’elettrodomestico in una prova pratica, quella più rilevante. Se non avete abbastanza tempo per leggere tutto passate direttamente al paragrafo “Conclusioni” dove troverete una sintesi della recensione. 

98 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> €
98 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> €

Integrità ottima

La foto che vi abbiamo messo potrebbe essere ingannevole, a vederla così infatti il Bosch TDS1601 Sensixx B10L sembra enorme e benché le sue dimensioni siano leggermente sopra la media parliamo di un prodotto a caldaia che occupa lo spazio standard (vedi le misure specifiche sulla scheda tecnica). Sicuramente ancor più difficile da decifrare semplicemente guardando l’immagine è l’integrità di questo prodotto, i materiali anche se in plastica sono molto resistenti e ben assemblati, sicuramente molto resistenti agli urti. Sia per il tubo che per il cavo di corrente c’è uno spazio interno, c’è inoltre una piccola suddivisione e non si rischia di impicciarli fra loro. La lunghezza del cavo di corrente è di 1,8 metri e ci soddisfa in pieno, purtroppo però come capita spesso con questo tipo di elettrodomestici dovrete munirvi di un adattatore perché il Bosch TDS1601 Sensixx B10L è supportato da presa Schuko. Il filo del ferro è ben protetto, un rigido tubo di gomma lo protegge anche se avremmo preferito in esso una maggiore flessibilità per favorire i movimenti, in compenso la base è direzionale e quindi durante il lavoro non comporta alcun fastidio. 

Bene sulle pieghe ostili

Sicuramente il primo vantaggio che incontriamo analizzando le caratteristiche del Bosch TDS1601 Sensixx B10L è la dimensione della tanica d’acqua, infatti la capienza segna 1 litro e può essere riempito di continuo, ideale per chi deve stirare un gran numeri di capi. La potenza non è particolarmente elevata, in effetti il riscaldamento di questo prodotto non è certo da primato ma ci possiamo accontentare. Il vapore continuo però è molto rilevante con i suoi 90 g/min e consente quindi di operare con tranquillità per lungo tempo, mentre la pressione del Bosch TDS1601 Sensixx B10L è di 4 bar il che significa che siamo in una fascia elevata se consideriamo che 3 è la media, questa caratteristica è utile soprattutto per lavorare sulle pieghe più ostili.

Un maratoneta della stiratura

Quello che caratterizza il Bosch TDS1601 Sensixx B10L è sicuramente un buon ritmo di lavoro, si tratta di un vero e proprio maratoneta della stiratura. Il lavoro infatti procede senza grossi problemi e dà il meglio proprio sull’aspetto della quantità, opera bene sulle varie pieghe ma non è certo il ferro da stiro più preciso che abbiamo provato. La piastra è in acciaio inox, durante la stiratura dei capi più sensibili consigliamo di mettere un panno per evitare quell’effetto lucido tanto fastidioso. La nostra esperienza è stata positiva, anche i commenti trovati su fonti esterne sono perlopiù favorevoli, quello che più piace del Bosch TDS1601 Sensixx B10L è la possibilità di stirare anche in verticale quei tessuti delicati o comunque scomodi da lavorare sulla superficie piana. 

Conclusioni

Il ferro da stiro Bosch TDS1601 Sensixx B10L è un prodotto che vale da pena da acquistare soprattutto per le famiglie numerose, si tratta infatti di un vero e proprio maratoneta della stiratura. Il serbatoio può essere continuamente rifornito di acqua ed ha una capienza di un litro, solo questo sufficiente per un lunga stiratura. La precisione non è certo il pregio migliore ma toglie rapidamente le grosse pieghe grazie ad una forte pressione del vapore acqueo. Per quanto riguarda il design possiamo dire che si tratta di un modello molto resistente, rivestito con plastica spessa e ben assemblata. Dai dati ricavati da fonti esterne che lo hanno provato come noi è risultato un conteggio favorevoli dei pareri, soprattutto grazie alla buona riuscita della stiratura verticale. Il costo è quello di una fascia medio-bassa, come detto infatti si tratta di un modello molto semplice ma adatto al lungo lavoro. Se avete tanti panni da stirare, soprattutto per lo sport e il lavoro vi consigliamo vivamente l’acquisto, provate a cercarlo online perché ci sono davvero tante offerte vantaggiose. 

98 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> €
98 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> €

Vantaggi

  • Resistente
  • Ottima capienza
  • Si può ricaricare di continuo
  • Prezzo

Svantaggi

  • Poche funzioni
  • Non particolarmente preciso

Scheda tecnica del Bosch TDS1601 Sensixx B10L

  • Potenza 2200 W
  • Capacità tanica acqua 1 L
  • Funzione vapore verticale
  • Wattaggio boiler 1450 W
  • Vapore continuo 90 g/min
  • Wattaggio ferro 750 W
  • Pressione massima vapore 4 bar
  • Lunghezza cavo 1.8 m
  • Impugnatura Soft Touch
  • Indicatore di livello dell’acqua
  • Spia
  • Indicatore luminoso vapore attivo
  • Custodia cavo
  • Lunghezza cavo 1.8 m
  • Alimentazione 230 V, 50/60 Hz
  • Voltaggio di ingresso 230 V
  • Frequenza di ingresso 50/60 Hz
  • Peso 4,54 kg
  • Dimensioni (LxPxA) 225 x 375 x 250 mm
  • Dimensioni 22.5 x 37.5 x 45 cm

Foto in alta risoluzione del Bosch TDS1601 Sensixx B10L

Qui troverete la foto in alta risoluzione del Bosch TDS1601 Sensixx B10L.

14 commenti su “Bosch TDS1601 Sensixx B10L

  1. A caldaia quasi vuota, mentre stavo stirando, ho sentito uno scoppio come se si fosse bucato il tubo conduttore di vapore e successivamente uscita di vapore dal tappo. Dopo aver fatto rafreddare la caldaia, l’ho riempita e, all’accensione della spia verde mi sono rimessa a stirare. dopo breve tempo vi è stata nuovamente un’uscita di vapore dal tappo. Cosa devo fare? Grazie.

    1. Ciao Ezia,

      Ti consigliamo di leggere la nostra guida, se non trovi la risposta che cerchi in basso c’è la lista dei numeri di assistenza, in modo tale da poter contattare direttamente la casa di produzione del tuo modello. 🙂

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

  2. Buon giorno, con la presente sono a chiedere dove posso reperire il pressostato
    TY 3,5 bar 60P 24-11 posizionato sulla caldaia per controllare la pressione e aprendo il contatto elettrico al raggiungimnto della pressione.
    Certo in un Vostro interessamento resto in attesa di un Vostra risposta e anticipatamente portò i miei più sentiti saluti.
    Grazie.
    davidemolteni52@gmail.com

    1. Ciao Davide,

      purtroppo non rispondiamo a domande concernenti manutenzione, assistenza tecnica o di uso del prodotto successivo all’acquisto.

      Pubblichiamo comunque la tua domanda, nel caso qualche altro utente abbia avuto un caso simile al tuo e possa aiutarti.

      Ciao,

      il Team di Ferrostiro.it

  3. Buona sera,
    Ho acquistato da pochi giorni questo ferro da stiro con caldaia (bosch sensixx b10l) è già la seconda volta che lo utilizzo ma quando premo il tasto per emettere il vapore fa uno strano rumore (per qualche secondo) non sempre peró sembra farlo principalmente quando mi fermo per qualche minuto, il rumore è accompagnato anche da uno strano odore. A qualcuno di voi succede la stessa cosa? Mi consigliate di ricorrere al centro assistenza?

    Grazie mille
    Maria

    1. Ciao Maria,

      se hai dubbi sul funzionamento contatta l’assistenza, facci sapere il costo dell’eventuale riparazione e ti faremo sapere se conviene o meno.

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

  4. Salve ho un ferro da stiro Bosch Sensi xx B10L. Purtroppo nel momento che premo l’interruttore di accensione va in corto e mi stacca l’alimentazione in tutta la casa. Vorrei farlo riparare ma non so se mi possa convenire. Aiuto
    Grazie
    Maria

    1. Ciao Maria,

      ti conviene considerare il prezzo per la riparazione, se troppo alto contattaci di nuovo, magari rispondendo alle 5 domande che trovi nel box commenti, in modo tale da effettuare una facile ricerca per soddisfarti in pieno; ci sono tantissime offerte da considerare! 😉

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

  5. Ho comprato questo ferro da stiro, e dal secondo utilizzo in poi è impossibile stiraraci visto che non fa altro che perdere acqua dai buchi del vapore! Aspetto sempre che si scalda, che si accende la lucetta del vapore pronto, ma nulla. Pessimo acquisto! Cosa potrebbe essere e come devo muovermi?

    1. Ciao Ilaria,

      non ci dici da quanto tempo hai acquistato questo apparecchio, se sei ancora in garanzia contatta direttamente la Bosch, se l’hai comprato nei siti da noi consigliati da meno di un mese puoi chiedere il cambio, se invece l’hai preso in un negozio fisico ti diranno di contattare l’assistenza.

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

  6. Buona sera,
    vi scrivo per chiedervi consiglio in seguito ad una situazione spiacevole che mi ha coinvolto.
    A fine 2010 ho comprato il ferro da stiro BOSCH Sensixx B10L che ha funzionato regolarmente fino a metà 2013 quando si è rotto il pulsante di erogazione del vapore. Da quel giorno lo stesso bottone si è rotto 2 volte e dopo altrettante riparazioni (l’ultima delle quali 7 mesi fa), si è rotto ancora.
    Sarei interessata a sapere se il pezzo gode di una garanzia, se queste frequenti rotture sono comuni ed, infine, vorrei sapere cosa mi consigliate di fare in questa situazione.
    Vi ringrazio della vostra disponibilità.
    Cordiali saluti
    Maria

    1. Ciao Maria,

      sinceramente non ci sono capitate altre segnalazioni simili alla tua, forse il tuo modello aveva un problema di fabbricazione, ma potrebbero essere solo congetture. Se continuare questa spola casa assistenza ti crea problemi, se il costo della riparazione è troppo alto, noi possiamo solamente consigliarti di acquistare un nuovo prodotto, in quel caso cercheremo di aiutarti al meglio, per eventuali riparazioni e ai relativi costi puoi fare solo appello alla casa di produzione! 🙂

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

  7. Buon giorno,ho acquistato il ferro da stiro a luglio del 2016 ma ho iniziato ad usarlo solo qualche mese fa,il problema è che mi perde acqua .Io già una volta l’ho portato in assistenza e mi han cambiato un pezzo ma continuando a perder acqua l’ho riportato,l’han provato i ragazzi dell’assistenza e mi han detto che non gli ha perso un goccio d’acqua. Non so se sbaglio qualcosa ma continua a perder acqua, più di aspettare che si scaldi bene non so che fare…aspetto un vostro consiglio grazie

    1. Ciao Ilenia,

      purtroppo non rispondiamo a domande concernenti manutenzione, assistenza tecnica o di uso del prodotto successivo all’acquisto.

      Pubblichiamo comunque la tua domanda, nel caso qualche altro utente abbia avuto un caso simile al tuo e possa aiutarti.

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

Lascia un commento

Hai domande sul prodotto Bosch TDS1601 Sensixx B10L?*
Scrivi qui sotto, risponderemo il prima possibile!

Se invece hai bisogno di un consiglio, o vuoi la nostra opinione su un prodotto che ancora non abbiamo recensito, scrivi la tua domanda qui

*Il nostro sito offre un servizio informativo sugli acquisti: non risponderemo quindi a domande inerenti a problemi di assistenza tecnica o manutenzione.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *