Asse da stiro

In questa pagina troverete quelli che sono gli elementi fondamentali per capire, prima dell’acquisto, quale asse da stiro è più adatto a voi.
Se volete vedere subito una selezione dei migliori assi da stiro in commercio andate direttamente in fondo alla pagina.
Asse da stiro pieghevole_

L’asse da stiro e le prime considerazioni

L’acquisto del ferro da stiro è solamente il primo passo, bisogna infatti considerare anche altri elementi che possono facilitare e migliorare il lavoro, come ad esempio un asse da stiro. In commercio troviamo differenti modelli, che differiscono fra loro per:

  • Grandezza (soprattutto per i modelli a scomparsa)
  • Peso (soprattutto per i modelli a scomparsa)
  • Materiali (per ogni tipologia) 
  • Speciali funzioni (soprattutto per i modelli professionali)
  • Prezzo (ovviamente)

Capire quale sia l’asse da stiro migliore non è cosa semplice, visto che molto dipende dal tipo di casa e dal ferro da stiro che avete deciso di acquistare (se già non lo avete fatto 🙂 ). Per un appartamento dove lo spazio è davvero poco, possiamo ad esempio indicare un asse da stiro a parete, ma non è tutto … avete un ferro da stiro a caldaia? Per quest’ultimo è consigliabile un asse da stiro a muro, ma facciamo un passo alla volta. Prima di tutto consideriamo lo spazio, però con esso è buona e giusta cosa tener presente alcune caratteristiche come la regolazione dell’altezza e i materiali. 

Asse da stiro: altezza, spazio e materiali

Come detto nel precedente paragrafo, prima di guardare alle particolari funzioni che può avere, un asse da stiro deve essere considerato anche per i fattori “fisici” … vediamo da vicino cosa intendiamo con i punti a seguire.

La regolazione dell’altezza

questo punto è fondamentale, solitamente un ferro da stiro ha un’altezza che varia dai 75 agli 85 cm, che devono avere la possibilità di essere regolati. Trovare la giusta altezza durante la stiratura è importante per la postura, quindi utile per evitare fastidi alla schiena e non solo! 🙂

Lo spazio

Ci sono diversi modi per eludere lo spazio esiguo in casa, facendo in modo che un asse da stiro non sia un problema ma un aiuto. La più semplice delle scelte è quella di prendere un asse da stiro pieghevole, sarà come avere una tavola da surf in casa; che però dovrà essere riposta nel suo alloggio (dietro una porta, uno sgabuzzino …)  dopo ogni utilizzo. Altra possibilità è quella di prendere un asse da stiro murale, che dal nome stesso si capisce l’utilizzo: vengono adattate ad un muro e si possono piegare dopo l’utilizzo. Ma non è finita qui, tanto che se davvero temevate per lo spazio si può anche optare per asse da stiro a scomparsa, spariscono davvero, che si trovano dietro uno specchio in soggiorno o nell’armadio … le possibilità sono tante, per questo ripetiamo che per ognuno di voi c’è la giusta soluzione!

I materiali

Ci vien da dire che l’importante è che sia solido, però bisogna tener presente anche altre considerazioni … se non potete acquistare o mettere in casa un asse da stiro murale o a scomparsa, sicuramente dovrete spostarlo ogni qual volta che bisogna utilizzarlo, detto questo è ovvio che bisogna tener presente anche il peso. Materiali solidi e peso leggero quindi, però bisogna anche aggiungere che: ci deve essere una buona imbottitura, una griglia per poggiare il ferro rovente, ma anche un cavalletto resistente alla ruggine e all’umidità!

Asse da stiro: tutti i modelli e il loro valore di mercato

A proposito di costi, abbiamo pensato di suddividere l’asse da stiro in 5 grosse categorie:

  1. Asse da stiro a scomparsa
  2. Asse da stiro da muro
  3. Asse da stiro pieghevole
  4. Asse da stiro professionale
  5. Asse da stiro da tavolo

Tra queste diverse tipologie cercheremo di tracciare quelle che sono le diverse fasce di prezzo, quindi:

Asse da stiro a scomparsa

Si parte dalle 200 euro circa, sino ad arrivare a toccare punte di quasi 1000 euro! Molto dipende dal tipo di legno, dalla grandezza della struttura, dalla sua funzionalità …

Asse da stiro da muro

Anche in questo caso il discorso è molto simile al precedente, visto che la qualità dei materiali e la tipologia delle struttura possono fare la differenza … generalizzando diciamo che i costi partono dai 50 euro sino ai 500.

Asse da stiro pieghevole

Questo è il classico asse da stiro casalingo, probabilmente il più utilizzato e il costo parte dai 50 euro e quasi mai supera i 250 euro.

Asse da stiro professionale

Questo può toccare cifre davvero molto alte, perché può essere anche integrato con il ferro e la caldaia e non solo, ci sono modelli con più assi in un unico prodotto … si possono anche superare i 1000 euro (quelli semplicemente aspiranti, quasi mai scendono sotto i 300 euro).

Asse da stiro da tavolo

Questi sono i più economici, ricordiamo però che solitamente vengono acquistati da chi stira occasionalmente o per i lavori improvvisi, quindi come secondo asse da stiro della casa. Si possono acquistare intorno ai 20 euro, ma i modelli più solidi e articolati possono costare anche 100 euro.
La seguente tabella semplifica quanto detto finora:

Tipo di asseCaratteristicaPrezzo
Asse da stiro a scomparsaPuò essere un mobile, serve per integrare altre funzioni al semplice asse da stiro200 – 1000 euro circa
Asse da stiro da muroAiuta ad occupare meno spazio50 – 500 euro circa
Asse da stiro pieghevoleIl più classico dei modelli per uso casalingo50 – 250 euro circa
Asse da stiro professionaleUtilizzato da sartorie e lavanderie, a volte integrato con ferro e caldaia300 – 1500 euro circa
Asse da stiro da tavoloSono piccolini, occupano poco spazio, si utilizzano per lavori veloci20 – 100 euro circa

Approfondimento: gli assi da stiro meno conosciuti

Questi modelli meritano di essere approfonditi, visto che sono meno conosciuti del classico modello pieghevole o di quello a scomparsa. Un’attenta lettura vi farà capire se questi modelli possono fare al caso vostro o meno.

Asse da stiro con mobile

Asse da stiro a scomparsa

Questa categoria è davvero molto particolare, anche se in realtà racchiude alcune caratteristiche di quelle già menzionate nel precedente paragrafo. Non è semplice indicarvi un prodotto tipo dell’asse da stiro mobile, visto che le forme possono essere molteplici. Può trattarsi infatti di un carrello, con tanto di cassetti per i vestiti e porta accessori, ma anche un vero è proprio armadio che in una piccola anta nasconde l’asse da stiro a scomparsa. Anche in questo caso bisogna valutare dimensioni e peso, soprattutto per le assi da stiro con mobile che non si trovano dietro ad uno specchio o ad un armadio. Altri consigli per l’asse da stiro di questa tipologia sono i seguenti: se pensate di dover portare l’asse da stiro con mobiletto in altre stanze, prendete quelle con le ruote perché sono molto più pratiche!

Asse da stiro da tavolo

Asse da stiro da tavolo_

Anch’essi fanno parte della categoria “poco spazio”, ma in questo caso il discorso è alquanto articolato. Si tratta praticamente di un’asse da stiro mini, da mettere appunto su un ripiano come il tavolo o altro. Le dimensioni possono variare, sono sempre leggere e poco ingombranti … proprio per questo però rappresentano una categoria molto particolare, che diventa in realtà più un subalterno al lavoro vero e proprio dell’asse da stiro più tradizionale. Si sceglie di acquistare un asse da stiro da tavolo per i lavori più veloci, per motivi spazio o di viaggio (perfetti per chi va spesso nella casa di campagna, al mare …).

Asse da stiro professionale

Asse da stiro professionale

Se avete una sartoria o una lavanderia il discorso da fare prima dell’acquisto è molto chiaro, perché in questo caso è meglio orientarsi verso un asse da stiro professionale. Cosa cambia con un asse da stiro domestico vi starete domandando, vediamo quindi di semplificare quanto più possibile le differenze tra i due modelli. Prima di tutto il ferro da stiro professionale è più grande, solitamente un 5/10 cm più larghi di quelli usati in casa. Sono più pesanti quindi e hanno una struttura particolarmente solida, non si possono piegare e spesso dotati di una caldaia integrata. La loro grande particolarità però, ce ne sono alcuni anche per uso casalingo, riguarda l’aspirazione del piano lavoro (asse da stiro aspirante): con questa caratteristica l’indumento rimane fisso e il passaggio del ferro è più rapido. Non solo, può anche avere funzioni speciali come:

  • Braccio orientabile con forma stiramaniche o per smacchiare.
  • Pistola smacchiante a vapore, vapore/aria oppure per prodotti smacchianti.
  • Nebulizzatore d’acqua sul ferro o con sostegno.
  • Gruppo illuminazione con o senza sostegno ferro.
Video di un asse da stiro professionale


Questo è un asse da stiro professionale che si può utilizzare anche in casa. 

Una selezione delle migliori assi da stiro

Foppapedretti Assai Asse da St

EUR 187,00 EUR 115,99

Oggi risparmi il 39%!

759 lettori hanno comprato questo prodotto

» RECENSIONE
» AD AMAZON
Foppapedretti Assai Asse da St

EUR 187,00 EUR 115,99

Oggi risparmi il 39%!

759 lettori hanno comprato questo prodotto

» RECENSIONE
» AD AMAZON
Foppapedretti Asso Postazione

EUR 341,00 EUR 211,44

Oggi risparmi il 38%!

211 lettori hanno comprato questo prodotto

» RECENSIONE
» AD AMAZON
Foppapedretti Asso Postazione

EUR 341,00 EUR 211,44

Oggi risparmi il 38%!

211 lettori hanno comprato questo prodotto

» RECENSIONE
» AD AMAZON
EOLO Asse da stiro professiona

EUR 389,00

46 lettori hanno comprato questo prodotto

» RECENSIONE
» AD AMAZON
EOLO Asse da stiro professiona

EUR 389,00

46 lettori hanno comprato questo prodotto

» RECENSIONE
» AD AMAZON
EOLO Asse da stiro professiona

EUR 619,00

45 lettori hanno comprato questo prodotto

» RECENSIONE
» AD AMAZON
EOLO Asse da stiro professiona

EUR 619,00

45 lettori hanno comprato questo prodotto

» RECENSIONE
» AD AMAZON
EOLO Tavolo da stiro professio

EUR 1.159,00

45 lettori hanno comprato questo prodotto

» RECENSIONE
» AD AMAZON
EOLO Tavolo da stiro professio

EUR 1.159,00

45 lettori hanno comprato questo prodotto

» RECENSIONE
» AD AMAZON

15 commenti su “Asse da stiro

  1. Ho bisogno di un asse da stiro richiudibile per uso casalingo regolabile in altezza e stabile. In futuro potrei avere un ferro a caldaia. Dove mi consigliate di cercare?

  2. buonasera, vorrei acquistare un asse da stiro pieghevole e leggero (quindi preferirei cavalletto di plastica e non legno); premetto che ho gia’ un ferro con caldaia che ha dimensione 21×30.
    avevo letto di una marca Lelit, che potrebbe fare al caso mio ma non riesco a trovare rivenditori su roma ma sembrerebbe acquistabile solo on line.
    riuscireste ad aiutarmi segnalandomi un rivenditore di zona oppure indicandomi una marca equivalente che risponda alle mie esigenze?
    Grazie
    Carmen

  3. Vorreisono modellista corretto comprare ferro e asse da stiro. Lavoro a casa e vorrei sapere se posso adattare il motorino aspirante e soffiante su un asse come quello di foppapedretti. Se si dove cercare il motorino… Grazie Chiara

    1. Ciao Chiara,

      non abbiamo ben compreso la tua richiesta, scusaci, nel caso potessi essere un po’ più precisa cercheremo di aiutarti.

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

  4. sono alla ricerca di un asse da stiro che abbia le seguenti caratteristiche:
    1) peso contenuto
    2) con ruote
    3) che si regga in piedi quando è chiuso
    4) dotato di piano traspirante, asta reggifilo e supporto per ferro a caldaia
    5) prezzo possibilmente non superiore ai 100 euro
    Chiedo troppo ?

    1. Ciao Giuseppe,

      si parla molto bene del Lelit PA013 , dotato di asse traspirante come tu richiedi, avere tutto non è forse possibile senza spendere di più.

      Ciao,

      Il team di Ferrostiro.it

  5. vorrei suggerimento per scegliere asse da stiro con queste caratteristiche: pieghevole (ho visto che alcuni modelli hanno anche gancio per tenere chiusi una volta piegati), leggero ma solido (che non si muova durante la stiratura), poco ingombrante in spessore una volta chiuso, con copertura bella imbottita (il mio mentre stiro lascia la trama del ripiano di stiro sui capi), che non arrugginisca (il ripiano del mio si è col tempo arrugginito lasciando sgradevole odore sui capi stirati), adatto a ferro da stiro standard.
    mi hanno parlato bene di assi Brabantia.
    stiro almeno 1 volta alla settimana (almeno 2 lavatrici la settimana), molte camicie e pantaloni: quindi piano di stiro deve essere abbastanza largo e lungo e con punta pronunciata
    grazie
    antonella

Rispondi a Ferrostiro.it

Hai bisogno di un consiglio?*
Scrivi qui sotto, risponderemo il prima possibile!

*Il nostro sito offre un servizio informativo sugli acquisti: non risponderemo quindi a domande inerenti a problemi di assistenza tecnica o manutenzione.
Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *