I migliori ferri da stiro

Migliori ferri da stiroCome faccio a scegliere il miglior ferro da stiro, quello che fa veramente per me?
Molti siti offrono sezioni con i migliori ferri da stiro, ma “migliore” in fondo non significa niente di per sé, in quanto è un termine molto soggettivo. Il miglior ferro da stiro per me può non essere il migliore per un’altra persona.
Ed ecco come noi di Ferrostiro.it vi veniamo incontro per dare una risposta a tutti i vostri dubbi: qui sotto troverete una lista dei migliori ferri da stiro ripresa da differenti situazioni di vita, prezzo e caratteristiche. Leggetela, noi con i nostri test speriamo di indirizzarvi verso l’acquisto che fa per voi! 🙂
Se poi volete capire con quali criteri è stata svolta la ricerca, vi consigliamo di leggere anche i paragrafi in basso. Lì troverete tutte le informazioni in merito a come ha operato il Team per la scelta dei modelli in classifica.
Rimanete sintonizzati, perché aggiorneremo la classifica dei migliori ferri da stiro man mano che aggiungeremo nuove recensioni online!

I migliori ferri da stiro SENZA caldaia

Il migliore in assoluto

Rowenta DW6020 Eco Intelligence

EUR 96,99 EUR 64,00

Oggi risparmi il 33%!

858 lettori hanno comprato questo prodotto

» RECENSIONE
» AD AMAZON
Rowenta DW6020 Eco Intelligence

EUR 96,99 EUR 64,00

Oggi risparmi il 33%!

858 lettori hanno comprato questo prodotto

» RECENSIONE
» AD AMAZON

Il miglior ferro da stiro senza caldaia è per noi il Rowenta DW6020 Eco Intelligence. Questo modello è dotato di dati tecnici molto interessanti, come un vapore continuo di 0-40 g/min che, insieme ad una piastra ricca di fori, permette una perfetta scorrevolezza. Contro le pieghe più ostinate, poi, il Rowenta DW6020 Eco Intelligence può garantire un colpo vapore di ben 180 g/min. Il colpo vapore consente di utilizzare il ferro da stiro anche in verticale, in modo da rinfrescare camicie e giacche su gruccia ed eliminare le pieghe direttamente sui tendaggi montati. Il nostro esaminato può essere utilizzato anche con acqua del rubinetto, grazie a un doppio sistema anticalcare. Il serbatoio ha una capacità nella media, sono infatti 300 ml come la maggior parte dei ferri da stiro senza caldaia, per un’ora al massimo di stiratura continuativa. Il punto di forza del Rowenta DW6020 Eco Intelligence, oltre alla punta prominente per la massima precisione, è quello di avere una funzione “Eco” per contenere i costi energetici.

Il migliore per chi stira molto

Rowenta DW8110 Pro Master

EUR 91,99 EUR 53,00

Oggi risparmi il 42%!

491 lettori hanno comprato questo prodotto

» RECENSIONE
» AD AMAZON
Rowenta DW8110 Pro Master

EUR 91,99 EUR 53,00

Oggi risparmi il 42%!

491 lettori hanno comprato questo prodotto

» RECENSIONE
» AD AMAZON

Il Rowenta DW8110 Pro Master è un ferro da stiro con un serbatoio interno molto capiente, perfetto dunque per chi stira molto e non vuole acquistare un ferro da stiro con caldaia. Il Rowenta DW8110 Pro Master ha un contenitore interno per l’acqua di ben 375 ml, una capacità molto alta considerando che la media in commercio è di 300 ml. Anche gli altri dati tecnici fanno di questo ferro un apparecchio di alto profilo: potenza di 2.600 watt, vapore variabile di 0-45 g/min e colpo vapore di 200 g/min. Il Rowenta DW8110 Pro Master può essere utilizzato anche in modalità verticale e, grazie al potente colpo di vapore, permette di rinfrescare e igienizzare velocemente le tende o gli indumenti direttamente sulla gruccia. La piastra è caratterizzata da una punta affusolata che consente di stirare velocemente colletti e polsini, quindi è la soluzione ottimale per chi ha molte camicie nella cesta dei panni. Per facilitare e velocizzare la manutenzione, inoltre, questo ferro è dotato di un efficace sistema anticalcare.

Il miglior rapporto qualità/prezzo

Rowenta DW 6010 ECO Intelligence

EUR 81,99 EUR 50,99

Oggi risparmi il 38%!

100 lettori hanno comprato questo prodotto

» RECENSIONE
» AD AMAZON
Rowenta DW 6010 ECO Intelligence

EUR 81,99 EUR 50,99

Oggi risparmi il 38%!

100 lettori hanno comprato questo prodotto

» RECENSIONE
» AD AMAZON

Il ferro da stiro Rowenta DW 6010 Eco Intelligence è per noi il ferro dal miglior rapporto qualità/prezzo tra quelli senza caldaia. Questo prodotto vanta una potenza di ben 2400 Watt, sarà quindi particolarmente rapido a scaldarsi per essere subito pronto all’uso. Nonostante l’alto numero di Watt, però, il Rowenta DW 6010 Eco Intelligence può garantire bassi consumi energetici grazie alla funzione Eco di cui dispone. I dati tecnici sono poi tra i migliori sul mercato: l’emissione di vapore continuo è di 40 g/min e il colpo vapore è di 180 g/min. Quest’ultimo si può utilizzare anche in verticale su tendaggi appesi o camicie sulla stampella. Il Rowenta DW 6010 Eco Intelligence è dotato di una piastra con una punta molto prominente, ideale per stirare bene anche colletti e polsini delle camicie o per infilarsi nei piccoli spazi tra i bottoni di jeans o pantaloni. Il serbatoio ha una capienza di 300 ml, un valore nella media, e può essere riempito anche con acqua del rubinetto, poiché il Rowenta DW 6010 ECO Intelligence è dotato di pratico sistema anticalcare.

Il migliore per camicie

Rowenta DW7110 Everlast

EUR 99,90 EUR 66,98

Oggi risparmi il 33%!

369 lettori hanno comprato questo prodotto

» RECENSIONE
» AD AMAZON
Rowenta DW7110 Everlast

EUR 99,90 EUR 66,98

Oggi risparmi il 33%!

369 lettori hanno comprato questo prodotto

» RECENSIONE
» AD AMAZON

Il Rowenta DW7110 Everlast è il miglior ferro da stiro per le camicie. La struttura di questo ferro da stiro è caratterizzata da una punta molto affusolata, peculiarità che gli permette di raggiungere perfettamente anche le zone difficili come colletti e polsini. A ridosso della punta, la piastra presenta delle scanalature che perfezionano la stiratura fra i bottoni di camicie, giacche e cardigan. Il Rowenta DW7110 Everlast è un apparecchio molto potente (2.700 watt), in grado di erogare una grande quantità di vapore: l’emissione continua è di 0-40 g/min, mentre il supervapore raggiunge i 200 g/min, un ottimo getto per l’utilizzo del ferro da stiro in posizione verticale. La piastra è in acciaio inox e sulla sua superficie presenta ben 400 fori, permettendo al calore di diffondersi in modo omogeneo e al Rowenta DW7110 Everlast di scorrere velocemente su ogni tipo di tessuto. Tra le funzioni più interessanti va annoverato il pratico sistema Protect & Clean, che elimina le scorie di calcare e facilita la manutenzione.

Il migliore per chi vuole spendere poco

Philips GC2040 EasySpeed Plus

EUR 39,99 EUR 23,00

Oggi risparmi il 41%!

281 lettori hanno comprato questo prodotto

» RECENSIONE
» AD AMAZON
Philips GC2040 EasySpeed Plus

EUR 39,99 EUR 23,00

Oggi risparmi il 41%!

281 lettori hanno comprato questo prodotto

» RECENSIONE
» AD AMAZON

Se volete spendere poco il ferro da stiro Philips GC2040 EasySpeed Plus è secondo noi la scelta migliore. Questo ferro ha infatti una potenza di 2100 Watt che gli permetterà di essere subito pronto all’uso e di erogare una buona quantità di vapore. L’emissione continua è di 30 g/min, mentre con il colpo vapore si arriva fino a 100 g/min. Il Philips GC2040 EasySpeed Plus può quindi essere utilizzato anche in modalità verticale, una soluzione ideale per rinfrescare abiti direttamente su stampella, come camicie o giacche lasciate per troppo tempo in armadio. Per una stiratura più precisa, invece, soprattutto per i difficili colletti e polsini delle camicie, il Philips GC2040 EasySpeed Plus è dotato di una punta particolarmente sottile. Buona velocità di esecuzione, precisione e facile manutenzione (con sistema anticalcare integrato) sono i vantaggi di questo ferro da stiro economico.

 

I migliori ferri da stiro CON caldaia

Il migliore in assoluto

Rowenta DG8960

EUR 299,99 EUR 199,99

Oggi risparmi il 33%!

71 lettori hanno comprato questo prodotto

» RECENSIONE
» AD AMAZON
Rowenta DG8960

EUR 299,99 EUR 199,99

Oggi risparmi il 33%!

71 lettori hanno comprato questo prodotto

» RECENSIONE
» AD AMAZON

Il Rowenta DG8960 è secondo noi il miglior ferro da stiro con caldaia in commercio. Rispetto agli altri modelli in commercio è particolarmente potente, vanta infatti ben 2400 Watt di potenza e 6 bar di pressione. Queste caratteristiche gli permettono di scaldarsi in soli 2 minuti e di avere un’emissione di vapore particolarmente forte. Con i suoi 120 g/min di vapore continuo stira facilmente ogni tipo di tessuto, mentre i 260 g/min del colpo vapore sono una garanzia per appianare anche le pieghe più ostinate. Il ferro da stiro con caldaia può emettere vapore anche in verticale, così da eliminare le pieghe da tendaggi montati o da rinfrescare camicie e giacche direttamente nell’armadio. Il serbatoio è da 1,5 litri, tra i più grandi in commercio, e permette una lunga autonomia ideale per chi ha sempre molti panni da stirare. Il ferro da stiro a caldaia Rowenta DG8960 può essere utilizzato anche con acqua del rubinetto, avendo un avanzato sistema anticalcare chiamato “Calc-away” particolarmente rapido ed efficace. La piastra è ricca di fori e dotata di una punta penetrante, in modo da stirare facilmente anche le zone più difficili intorno ai bottoni o i colletti delle camicie.

Il migliore per le pieghe ostinate

Rowenta DG8580 Perfect Steam Control

EUR 269,99 EUR 226,99

Oggi risparmi il 16%!

223 lettori hanno comprato questo prodotto

» RECENSIONE
» AD AMAZON
Rowenta DG8580 Perfect Steam Control

EUR 269,99 EUR 226,99

Oggi risparmi il 16%!

223 lettori hanno comprato questo prodotto

» RECENSIONE
» AD AMAZON

Secondo i nostri esperti, il Rowenta DG8580 Perfect Steam Control è il ferro da stiro migliore per le pieghe ostinate. Si tratta infatti di un ferro da stiro con caldaia molto potente, che può erogare un colpo vapore di ben 400 g/min! Questo dato è tra i più alti riscontrabili in commercio e permette di appianare velocemente anche le grinze più difficili. Un colpo vapore di questo tipo è utilissimo anche per rinfrescare velocemente abiti, camicie e tendaggi semplicemente avvicinando la piastra al tessuto in posizione verticale, senza contatto diretto. Il Rowenta DG8580 Perfect Steam Control è dotato di una tecnologia intelligente che coniuga vapore e temperatura in 3 diverse modalità, rendendo quindi la stiratura più semplice e rapida. Questo ferro da stiro, grazie ad un capiente serbatoio estraibile, nasce per le lunghe sessioni di lavoro. La sua piastra è progettata anche per i lavori di precisione, essendo dotata di una punta affusolata capace di stirare senza problemi i punti più difficili come polsini e colletti.

Il miglior rapporto qualità/prezzo

Rowenta DG8520 Perfect Eco

EUR 234,99 EUR 141,98

Oggi risparmi il 40%!

961 lettori hanno comprato questo prodotto

» RECENSIONE
» AD AMAZON
Rowenta DG8520 Perfect Eco

EUR 234,99 EUR 141,98

Oggi risparmi il 40%!

961 lettori hanno comprato questo prodotto

» RECENSIONE
» AD AMAZON

Il Rowenta DG8520 Perfect Eco presenta a nostro avviso il miglior rapporto qualità/prezzo, poiché è un modello di fascia media con tante caratteristiche interessanti. Prima di tutto ha una potenza di 2400 Watt che gli permette di essere pronto all’uso in soli 2 minuti. Tanta potenza, però, a bassi consumi energetici, grazie alla funzione Eco che vi farà risparmiare sulla bolletta. Il Rowenta DG8520 Perfect Eco ha una pressione di 5 bar e un vapore variabile di 0-120 g/min, capace di scorrere velocemente su ogni tipo di tessuto. Il vapore esce infatti dai ben 400 fori della piastra in acciaio inox, molto resistente e dalla particolare morfologia con punta prominente (ideale per colletti e polsini delle camice). Il ferro da stiro Rowenta DG8520 Perfect Eco ha un ampio serbatoio estraibile, che può essere velocemente riempito anche con acqua del rubinetto. Infatti, grazie all’evoluto sistema anticalcare “Calc-away”, questo apparecchio permette di eliminare velocemente il calcare dal serbatoio.

Il migliore di fascia bassa

Polti Vaporella Silence Friendly 8.85

EUR 279,00 EUR 138,99

Oggi risparmi il 51%!

177 lettori hanno comprato questo prodotto

» RECENSIONE
» AD AMAZON
Polti Vaporella Silence Friendly 8.85

EUR 279,00 EUR 138,99

Oggi risparmi il 51%!

177 lettori hanno comprato questo prodotto

» RECENSIONE
» AD AMAZON

Il ferro da stiro con caldaia Polti Vaporella Silence Friendly 8.85 è a nostro avviso il migliore di fascia bassa. Questo apparecchio ha una potenza di 2.050 watt e 5,5 bar di pressione, caratteristiche tecniche che gli consentono di trasformare velocemente l’acqua in vapore e garantire ottime performance in fatto di stiratura. Il Polti Vaporella Silence Friendly 8.85, grazie ad un vapore regolabile fino a 160 g/min, può appianare velocemente le pieghe più difficili, ma anche adattarsi ad ogni tipo di tessuto senza rovinare i capi più delicati. Il ferro da stiro con caldaia Polti Vaporella Silence Friendly 8.85 nasce per le lunghe sessioni di lavoro: il serbatoio ha una capienza notevole, di ben 1,2 litri, e può essere estratto per essere riempito, consentendo un’autonomia illimitata. Anche la manutenzione risulta molto semplice grazie al sistema anticalcare integrato, che permette di utilizzare il Polti Vaporella Silence Friendly 8.85 anche con l’acqua del rubinetto.

Il migliore per chi vuole spendere poco

Polti Vaporella 535 Eco Pro

EUR 99,90 EUR 78,98

Oggi risparmi il 21%!

598 lettori hanno comprato questo prodotto

» RECENSIONE
» AD AMAZON
Polti Vaporella 535 Eco Pro

EUR 99,90 EUR 78,98

Oggi risparmi il 21%!

598 lettori hanno comprato questo prodotto

» RECENSIONE
» AD AMAZON

Il Polti Vaporella 535 Eco Pro è il miglior ferro da stiro per chi vuole spendere poco. Questo apparecchio, anche se appartiene ad una fascia di prezzo economica, può comunque vantare una buona potenza di 1750 Watt e ben 4 bar di pressione. La capacità utile del serbatoio è di 0,9 litri, ideale per una sessione di stiratura di media durata, perfetta quindi per coppie o famiglie che non hanno troppi indumenti da stirare ogni giorno. L’emissione di vapore continuo è di 90 g/min, un valore medio che può garantire una discreta velocità di lavoro, appianando anche le pieghe ostinate in poche passate. Il Polti Vaporella 535 Eco Pro è poi dotato di una funzione Eco che gli permette di contenere i costi energetici del 30%. Concludiamo con il manico in sughero per avere una migliore presa, ma consideriamo anche i fori concentrati in punta che permettono di stirare velocemente anche laddove serve precisione, come sui polsini delle camicie.

I migliori ferri da stiro da viaggio

Il migliore in assoluto

Rowenta DA1510

EUR 53,99 EUR 39,99

Oggi risparmi il 26%!

117 lettori hanno comprato questo prodotto

» RECENSIONE
» AD AMAZON
Rowenta DA1510

EUR 53,99 EUR 39,99

Oggi risparmi il 26%!

117 lettori hanno comprato questo prodotto

» RECENSIONE
» AD AMAZON

Se cercate un ferro da stiro da viaggio il Rowenta DA1510 è il migliore in assoluto. Infatti, nonostante le piccole dimensioni, questo apparecchio può vantare una buona potenza di 1000 Watt. Questo gli permette di scaldarsi velocemente, ma non di avere dati particolarmente buoni relativi all’emissione vapore. Infatti i 10 g/min di vapore continuo non sono molti, per appianare le pieghe più difficili è necessario utilizzare il colpo vapore da 45 g/min. Il ferro da stiro Rowenta DA1510 può essere utilizzato anche a secco. La capacità del serbatoio è comunque di 70 ml, che vi permetterà di stirare a vapore velocemente gli abiti da mettere giorno per giorno. Il manico è pieghevole per occupare meno spazio in valigia e, grazie al doppio voltaggio, il Rowenta DA1510 potrà essere utilizzato anche all’estero.

 

Il miglior rapporto qualità/prezzo

Imetec Nuvola

EUR 30,99 EUR 19,00

Oggi risparmi il 37%!

221 lettori hanno comprato questo prodotto

» RECENSIONE
» AD AMAZON
Imetec Nuvola

EUR 30,99 EUR 19,00

Oggi risparmi il 37%!

221 lettori hanno comprato questo prodotto

» RECENSIONE
» AD AMAZON

Per chi cerca un ferro da stiro portatile, l’Imetec Nuvola è secondo noi il modello dal miglior rapporto qualità/prezzo. Questo prodotto, molto economico, ha una doppia tensione che gli consente di essere utilizzato in Italia e all’estero. La potenza è di 1000 Watt e garantisce il rapido riscaldamento dell’acqua nel serbatoio. Per un più facile rabbocco questo si può estrarre, ma potete utilizzare l’Imetec Nuvola anche a secco, velocizzando ancor di più la preparazione al lavoro. Il manico è pieghevole per occupare meno spazio in valigia, e il cavo raggiunge una lunghezza di 2 metri, cosicché sia possibile avere una perfetta libertà di movimento durante la stiratura. La temperatura è regolabile in base al tipo di tessuto, e la piastra è ricca di fori per una migliore scorrevolezza.

I migliori ferri da stiro verticali

Il migliore in assoluto

Philips GC536/35

EUR 199,99 EUR 152,00

Oggi risparmi il 24%!

174 lettori hanno comprato questo prodotto

» RECENSIONE
» AD AMAZON
Philips GC536/35

EUR 199,99 EUR 152,00

Oggi risparmi il 24%!

174 lettori hanno comprato questo prodotto

» RECENSIONE
» AD AMAZON


Consideriamo il Philips GC536/35 come il miglior ferro da stiro verticale. Tra i principali motivi di questa scelta c’è l’autonomia illimitata, resa possibile dal serbatoio estraibile, che consente un lavoro continuo. Rispetto a tanti altri modelli in commercio, il Philips GC536/35 si distingue anche per la velocità di stiratura. Infatti, nonostante l’erogazione del vapore sia di valore medio, le grandi dimensioni della piastra permettono di togliere le pieghe con pochi passaggi. Un altro punto di forza del Philips GC536/35 è senz’altro il sistema anticalcare, il quale permette sia di utilizzare l’acqua del rubinetto che di semplificare la manutenzione rispetto ai modelli meno sofisticati. Un vantaggio notevole è dato anche dai bassi consumi energetici, poiché è possibile scegliere tra diverse modalità di potenza in base al tessuto da trattare. Dal punto di vista della struttura, invece, il Philips GC536/35 fornisce tutti gli elementi più utili per garantire una perfetta praticità d’uso: una base stabile, un’asta regolabile, un tubo lungo e un manico dalla presa ergonomica. Altrettanto interessanti sono gli accessori in dotazione, come la gruccia con mollette per appendere gli abiti, il guanto contro le bruciature e l’accessorio per le pieghe.

I migliori ferri da stiro verticali portatili

Il migliore in assoluto

Philips GC332/67

EUR 99,99 EUR 70,49

Oggi risparmi il 29%!

240 lettori hanno comprato questo prodotto

» RECENSIONE
» AD AMAZON
Philips GC332/67

EUR 99,99 EUR 70,49

Oggi risparmi il 29%!

240 lettori hanno comprato questo prodotto

» RECENSIONE
» AD AMAZON

Il miglior ferro da stiro verticale portatile è il modello Philips GC332/67, ideale per i viaggi e per chi necessita ogni giorno di una rapida stiratura mattutina. In meno di un minuto il Philips GC332/67 è infatti pronto all’uso e, in poche passate, può eliminare le pieghe da una camicia o una giacca stropicciata nell’armadio. È un ottimo apparecchio, dunque, sia per impiegati che necessitano di un abbigliamento ordinato sia per chi vuole un apparecchio per la stiratura da far entrare nella valigia. E’ proprio la struttura del Philips GC332/67 da considerarsi come uno dei suoi punti di forza: pesa solo 0,72 kg, ha un’impugnatura ergonomica e un cavo lungo 2 metri. Il Philips GC332/67, oltre a poter essere adoperato in verticale, può essere utilizzato anche in orizzontale, caratteristica utile per trattare poltrone e divani. Sarà possibile stirare non solo giacche e camicie quindi, ma anche tendaggi e biancheria intima, ovvero tessuti per cui non è richiesta una particolare portata di vapore (il Philips GC332/67 ha un’erogazione continua di 24 g/min). La manutenzione è molto semplice grazie a un pratico sistema anticalcare, ma è soprattutto il kit di accessori che colpisce grazie alla presenza di una spazzola con setole e la sacca da viaggio.

Come scegliamo i migliori ferri da stiro

In questa classifica, come avrete visto, ci sono diversi modelli di ferro da stiro a caldaia e a vapore, che sono stati selezionati in base alle loro qualità. Per capire quali funzioni e capacità di un prodotto considerare nella scelta, vi rimandiamo alla pagina come scegliere un ferro da stiro, dove avrete dettagliate informazioni. Invece, se volete semplicemente vedere quali sono a nostro parere i modelli migliori, vi basterà proseguire in questa sede. Qui sotto troverete una spiegazione dei dati tecnici di cui teniamo conto nella selezione dei modelli migliori.
Ghiera vapore Eco

Ferro da stiro a vapore

Dati tecnici ferro da stiro

Erogazione del vapore

La velocità di esecuzione del lavoro di stiratura dipende dalla quantità di vapore che un ferro da stiro può erogare. Il vapore, però, può essere erogato in due modi: in modo continuo con moderata intensità o al massimo dell’intensità per brevi intervalli di tempo, e in questo caso parliamo di colpo vapore o supervapore. Quest’ultimo elemento serve per appianare velocemente le pieghe più difficili. Non solo, un buon colpo vapore è utile anche per operare in verticale. Tale tipologia di lavoro consente di rinfrescare abiti direttamente in gruccia. Un colpo vapore di alto livello va oltre i 160 g/min, fino ai 200 dei ferri da stiro migliori. La dicitura g/min sta per grammi al minuto, ed è la stessa unità di misura con cui si quantifica l’erogazione continua. Quest’ultima determina la fluidità di lavoro, che parte da un minimo di 0-20 g/min per un massimo, nei migliori modelli, di 50 g/min.
Ghiera vapore

Autonomia

Riteniamo che il miglior ferro da stiro debba avere un serbatoio abbastanza ampio e proporzionato da garantire una buona autonomia di lavoro. Un ferro con un serbatoio piccolo avrà una bassa autonomia, soprattutto se l’erogazione di vapore è buona. Una capacità media è di circa 300 ml, mentre i modelli migliori arrivano a 350/400 ml.
Serbatoio ferro da stiro

Piastra

La piastra di un ferro da stiro è molto importante, perché influirà anche su precisione e velocità. Il materiale della piastra ne determina alcune peculiarità, ad esempio una piastra in ceramica è più fluida e resistente ai graffi, mentre quelle in acciaio sono le più solide. Ancora più importante è il numero dei fori e la morfologia della piastra. Avere molte uscite del vapore significa avere una buona ed omogenea distribuzione di calore, quindi fluidità di lavoro. Per avere precisione in zone occluse come quelle dei colletti, è invece necessario che la piastra del ferro sia caratterizzata da una punta prominente.
Confronto piastre

Ferro da stiro con caldaia

Imetec risparmio energetico

Erogazione del vapore e pressione

In questo caso non ci sono molte differenze rispetto ai ferri da stiro precedentemente analizzati. Comunque sia, il discorso è leggermente più complesso, perché bisogna anche valutare la pressione. Per capire se un ferro da stiro a caldaia ha buone capacità, basta guardare il numero dei bar. A volte troviamo un vero e proprio manometro. La pressione nei casi meno interessanti non va oltre 3 bar, mentre nei migliori parliamo di ben 7 bar. L’erogazione del vapore dipende dalla pressione: maggiore il numero dei bar, maggiore il colpo vapore.
Ferro da stiro con caldaia controlli
Un supervapore di livello arriva al massimo intorno ai 400 g/min, ma già intorno ai 200 g/min il valore è alto, proprio come per i ferri da stiro senza caldaia. Cambiano di molto invece i parametri relativi all’erogazione continua, sempre sotto l’influenza dei bar. I valori massimi in questo caso vanno anche oltre i 120 g/min, offrendo un lavoro ordinario molto più rapido che viene incontro soprattutto alle esigenze di chi ha molto lavoro.

Autonomia

Un ferro da stiro a caldaia consente di operare per un maggior tempo rispetto ai modelli a serbatoio integrato. All’interno dei ferri di questa tipologia, poi, la capacità della caldaia fa la differenza. Per chi ha esigenze particolari, come quella di effettuare lunghe sessioni di lavoro, ci sono modelli con capacità da 1,5 litri in su che garantiscono lunghe autonomie. Non solo, ancor meglio è scegliere un ferro da stiro con caldaia a ribocco continuo.
Ferro da stiro con caldaia vapore verticale

La piastra

I parametri che rendono la piastra di un ferro da stiro con caldaia migliore degli altri sono gli stessi che abbiamo visto per i modelli a serbatoio: indichiamo un modello con punta penetrante e una piastra dotata di un buon numero di fori. Se l’obiettivo è una maggiore fluidità, meglio che i fori siano sparsi lungo tutta la superficie (caratteristica che si abbina bene ad una buona erogazione continua di vapore), mentre dovrebbero essere più concentrati in punta per rendere una piastra più precisa nei punti difficili (in questo caso le piastre in alluminio sono le più consigliate, e va verificata anche la presenza di un buon colpo vapore).

Ferro da stiro da viaggio

Struttura

Per un ferro da stiro da viaggio la struttura è la cosa più importante, in particolar modo peso e dimensioni. È sempre meglio che il peso sia sotto un chilogrammo, che il lato più lungo non vada oltre i 20 cm, e che il manico sia pieghevole.
Cavo tiltante

Erogazione del vapore

Da un ferro da stiro da viaggio ci possiamo aspettare valori meno efficienti rispetto ai modelli visti sopra: considerate che un colpo vapore di 80 g/min è già da considerarsi di ottimo livello, e che l’erogazione continua difficilmente andrà oltre i 30 g/min. Nei modelli da viaggio, comunque. non sempre vengono indicati i dati relativi all’erogazione del vapore.

402 commenti su “I migliori ferri da stiro

  1. salve,
    vorrei un vostro giudizio sul polti vaporella FOREVER 850 PRO,
    stavo leggendo le caratteristiche e mi intereserebbe sapere cosa ne pensate
    grazie
    saluti

      1. Ho bisogno di un aiuto urgente devo acquistare un ferro da stiro a ciclo continuo ma voglio spendere max 100€ cosa mi consigli?

          1. Vorrei un consiglio a riguardo i ferri da stiro con caldaia, qualità prezzo , ho sempre avuto Bosch , ma l’ultimo acquistato è durato 3 anni , è possibile avere un vostro consiglio la mia spesa baget è di 100/180€

            1. Ciao Viviana,

              per consigliarti al meglio potresti rispondere alle 5 domande che trovi nel box commenti, tuttavia, possiamo indicarti in base al tuo budget il modello Rowenta DG8520 Perfect Eco, che al momento gode anche di un’ottima offerta.

              Ciao,

              Il Team di Ferrostiro.it

              1. scusate volevo acquistare una tavola da stiro professionale ventilata ecc. ho visto una della bieffe modello bf070
                prezzo circa 400 euro sapete dirmi se è giusto qualità/prezzo ho avete qualcosa di simile da consigliarmi grazie

    1. La mia esperienza con la 850 pro purtroppo è molto negativa. Dopo appena due anni e un uso di circa 2 ore a settimana , accendendo il ferro salta il differenziale. L’ho aperta e ho visto il disastro. La caldaia ha un foro di circa 8 mm e la resistenza è probabilmente in corto. Che dire? Non ne comprerò un’altra uguale.

      1. Ciao Sandro,

        ci dispiace per la tua esperienza negativa, noi possiamo dirti che circa il 90% di coloro che hanno acquistato quel prodotto ne sono soddisfatti, purtroppo può accadere che un apparecchio sia uscito con qualche problema dalla fabbrica, ma non avendolo esaminato non possiamo aggiungere altro. Nel caso in cui fossi in procinto di un nuovo acquisto facci sapere, saremo felici di darti un mano nella scelta del prossimo apparecchio.

        Ciao,

        Il Team di Ferrostiro.it

      2. Salve, mi associo alle problematiche subite in seguito all’acquisto della Polti Forever 850; dopo 23 mesi si e’ bucata la caldaia (STIRO TRE ORE SETTIMANA). Ho comprato ora il Philips GC7011/20 . GRAZIE Alessandro

        1. Anche io ho un’esperienza negativa con Forever 850! dopo soli 17 mesi ed un utilizzo di circa 2h/settimana si è bucata la caldaia!! Delusa :-((

          1. Ciao Cla,

            ci dispiace per la tua esperienza, probabilmente per i tuoi bisogni hai necessità di un prodotto più performante, anche se spesso un prodotto si può rompere anche per semplice sfortuna (ad alcuni lo stesso dura anni ed anni, ad altri meno). Tuttavia, nel caso avessi bisogno di un nuovo prodotto scrivici di nuovo, specificando quante volte stiri a settimana e il tipo di indumenti.

            Ciao,

            Il Team di Ferrostiro.it

    2. Buongiorno,
      Vorrei un consiglio in quanto devo acquistare un ferro preferibilmente senza caldaia per problemi di spazio e di tempo ma ho la necessità di avere risultati di stiratura professionali soprattutto su tessuti molto spessi e rigidi come il cotone.Vorrei un prodotto che elimini le pieghe più ostinate,e immagino che per avere una stiratura perfetta sia meglio orientarmi su un ferro con un wattaggio molto elevato e con una buona piastra..io avevo pensato ad un Philips Azur Performer Plus GC4521/20 ma ho il dubbio che per ottenere il risultato sperato un ferro senza caldaia non sia proprio il più indicato..grazie mille!

      1. Ciao Sabrina,

        la soluzione migliore è prendere un modello con molta capacità di vapore, come ad esempio il Rowenta DW 9240, che vanta ben 65 g/min di vapore continuo (anche i migliori non vanno oltre i 50) e 230 g/min di colpo vapore, che è tra i più alti in commercio.

        Ciao,

        Il Team di Ferrostiro.it

    3. Ciao Enrico, appena sono passati i 2 anni di garanzia, la caldaia in alluminio si è bucata, perchè corrosa dall’ossido prodotto non so da che cosa. Perciò sconsiglio vivamente questo prodotto.

      1. Ciao,

        grazie per il feedback, ma ricordiamo che quel modello ha oltre 100 testimonianze positive e l’80% di esse positive. Siamo grati per ogni vostro commento, però, si tratta comunque di un’esperienza personale. I dati tecnici del prodotto sono validi, le problematiche di cattivo funzionamento sono da valutare in ogni singolo caso.

        Ciao,

        Il Team di Ferrostiro.it

  2. Salve. il mio ferro con caldaia termozeta 2300W non eroga più vapore. Ho provato a fare la pulizia utilizzando il sistema di autopulizia, ma non funziona.
    Quali potrebbero essere i problemi.?Le istruzioni parlano di una cartuccia da sostituire. E’ possibile che sia quella? Quale ferro con caldaia mi consigliereste nel caso ne dovessi acquistare uno nuovo? Grazie

  3. salve, avevo già scritto una domanda ma evidentemente si è perso nell’etere 😉

    avrei bisogno di un consiglio per l’acquisto di un buon ferro con caldaia esterna che nn faccia rumore.

    Purtroppo quello che ho adesso è molto rumoroso …

    Grazie

    Ros

    1. Ciao Ros,

      In generale un fero da stiro a caldaia è abbastanza rumoroso, dai però un’occhiata al Philips GC6510/02 … non ha una pressione molto elevata (meno rumore) ma nonostante tutto fa bene il suo lavoro.

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

  4. Vorrei un vostro giudizio sul ferro da stiro Termozeta 74340 LA Continua Stiro Nostop TZ2 intendendo anche il rapporto qualità-prezzo.
    L’ho trovata ad un Ipermercato Bennet a 79 euro.
    Grazie infinite e complimenti per il sito altamente funzionale.

    1. Ciao Luca,

      Non avendolo provato non possiamo esserti molto di aiuto, ad un prezzo simile però possiamo consigliarti il Philips GC6510/02, che ha ottime caratteristiche tecniche.

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

  5. Salve,

    vorrei sapere cosa ne pensate dei ferri con stiratura a secco. Ho sempre problemi con le piastre che si sporcano e si intasano di calcare e non avendo molto tempo da dedicare alla stiratura ne ho men che meno da dedicare alla manutenzione del ferro da stiro. Sto pertanto valutando l’idea di evitare l’acquisto di uno nuovo ferro con serbatoio.
    Grazie per una risposta,
    Valentina

    1. Ciao Valentina,

      Non c’è molto commercio per i ferri da stiro a secco e probabilmente il perchè è dovuto ai risultati, sicuramente inferiori rispetto ai più classici con serbatoio (certo, dipende anche dal modello in questione). C’è chi però preferisce proprio quest’altro tipo di tecnologia, vedi ad esempio il Bosch TLB4003N, che viene ben commentato da chi lo ha già acquistato. 🙂

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

  6. Buon pomeriggio,
    avrei bisogno di un aiuto per la scelta di un ferro da stiro. La mia mole di lavoro è in media 5 camicie a settimana, magliette a sacchi, lenzuola, tovaglie nella media…
    Ne vorrei uno a risparmio energetico, con abbastanza capacità di serbatoio. non molto ingombrante… e che ovviamente stiri bene. (Forse la bacchetta magica non viene ancora venduta vero?!)
    Ho visto sia il Philips GC9220/02, Philips GC 8620, Rowenta DG 8860, Rowenta DS 6010… Mi serve un aiuto prima possibile il mio vecchio ferro mi ha lasciata e sono sommersa di panni!
    Grazie.

  7. Buonasera, leggevo che per voi il migliore é il Rowenta DG 8860, sapete dirmi se conoscete, avete provato o cosa pensate del Rowenta DG 8960? Grazie

  8. Salve,non amo stirare e ho pochissimo tempo x farlo, per questo volevo comprare un ottimo ferro da stiro con caldaia ma sono indecisa tra 2modelli : il Rowenta DG 8860 Pro Perfect che indicate come il migliore in assoluto e il Philips GC9222/02 Perfectcare tecnologia Optimal temp,hanno entrambi delle bellissime recensioni ma il primo registra a volte come difetto lo sporcarsi della piastra che diventa un po’ marroncina, il secondo ha come pregio il fatto che non bisogna regolare manualmente la temperatura del ferro perché si regola in automatico a seconda del tessuto da stirare e questo sembra essere davvero un gran pregio ( si può passare immediatamente dal cotone alla seta senza regolare niente !) quindi al di la dei diversi prezzi ( che x me non incidono sulla scelta) mi potete consigliare il migliore tra i due modelli indicati ? Mille Grazie

    1. Ciao Cinzia,

      Il Rowenta DG 8860 Pro Perfect è senza dubbio uno dei migliori sul mercato, lo testimoniano più di 200 commenti positivi che trovi online (clicca sul tasto verde della recensione per vederli). Ovviamente fra tanti qualcuno avrà avuto dei problemi tecnici per mancanza di accortezza, ma questo può capitare con ogni ferro e dipende da chi lo utilizza e non dal prodotto in sè, i parametri del DG 8860 sono assolutamente eccellenti e messo alla prova non ha deluso … insomma noi te lo consigliamo, come ti consigliamo di seguire sempre i consigli del libretto istruzioni per avere il massimo risultato. 🙂

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

  9. Non vedo, tra le marche da Voi provate, i ferri da stiro della Jura.
    Cercando un pò su internet, mi pare di capire che qualitativamente, sono considerati tra i migliori ferri da stiro al mondo, anche se “tecnologicamente” meno avanzati di molti altri.
    Dovendo acquistarne uno per regalarlo a mia madre,( sono indeciso tra il Komfort Plus 362C ed il Favorite 375D), mi piacerebbe sapere cosa ne pensate.
    Grazie.

    1. Ciao Gino,

      Conosciamo la marca Jura, ancora non abbiamo avuto modo di provare i loro modelli … vediamo però che online ci sono commenti molto positivi sul Jura Komfort Plus 362C, i voti sono tutti altissimi e a ben sperare … consigliato! 🙂

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

    1. Ciao Chiara,

      Prodotti molto interessanti … ma non avendoli provati, per il momento, non ce la sentiamo di dare giudizi in merito. 🙂

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

  10. Ciao! Volevo chiederei cosa ne pensate di IMETEC 9688k e che caratteristiche generali deve avere un buon ferro da stiro a caldaia… Tipo potenza, vapore gr/min, ecc. Tutto ciò che va considerato per una buona scelta. Grazie in anticipo!

    1. Ciao Leo,

      Prima di tutto ti consigliamo di leggere la nostra guida, dove troverai indicazioni per fare l’acquisto giusto per te.

      Non conosciamo ancora il modello di cui parli, quindi non possiamo aiutarti in merito.

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

  11. Buongiorno, vorrei qualche consiglio su un buon ferro da stiro (possibilmente prodotto in Italia) che abbia la possibilita’ di aggiungere acqua alla caldaia anche durante l’uso del ferro senza dover aspettare.

    Grazie!
    Mariuccia

  12. salve sto pensando di acquistare il ferro De’Longhi Stirella PRO1870Xs su internet a 148 euro, ho però un dubbio: in alcuni siti di venditori (compreso amazon che ha il prezzo migliore) indicano quale potenza 1400 watt e in altri 2200 watt, ci sono due varianti? oppure sono due potenze diverse (come scrivete voi nella prova di un altro ferro delonghi una sarebbe la potenza caldaia e l’altra la potenza massima)? ALTRA DOMANDA: in quella fascia di prezzo su internet e con quelle caratteristiche, avete qualche altro ferro da consigliarmi? Vi ringrazio

  13. buobasera,
    volevo un consiglio sui ferri da stiro con caldaia della singer, ne ho trovato uno molto economico ma non ricordo il modello…. mi sapreste consigliare?

    grazie

  14. Ciao
    Devo cambiare ferro e sto scegliendo fra:
    Rowenta dg8880 – rowenta dg8890 -rowenta dg8860 -rowenta dg8960…. Mi aiutate????
    Grazie!!

  15. Ciao a tutti… vorrei un consiglio da chi é piu esperto…
    Sono alle prese con l ‘acquisto del mio primo ferro da stiro. Premetto che odio stirare quindi vorrei un prodotto che mi faciliti la vita. Poche passate e tutto in ordibe :)) vivremo in due e stirero all ‘incirca 1-,2 ore una volta. Settimana.
    Mi cosigliate un ferro classico o uno a caldaia separata ? Non mi sono ancor aben chiare le differenze perche mi par di capire che la caldaia sia la scelta migliore per chi stira tanto….

    Aiuttooooo
    Grazie a tutti

    1. Ciao Michela,

      Hai ragione, se hai molti panni da stirare e il lavoro è lungo devi optare per un ferro da stiro a caldaia … prima di suggerirti qualche modello dovresti dirci quanto sei disposta a spendere. Per quello a caldaia noi indichiamo il Rowenta DG 8860 Pro Perfect perchè è ottimo, ma un pò costoso. Se siete solo in due e non avete molti panni da stirare ad ogni seduta puoi anche optare per uno senza caldaia, come il Rowenta DW 9140 Steamium.

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

  16. Buongiorno,
    Devo acquistare un nuovo ferro da stiro a mia madre perché quello che abbiamo perde acqua. Abbiamo sempre avuto i ferri classici , ora stavo pensando che potremmo acquistare un ferro a caldaia.
    Sul volantino di un noto supermercato è in vendita per chi è associato un ferro da stiro a caldaia marca SINGER a circa € 50.
    Secondo voi è una “fregatura” o mi posso fidare? aggiungo che conosco la marca Singer e so che fa dei buoni prodotti tendenzialmente

    Grazie

    1. Ciao Jacopo,

      Ci domandiamo quale ferro da stiro a caldaia (di un certo valore) possa costare soli 50 euro … sai dirci almeno il nome del modello?

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

        1. Ciao Jacopo,

          Abbiamo dato un’occhiata al SINGER SP 1000, il prezzo di 50 euro non ci sembra un’offerta ma è comunque quello giusto … più o meno è lo stesso che fanno tanti altri rivenditori. Per quanto riguarda la qualità del prodotto non possiamo sbilanciarci molto, ovviamente ci sono pochissime funzioni ed ha le caratteristiche di un prodotto economico qual è … insomma, se non volete spendere molto prendetelo, ma non pensate di aver fatto un affare. 🙂

          Ciao,

          Il Team di Ferrostiro.it

  17. Buonasera
    Vorrei comprare un ferro da stiro con caldaia spendendo 100/150 euro
    Stavo valutando il de longhi pro 1640 ma le prestazioni non mi sembrano esaltanti

    Voi quale mi consigliereste in quella fascia di prezzo??
    Grazie
    Saluti

  18. dilemma……
    – Ferro bosch TDS 1606
    o
    – Ferro polti PRO 3100R

    voi che siete competenti Vi chiedo una mano!!!!
    grazie anticipatamente

  19. Salve, vorrei avere un parere sul de longhi pro 1465. Ho trovato un’offerta molto allettante, al di sotto dei 60 euro ma vorrei sapere voi cosa ne pensate circa le prestazioni.

    Grazie
    Buona serata

    1. Ciao Jane,

      Non conosciamo direttamente il prodotto, possiamo dirti che il prezzo è buono … il modello più simile però, ovvero il De’Longhi Stirella Pro1460, ha caratteristiche un pò più convincenti, ma nonostante tutto non aveva convinto in pieno.

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

  20. Buongiorno, grazie del consiglio.
    Ma leggendo bene vedo che entrambi non hanno la ricarica continua ed il sistema anticalcare.
    Questo potrebbe essere un problema???

    In alternativa hai da consigliarmi qualche altro ferro da stiro intorno ai 100/150 euro (escludendo il philipsGC6520/02 che ci mette troppo tempo a riscaldarsi!!!)

    Grazie

    Buona giornata

  21. Buongiorno, avete novità sul modello Rowenta DG8960 silence? su amazon costa meno del DG8860.. come mai? è ottimo come il precedente? sarei intenzionata a prenderlo dato che è più silenzioso e potente. grazie

    1. Buongiorno stiro x 2 ore consecutive alla settimana x lavoro. Ho quasi sempre 4 camicie molto stropicciate e alcuni pantaloni e magliette. Vorrei un ferro che mi aiuti a stirare più velocemente e in modo più preciso le camicie. Avevo visto il rowenta 8975 a caldaia separata a 299 euro. Vorrei sapere se è un buon ferro. E poi volevo chiedere informazioni sul ferro da stiro philips azur 4521/22 grazie

  22. Buongiorno, ho gia’ scritto questa richiesta, ma nn mi e’ chiaro se andato a buon fine l’invio.
    Gradirei un vostro parere circa il ferro-caldaia rowenta DG 8520 PErfect Eco che Media Word offre in sottocosto a 149 €.
    Cerco un ferro da stiro x mia figlia spendendo circa quell’importo.
    Grazie per l’attenzione.
    Paola.

    1. Ciao Paola,

      Non abbiamo ancora provato il Rowenta DG8520 Caldaia Perfect Eco, che non sembra male (abbiamo dato uno sguardo ai dati tecnici) … il prezzo è buono, ma l’offerta non è differente da tanti altri punti vendita. Ad esempio, comprandolo in questo sito online te lo inviano a casa e se non ti piace il prodotto puoi essere rimborsata completamente … costa anche leggermente meno, pochi euro. 🙂

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

  23. buongiorno,
    devo comprare il mio terzo ferro da stiro, gli altri de longhi stirella e un imetec tutti e due con caldaia mi hanno abbandonata (l’utimo si è incendiato all’interno della caldaia) ed ora sono indecisa se comprarne uno senza caldaia….uno che ho visto è IMETEC Zero calc eco professional 2400…che ne pensate?

  24. dimenticavo altri prodotti in offerta con caldaia invece che ho visto in vari negozi sono : Bosch TDS3516; Bosh TDS1650 New; Vaporella Polti Forever 609 a € 90,00..quale mi consigliate?
    grazie ancora

  25. Buongiorno,
    Ho bisogno del vostro aiuto per comprare il mio primo ferro da stiro. Viviamo in due e vorrei comprare un ferro abbastanza economico (massimo 50 euro), per stirare una volta a settimana pochi capi (camicie, lenzuola, magliette). Allo stesso tempo però non vorrei comprare un ferro troppo mediocre, che sia da buttare tra qualche mese, ma che mi duri in futuro anche se dovessi iniziare a stirare di più.
    Ps Sono una fan della marca rowenta perché ho altri elettrodomestici loro e mi sono trovata benissimo, quindi mi piacerebbe continuare questa “tradizione”.

  26. Buongiorno,
    Ho bisogno del vostro aiuto per comprare il mio primo ferro da stiro. Viviamo in due e vorrei comprare un ferro abbastanza economico (massimo 50 euro), per stirare una volta a settimana pochi capi (camicie, lenzuola, magliette). Allo stesso tempo però non vorrei comprare un ferro troppo mediocre, che sia da buttare tra qualche mese, ma che mi duri in futuro anche se dovessi iniziare a stirare di più.
    Ps Sono una fan della marca rowenta perché ho altri elettrodomestici loro e mi sono trovata benissimo, quindi mi piacerebbe continuare questa “tradizione”.
    Grazie e complimenti per il sito

  27. salve,Bosch Sensixx B25 L ,si usa da circa 2 anni senza dare alcun problema(uso acqua rubinetto)all’improvviso pigiando il pulsante esce acqua e pochissimo vapore,portaldolo a riparare mi chiamano dicendo che si è rotta la guarnizione della caldaia e il costo è di circa 65 euro e non conviene,non sarebbe il caso di provare a pulirlo o autopulirlo?se si come devo fare?chiedendoVI una risposta e un consiglio VI ringrazio anticipatamente,saluti.

    1. Ciao Alberto,

      Se proprio vuoi tentare di ripararlo fai pure, ma secondo noi dovresti lasciar fare un tecnico, anche se da quello che dici ti hanno già detto che non ne vale la pena.

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

  28. Salve, ho comprato in offerta un ferro da stiro della Singer , modello sp 1000 ma mentre stiro , fin dalla prima volta, perde acqua (chiaramente aspetto che si scaldi) ed esce poco vapore. Insomma mi fa impazzire? Avete un suggerimento , forse sbaglio qualcosa o è proprio il ferro che non va? Grazie

  29. Buonasera,

    vi seguo da un pò di tempo e vi faccio i miei complimenti

    vi disturbo un’ultima volta (spero)

    ho deciso di comprare uno di questi due ferri:
    1 Rowenta DG8960 silence
    2 Rowenta DG8820 PRE PERFECT ECO che ho trovato in offerta a 139 euro.

    Voi cosa mi consigliate???

    grazie

  30. Salve vi faccio i complimenti per il sito anche se non ho trovato dati su chi siete ( importante per capire se dietro vi sono interessi commerciali ) piuttosto che come vengono gestite recensioni e graduatorie. Io ad esempio sono ala ricerca di un ferro da stiro a vapore con caldaia che si possa ricaricare d’acqua durante la sessione di stiro ad un prezzo medio basso chi cui vi chiedo un consiglio .

    Ho letto la vostra classifica e vedo un top di gamma da 270 € ed un entry level da 63 109 € ( non ricaricabili) non esiste una vostra proposta per ( ferri a caldaia ricaricabile) ed anche una proposta per ferri da stiro con prezzi intermedi tra quelli da voi citati ?

    Vi ringrazio per la vostra gentile risposta

    PS il ferro da stiro Philips GC6510/02 da 109 sembra introvabile presso la grande distribuzione elettronica , non è che sia un modello diciamo vecchio perciò non più interessante ? volevo vederlo dal vivo ma nulla non lo trovo

    1. Ciao Corrado,

      Tra i prodotti di fascia economica il Philips GC6510/02 è sicuramente un bell’affare, non sappiamo però dirti dove puoi vederlo fisicamente. Quello che facciamo è appunto provare i prodotti per un lasso di tempo limitato, studiarne le caratteristiche fisiche e informarci anche nei vari forum per confrontare la nostra esperienza (spesso alcuni problemi emergono a distanza di tempo). Nella nostra recensione indichiamo l’offerta migliore online, perchè ovviamente non possiamo girare per tutta Italia verificando quale negozio vende questo o quel prodotto (la forza del web, basta un click per cercare quel che trovi … ). 🙂

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

  31. salve, sono indecisa tra rowenta dg8520 e tefal gv7250, in merito alla scorrevolezza della piastra e alla stiratura delle camicie. quale mi consigliate? grazie

    1. Ciao Giusy,

      Capiamo perfettamente la tua indecisione, sia il Tefal GV 7250 Express che il rowenta dg8520 sono due ottimi prodotti, ma anche se quest’ultimo non lo abbiamo provato direttamente sembra avere caratteristiche superiori (anche l’offerta online del momento è particolarmente vantaggiosa). 🙂

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

  32. Salve,sto per acquistare il mio primo ferro da stiro a caldaia volevo sapere se la vostra opinione rispetto al bosch TDS3516 e il TDS1650new
    Grazie mille

    1. Ciao Francesca,

      Sinceramente non troviamo molte notizie su questi prodotti, abbiamo visto solamente che costano intorno alle 100-150 euro … se vuoi possiamo consigliarti altri prodotti di quella fascia per i quali nutriamo particolare fiducia:

      De’Longhi Stirella PRO1640

      Bosch TDS 2520

      Questi sono solo alcuni, prodotti da scegliere ce ne sono tanti … 🙂

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

  33. Salve,
    ho comprato da pochi giorni il Rowenta DG8960 e devo dire che è veramente un ottimo ferro da stiro, silenzioso, pratico ed efficiente.

    Ma purtroppo l’ha utilizzato anche mia moglie ed ora è un pò sporco sulla piastra.

    Potresti darmi qualche consiglio per pulirlo senza rovinarlo???
    esiste qualche solvente o spugnetta magica in commercio??

    Vi ringrazio anticipatamente per la vostrà disponibilità

    Buona giornata

  34. Vorrei acquistare un ferro da stiro non a caldaia .Potreste consigliarmene qualcuno .Vorrei sependere sui 100 euro
    Grazie Maria

    1. Ciao Luciano,

      Non avendo provato il prodotto non possiamo sbilanciarci, ma leggendo le caratteristiche tecniche e considerando il prezzo, possiamo affermare che il Bosch TDS2016 è un buon prodotto …

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

  35. Ciao avrei bisogno del vostri aiuto ho preso in modello in offerta dopo che la mia vaporella Polti dopo 10 anni ha mollato. L’acquisto fatto e’ relativo alla stirella Termozeta libera vorrei una vostra opinione io non sono soddisfatta e siccome non sono ancora trascorsi 7 gg vorrei vedere se me lo cambiano (negozi expert ) magari mettendoci la differenza per avere un prodotto più buono. Questo mi finisce subito il vapore e poi il getto non e’ granché. Vorrei spendere comunque non tantissimo. Grazie Paola

    1. Ciao Paola,

      Il nostro consiglio è quello di comprare online perchè si risparmia e la scelta è più vasta. Se ci puoi dire quanto sei disposta a spendere possiamo consigliarti il prodotto più conveniente al momento, ma ovviamente acquistando online perchè non possiamo conoscere i prezzi dei vari negozi. 🙂

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

  36. Salve volevo una vostra opinione per quanto concerne il ferro da stiro ARIETE 6402 STIROMATIC NO STOP Q5.
    Grazie buon lavoro

    1. Ciao Maria Grazia,

      Non abbiamo ancora provato il ferro Ariete 6402, quindi non possiamo sbilanciarci. Si tratta comunque di un prodotto molto economico e con caratteristiche non incoraggianti a dire il vero … insomma, ad occhio e croce sembra che valga quanto costa. 🙂

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

  37. Salve, io ho un ferro da stiro a caldaia mod. Bosch Sensixx B 25L e ultimamente quando emette il getto di vapore esce acqua sporca e lascia macchie nere sui vestiti. Come posso fare per risolvere questo problema? Grazie

    1. Ciao Silvia,

      Come detto più volte fare manutenzione a distanza non è semplice, possiamo solamente consigliarti di leggere questa GUIDA (alla fine trovi anche il contatto per la manutenzione del tuo modello).

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

    1. Ciao Luca,

      Magari potessimo fare le recensioni a nostro piacimento, quindi al momento non è possibile accontentarti. Possiamo dirti però che il Rowenta DW 6010 ECO Intelligence è sicuramente uno dei migliori modelli che co sono in commercio nella sua fascia di prezzo (al momento è anche ottima l’offerta).

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

  38. Possiedo da poco un Bosch sensixx B35L TDS 3568, non ne sono molto soddisfatta: la piastra si è sporcata subito e perde spesso dell’acqua; ma soprattutto vorrei porre una domanda: “Per cominciare stirando a secco, è normale che si debba comunque mettere l’acqua nel serbatoio anche se non serve che si utilizzi il vapore? È possibile che senza l’acqua nel serbatoio il ferro non si riscaldi affatto? O si tratta di un malfunzionamento? O può essere un mio errore di manovra?”
    Grazie della risposta!

    1. Ciao Elsa,

      Senza poter visionare il tuo prodotto non è facile darti una risposta certa, sicuramente non è impossibile che un prodotto esca dalla fabbrica con alcuni problemi tecnici … visto che è ancora in garanzia ti consigliamo di contattare direttamente la Bosch.

      Ciao,
      Il Team di Ferrostiro.it

  39. Buonasera, avrei bisogno di un consiglio sull’ acquisto di un ferro da stiro a carica continua, che sia leggero come ferro e da spendere dai 100/150 euro. Una buona capienza come serbatoio circa 1 lt e a risparmio energetico. Grazie

  40. Buongiorno, ho un problema con la mia vaporella Polti forever 400 con caldaia a freddo. Da qualche tempo insieme al vapore escono anche macchie di acqua sporca e scura che macchiano tutti i capi. Come posso risolvere?
    Grazie

    1. Ciao Liliana,

      Ti consigliamo di dare un’occhiata QUI, nel caso non trovassi quello che cerchi ti conviene contattare direttamente l’assistenza (che trovi in basso alla guida postata).

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

  41. salve, avrei bisogno di un parere qualità/prezzo per l’acquisto di un ferro da stiro a caldaia Rowenta mod. DG 8416 al prezzo di €199 offerto con sconto di €40 a €159, siccome anche con lo sconto mi sembra abbastanza costoso vorrei un vostro parere in merito.
    Ho valutato anche altri due modelli: Vaporella polti 610 a € 99 e Rowenta Master a € 94.90.Sono indecisa mi potete consigliare?

    1. Ciao Betta,

      Sinceramente di questi modelli non ne sappiamo molto, quelli che reputiamo i migliori nelle loro differenti categorie li trovi QUI. 🙂

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

  42. Buongiorno,

    avrei bisogno di un consiglio per l’acquisto di un nuovo ferro a caldaia.
    Siamo in 9 in famiglia e, perciò, ho necessità di stirare molto spesso. Vorrei un ferro robusto, l’attuale Rowenta Pro Perfect era molto buono ma non ha avuto una lunga durata.

    Grazie

    1. Ciao Nicoletta,

      Sicuramente hai bisogno di un modello che ha una buona capacità nel serbatoio o con riempimento continuo, ma sopratutto ti consigliamo un prodotto di qualità … quindi è meglio indicarti quelli che sono i modelli di punta sul mercato:

      Rowenta DG8960
      De’Longhi Stirella PRO1870 XS
      Philips GC9222 PerfectCare Expert
      Polti Vaporella Forever 1905
      Rowenta DG8880 Eco Intelligence

      Questi sono i migliori in relazione alle offerte online, se hai dubbi o altre domande scrivici pure. 🙂

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

  43. Salve!! Io vorrei un consiglio! Ho già il ferro con caldaia esterna quindi mi servirebbe un secondo ferro per stirare quando ho pochi panni,ho visto che parlate molto bene del ARIETE 6215 ma oggi ho trovato in offerta a 22€ ariete 6233 ecopower,sapete se è il modello più nuovo !se sono simili? E tra i due quale mi cosigliate? Aiutoooo!!!!! Grazie mille!!

    1. Ciao Pamela,

      non sappiamo molto dell’ariete 6233 ecopower, si tratta comunque di un modello di fascia bassa come il modello Ariete 6215, che le statistiche danno sicuramente come favorito rispetto a tanti altri in relazione al prezzo. 🙂

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

  44. Salve avrei bisogno del vostro consiglio siamo in 5 in famiglia 3 figli dai 14 ai 20 anni quindi stiro quasi tutti i giorni , mediamente un’ora al giorno .
    La nostra (marito) scelta penso che sia orientata per un ferro a caldaia separata mediamente basso consumo e costi medi
    1) – Rowenta DG8960 ma costa un po troppo
    2) -Polti Vaporella Forever 1905 alti consumi
    3) – Imetec Nostop Professional Eco dovrebbe essere il compromesso
    tra i primi 2 ma non leggo troppo recensioni dove dovrei orientarmi ?
    grazie

  45. Ciao,

    vorrei acquistare un ferro da stiro con caldaia…ho trovato oggi all’auchan due offerte che sembrano molto interessanti, ma vorrei avere un vostro parere.
    Si tratta di un Termozeta La Continua TZ2 con piastra in acciaio inox e un Imetec Eco G Compact 9287 con piastra in alluminio che costano rispettivamente 59,90 e 49,90 euro. Quale mi consigliate?

    1. Ciao Tiziana,

      Del primo sappiamo che è un prodotto modesto, ma a quel prezzo difficilmente troverai di meglio … della seconda non abbiamo trovato alcuna informazione.

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

  46. Ho gettato l’ultimo di una serie di Rowenta – mediamente due soli anni di vita – che sgocciolava di continuo (come gli altri) probabilmente perché era intasato di calcare. Uso acqua demineralizzata, ma evidentemente questa contiene troppo calcio al punto da rovinare irrimediabilmente qualsiasi ferro. Inutile o non sufficiente il tasto di autopulitura dei Rowenta.
    Perciò, ora basta con questi costosi aggeggi et similia… soldi buttati.
    Meglio un ferro che costi una cifra bassa sapendo che dopo un tempo limitato sarà da buttare e sostituire.
    Cosa consigliate? Un Tefal? O che altro.
    Grazie per la risposta.

  47. HO UN FERRO A CALDAIA IMETEC A RISPARMIO ENERGETICO E DOPO NEMMENO UN ANNO SI è INCANTATO IL TASTO DEL VAPORE ISTANTANEO COMUNQUE è IN UN CENTRO RIPARAZIONE E MI HANNO DETTO CHE HANNO TUTTI QUESTO DIFETTO AL MANICO POICHè DEVO ACQUISTARNE UN ALTRO MI SUGGERITE UN BUON FERRO A CALDAIA POTENTISSIMO PERCHè STIRO TANTISSIMA BIANCHERIA E PER ORE E ORE CONSECUTIVE…GRAZIE MILLE!!!!

  48. Buongiorno,
    avevo già iniziato una precedente richiesta. Poi sono stata interrotta da mia figlia ed è scomparso il msg…
    Ad ogni modo: anni fa avevo acquistato un ferro da stiro stupendo. Marca IMETEC, mod. NO STOP VAPOR. L’elemento fantastico era una specie di pistola “spara vapore” con un getto parecchio potente che per le piccole macchiette funzionava in maniera meravigliosa. Bene, mi chiedevo: chissà se esiste in commercio un modello simile visto che quello non lo trovo più e il mio è ormai rotto da mesi (ne ho acquistato uno simile marca HOOVER: penoso…).
    Grazie per l’aiuto!
    Chiara

  49. Buonasera vorrei acquistare il ferro a caldaia Rowenta dg 8560, ho letto che è un ottimo ferro, vorrei sapere se è pesante o è nella media.
    Vorrei chiedere se è meglio prenderne uno con manico in sughero o no, visto che il Rowenta non ce l’ha.
    Inoltre chiedo se è buono per la stiratura delle camicie e se è maneggevole.
    Grazie buonasera

    Silvia

  50. Buongiorno, volevo qualche consiglio su stiratrici a vapore verticale. Purtroppo in commercio ne esistono pochissimi modelli. Non ho esigenze particolari, ne cercavo uno poco ingombrante ma che faccia molto vapore. Nessun problema sul prezzo.
    Grazie

  51. salve vorrei acquistare un ferro a caldaia, sarei propensa verso i nuovi philips tipo il GC7635 o il GC7610 ma un pò mi blocca il consumo del ferro che non so quei 2400 watt quanto incidono in bolletta e poi la presa del ferro non è in sughero e questo d’estate forse è un problema

  52. ciao cosa mi dite del confronto fra i due cordless a vapore tefal FV9910 e ariete freestyle 6236? le caratteristiche sembrano molto simili, il prezzo invece no!

    grazie
    Michela

  53. Salve volevo ringraziarvi per il lavoro svolto e farvi i complimenti per le guide utilissime.. Volevo chiedervi un consiglio poiché avrei intenzione di comprare un ferro a vapore ma non ho mai stirato prima d’ora dunque cerco un modello dal facile utilizzo e stiratura in particolare per le camice del mio compagno. Ero orientata su un ferro Rowenta.. mi incuriosiva il modello Dw 9230 ma ho letto che ha dei problemi con la rotellina di regolazione dalle recensioni amazon. Potreste dunque consigliarmi un rowenta a vapore? Grazie

  54. devo acquistare un nuovo ferro perchè dopo 20 anni ha concluso la sua esistenza. Mi sono trovata benissimo era un ferro con caldaio. Per la situazione di vita attuale ho veramente poco da stirare . Le cose più impegnative sono solo le camicie di mia figlia che lavora nella ristorazione e devono essere perfettamente stirate.
    Perciò vorrei sapere se mi consigliate un ferro con caldaia o senza. Importante che stiri bene,
    Grazie mille

  55. Buonasera,vorrei acquistare un ferro da stiro a caldaia. Fra i vari modelli ho visto Philips gc 9222,9224,9236,9550,oppure la Rowenta 8960 o la 8990 silence stem eco inteligence .Per la philips 9550 ho visto alcune recensioni negative inquanto non stira bene il cotone e le lenzuola .La 9222 e 9224 alquanto buone .Voi avete testato questi modelli.Stiro 2 ore ogni 2,3 giorni.Mi saprete dire fra questi quale è il migliore.Grazie

  56. salve,devo acquistare un nuovo ferro,lo vorrei con caldaia,pensavo a ARIETE ECOPOWER 6422,consigli in proposito?vorrei conciliare anche il risparmio energetivo visto che cmq i ferri non consumano poco

  57. salve,vorrei chidervi cosa ne pensate delle presse da stiro,il mio problema(come penso quello di diverse persone)è il tempo,vorrei ottimizzare comprando qualcosa che mi permette di stirare velocemente e molte persone mi hanno consigliato la pressa

  58. vorrei conoscere il miglior ferro in assoluto con caldaia, possibilmente non estraibile per il rimbocco di acqua. Ho letto che roventa dg 8960 silent sembrerebbe il migliore in assoluto. A me un rivenditore ha consigliato il philips per la particolarità della piastra. In particolare il Perfet care expert GC9236/02 oppure (esteticamente mi piace molto) il Perfect care aqua GC 8638/20. Cosa mi consigli?
    Antonia

    1. Ciao Antonia,

      per farti capire possiamo usare una metafora: nella fasi finali di un concorso di bellezza ognuno ha la sua favorita, ma alla fine sono tutte belle. Ad una certa fascia di prezzo troviamo solo modelli interessanti, a noi piace particolarmente il Rowenta DG8960 considerando l’ottima offerta del momento.

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

  59. Salve, ho trovato un’ offerta su di un ferro da stiro a caldaia, si tratta del IRON MAX COMPACT 1800 9231A della Imetec a Euro 44,99 vorrei avere un vostro parere, ho bisogno di un ferro da stiro con caldaia che non costi molto ma che stiri bene e velocemente, visto che gestisco un B&B e ho poco tempo ma cataste di lenzuola da stirare e bene!! Mi piacerebbe seguire il vostro consiglio e comprarmi quello della Rowenta, ma costa troppo 🙁 Cosa mi consigliate? Grazie

    1. Ciao Marzia,

      secondo noi l’offerta è anche buona, ma se hai tanto lavoro non possiamo consigliarti quel modello … capiamo bene che la spesa è un problema, ma ricordati che spesso comprare bene significa risparmiare! Qualità-prezzo possiamo consigliarti il Imetec Nostop Professional Eco, che ti consente anche di risparmiare sulla bolletta.

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

  60. salve, devo acquistare un ferro a caldaia e sono indecisa tra il rowenta dg8560 e il rowenta dg8960..quale scegliere e perchè? la piastra è uguale? quali sono le differenze sostanziali?

    1. Ciao Micky,

      sono due ottimi modelli, ma puoi facilmente vedere da sola che i dati tecnici di questi due modelli sono diversi. Questo non significa che quelli del Rowenta DG8560 Perfect Eco non siano soddisfacenti, anzi, sono tra i migliori in commercio. Il Rowenta DG8960 ha però proprio qualcosa in più, considerando l’eccezionale offerta del momento, noi te lo consigliamo vivamente. 🙂

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

  61. Potrei sapere qual è il ferro da stiro con caldaia non a ciclo continuo migliore,tenendo presente che non voglio spendere più di 100 euro. Sarebbe ottimale anche se non fosse troppo ingombrante e pesante.
    Grazie

    1. Ciao Viviana,

      il ferro da stiro Philips GC6510/02 è uno dei migliori che conosciamo tra quelli di fascia media, grazie all’offerta del momento infatti lo trovi a meno di 100 euro.

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

  62. Buongiorno,
    mi trovo a dover acquistare con urgenza un ferro da stiro perchè quello che ho utilizzato fino a ieri (TEFAL SUPERGLISS senza caldaia) cadendo, si è rotto. Devo ammettere che mi sono trovata bene con questo ferro, LEGGERO, MANEGGEVOLE e con una BUONA STIRATURA ma che credo di non trovare più sul mercato perchè superato da modelli innovativi.
    La mia domanda è:” a pari caratteristiche, voi cosa consigliate?” Se la stiratura da buona diventa ottima, ancor meglio.
    Sto inoltre valutando un ferro con caldaia che potrei avere gratuitamente con un “buon numero di punti” c/o un supermercato. Si tratta del ROWENTA con caldaia PERFECT STEAM DG8560. Il mio timore è che sia un articolo che non ha avuto mercato, per cui viene proposto nei premi dei supermercati.
    In attesa di un vostro esperto consiglio vi saluto cordialmente.

    ROBERTA ROSSI

    1. Ciao Roberta,

      dovresti anche capire bene che tipo di lavoro hai giornalmente, se la tua cesta dei panni è sempre piena e più volte alla settimana, sicuramente un buon ferro da stiro a caldaia può esserti più che vantaggioso. Nel caso contrario un ferro da stiro classico ha i suoi vantaggi, come quello del prezzo e dello spazio che potrà occupare. Detto questo ti indichiamo questi modelli di ottima fattura, ci è sembrato che tu puntassi in alto:

      Rowenta DG8960
      Philips Azur GC4850/02

      nel caso i prodotti indicati siano troppo “impegnativi”, facci pure sapere e cercheremo per te prodotti economici, ma comunque di qualità.

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

  63. Ciao,
    Volevo avere informazioni sul de longhi pro 1460, col manico in sughero, è un modello semplice ma per ciò che leggo sul sito a me è sufficiente, l’importante è che con perda acqua (posseggo un ariete che gocciola tanto), voi avete qualche “dritta” in più. C’è anche il 1470 ma il 1460 è in offerta su Amazon. Grazie.

    1. Ciao Vera,

      secondo noi il De Longhi Stirella Pro1460 è un ottimo compromesso qualità-prezzo, ovviamente puoi trovare modelli di qualità superiore spendendo di più, però l’offerta del momento è alquanto vantaggiosa. 🙂

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

  64. Buongiorno
    Ho letto varie recensioni e commenti su alcuni modelli con caldaia…..parlate del rowenta 8960,8860….del de longhi stirella 1400…polti ecc…. con un budget max di 150 euro cosi mi consigliate ad oggi?
    grazie

    1. Ciao Alessandro,

      non abbiamo dubbi:

      Rowenta DG8421 Pro Precision

      con l’offerta del momento lo paghi 50 euro in meno rispetto al prezzo di listino, senza contare che le statistiche e i numeri sono tutti dalla sua parte (tanti commenti positivi da chi lo ha già provato, più dati tecnici alquanto rassicuranti).

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

  65. Salve, prima di tutto vorrei ringraziarvi per l’utilissimo sito, davvero complimenti.
    Ho letto parecchie recensioni, sto cercando un ferro con caldaia a carica continua per sostituire la mia Polti Forever 600 ormai defunta.
    Vorrei un ferro efficiente e duraturo, ovviamente senza spendere una fortuna..
    Diciamo attorno ai 150 euro..
    Sarei valutando il ROWENTA 8520 ed i TEFAL 7250 e 7310. I TEFAL però mi sembra non siano stati molto trattati sul sito.. Comunque ho visto che le recensioni sono positive..avete qualche parere a riguardo?
    I due TEFAL sono comparabili? il 7310 è un’evoluzione (superiore) del 7250 come lascerebbe presupporre la sigla oppure no?

    Le alternative economiche sarebbero la DE LONGHI 1640 PRO (pare rumorosa ma valida) o la 1645 (che non è trattata sul sito ma che immagino simile alle 1640, no?).

    Infine vorrei che mi confermasse che la POLTI 4500 R non ha la carica continua perchè in rete trovo informazioni discordanti…alcuni siti la danno con questa caratteristica.

    Grazie e scusate la prolissità e le molteplici domande (..e mi sono trattenuto ;))

    1. Ciao Manuel,

      secondo noi al momento vale la pena prendere il Rowenta DG8421 Pro Precision:

      1. ottimi dati tecnici
      2. chi lo ha provato (sono in tanti) lo ha commentato con voti molto alti
      3. il prezzo del momento è fortemente scontato

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

  66. Ciao e grazie del consiglio che terrò seriamente in considerazione!

    Nell’ipotesi di investire un po’ di più nell’acquisto del nuovo ferro sto valutando questi tre:
    -ROWENTA 8860 pare sia abbastanza una “garanzia” anche leggendo il vostro sito.
    – ROWENTA 8975, dovrebbe essere un gradino sopra nella gamma ROWENTA ma non ho trovato molti pareri di utilizzatori “reali” quindi il feedback è scarso.
    . PHILIPS 8640, gli utenti sono soddisfatti e la funzione Optimal Temp mi alletta…a patto che funzioni a dovere!

    Scusate se sto forse abusando della vostra gentilezza ma vorrei capire se conviene spendere qualcosa in più e puntare più in alto e in caso affermativo quale modello tra i tre considerate l’acquisto più azzeccato.

    1. Ciao Manuel,

      se stiri molto e pretendi efficenza sicuramente ne vale la pena, quelli che hai scelto sono ottimi modelli, ma sicuramente noi abbiamo una certa preferenza per il Rowenta DG8960, che visto la buona offerta del momento ti consigliamo “due volte”. 🙂

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

  67. Grazie della veloce risposta.
    Alla fine ho optato per il GD8975 che ho trovato in offerta a meno di 200 euro compresa spedizione.
    Spero di aver fatto un buon acquisto anche come qualità e durata del ferro!
    Grazie ancora!

  68. ciao ,
    ho trovato in offerta il Ferro da stiro con caldaia prof polti 1100 a euro 60 , mi date un consiglio : e’ un buon ferro da stiro? grazie

    1. Ciao Pamy,

      sinceramente non conosciamo questo modello, ma abbiamo visto commenti di chi lo ha provato e non sono molto entusiasmanti, anzi … senza contare che i “60 euro” di offerta non sono poi questo grande sconto. Se non vuoi spendere molto ti consigliamo il Polti PRO 3100 R, che trovi scontato online al 25% dal prezzo di listino.

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

  69. Vorrei acquistare il dg 8975 della rowenta perchè l’8860 e l’8960 pur avendo ottime recensioni non sono più in produzione e quindi non vorrei avere problemi a trovare eventualmente i pezzi di ricambio in futuro. Sapete dirmi qualcosa di questo ferro da stiro, io non ho trovato recensioni… grazie

    Ciao

    1. Ciao Loretta,

      difficile credere che avrai problemi nel trovare pezzi di ricambio, non solo, il modello che vorresti acquistare potrebbe avere meno successo e quindi ancor più problemi nella manutenzione (sempre ci sia davvero problema in merito). Ad ogni modo, come è giusto che sia, sei libera di prendere le tue decisioni anche in merito allo stato di produzione dei vari prodotti, ma non sappiamo ancora molto di quel prodotto, molto più consigliato il Rowenta DG8990 steam ironing stations.

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

      1. DG8990 steam iroining stations?? io nel sito della ROWENTA ho visto il dg 8990 silence steam eco intelligence….. che confusione! Ma quanti modelli fanno?
        Grazie comunque per la tempestività della risposta, mi sa che deciderò in base all’offerta migliore.

        Ciao

  70. Ciao Loretta io come avrai letto sopra ho acquistato da poco il modello 8975.
    Il mio giudizio è basato su un paio di sessioni di “stiro” quindi poco indicativo direi.. Comunque il ferro mi sembra molto valido, ben assemblato, potente e silenzioso (come promette Rowenta del resto…)
    Sul lungo termine non ti saprei dire ma la fascia alta di Rowenta DOVREBBE garantire una certa qualità. Io l’ho preso anche perchè ho trovato un offerta (puoi usare Trovaprezzi per confrontare le varie offerte) a meno di 200 euro spedito e sinceramente a quel prezzo non credo ci siano molti ferri con quelle caratteristiche.

  71. Buonasera,
    mi hanno detto che i ferri da stiro della Jura sono i migliori.
    Voi cosa ne pensate?
    Dove si possono comprare visto che nella zona di Varese e sui siti di E-commerce non si trovano.
    Grazie

    1. Ciao favroc,

      li conosciamo solo di nome, non sono modelli molto trattati per motivi economici supponiamo, secondo noi puoi prendere tantissimi altri ferri di alta qualità ed essere soddisfatti …

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

  72. Buongiorno,vorrei un ferro da stiro a caldaia rowenta ma non so tra i modelli dg8860/dg8960 e dg8570/dg8560 quali siano le differenze e quale sia il migliore, considerando che mi interessa sopratutto che sia silenzioso e che ci sia il sistema automatico di pulizia del calcare.Grazie

    1. Ciao Gigliola,

      un ferro da stiro a caldaia assolutamente silenzioso non esiste, però il Rowenta DG8960 è sicuramente tra i meno fastidiosi, oltre questo si tratta di un modello che non possiamo che consigliare, uno dei migliori in assoluto.

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

  73. Grazie per la risposta.
    Ma cosa mi consigliate senza fare questione di soldi, visto che ho preso un ferro Rowenta ma abbiamo avuto grossi problemi da sempre (perde acqua e il nemmeno il centro assistenza è riuscito a sistemare).
    Marca che io sconsiglio dopo l’esperienza negativa avuta.

    Grazie

    1. Ciao Favroc,

      ci dai poche informazioni, per il problema con il tuo ferro poi è difficile darti una risposta concreta, basta guardare i commenti online: a volte su 100 in 90 sono felici dell’acquisto e 10 meno; questo significa che qualche modello può uscire difettoso e anche che non abbiamo prestato la giusta cura sul prodotto. Detto questo ti invitiamo a dare uno sguardo alla nostra classifica dei migliori, tanto per farti un’idea, se vuoi maggiore aiuto dacci qualche informazioni sul tipo di utilizzo e quindi di prodotto che cerchi.

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

  74. Buon giorno, vorrei acquistare un ferro a caldaia e sono indeciso tra il Rowenta DG 8960 ed il Philips GC 9236/02. Del primo ho letto il vostro test, volevo chiedere se del Philips sapete qualcosa di più rispetto alle recensioni che ho trovato in internet di chi lo ha già acquistato ed usato (sembra sia un ottimo ferro anche quello). Grazie.

  75. gentili signori, ho letto da qualche parte che i ferri a caldaia separata hanno il collegamento tra ferro e caldaia con lunghezza di 70/80 cm. Devono essere quindi scomodissimi nel loro impiego, ve lo immaginate stirare le lenzuola?
    La seconda considerazione è che avevo pensato di acquistare un ferro senza caldaia, il BRAUN TEXTILE 7-760, l’avevo visto 3 giorni fà su AMAZON ad un prezzo ragionevole, sugli 89€ vado a consultarlo oggi per ordinarlo e lo trovo aumentato a 114€ . Ferma il tordo dicono a Pisa. Alla faccia!!!!!!!! Ringrazio per la Vostra pazienza e molti complimenti siete veramente utili, per noi sprovveduti cittadini.

    1. Ciao Gianni,

      in effetti non hai tutti i torti, le occasioni andrebbero prese al volo, considera però che online ci sono sempre molte offerte, dai un’occhiata a questa:

      Braun TexStyle TS775TP

      ci sembra una validissima alternativa, facci sapere. 🙂

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

  76. Salve. sono alla ricerca di un ferro da stiro con caldaia separata che sia davvero potente e che eroghi molto vapore perchè stiro molte camicie e soprattutto lenzuola e tovaglie di lino ricamate. Per le mie esigenze il ferro che possiedo e che mi è stato regalato non l’avrei mai scelto, è Imetec zero lucido con la piastra in ceramica, un ferro molto delicato che appunto rispetta i capi delicati e scuri ma “solletica” appena i miei panni stropicciati e difficili da stirare con molti punti in cui il mio ferro non riesce a insinuarsi perchè la sua punta non è sottile. Per il costo elevato che ha, (so che è costato circa 250 euro, 7 anni fa) è stato una delusione perchè è stato in assistenza più volte e poi ha pochi fori solo in punta per erogare il vapore e questo vapore non poi così tanto. Anche per questo motivo escluderei la marca Imetec. Tra le recensioni ho visto che consigliate molto la marca Rowenta e in particolare il Rowenta DG 8960 e il Rowenta DG 8860 Pro Perfect. Sono disposta a spendere non oltre i 250 euro ma vorrei che ne valga davvero la pena perchè dalla mia esperienza è emerso che spendere tanto non è garanzia di qualità. Infatti avevo seriamente pensato di acquistarne uno professionale tipo quelli della lavanderia ma forse i costi sono troppo elevati. Il tecnico che mi ha riparato più volte il ferro mi ha detto che devo sceglierne uno coi watt elevati del ferro ma in genere nelle schede tecniche non viene specificato se i watt indicati sono quelli del ferro o della caldaia. Cosa mi consigliate? Grazie, Luisa

    1. Ciao Luisa,

      di certo al Rowenta DG8960 non manca la potenza, anche le statistiche sono tutte a suo favore, il prezzo di listino è di 300 euro circa ma ci sono ottime offerte online, puoi rientrare nel budget (i ferri professionali ti costerebbero molto di più).

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

    1. Ciao Andry,

      non conosciamo quei modelli, difficile darti un giudizio in merito, possiamo solamente consigliarti di dare uno sguardo alla nostra classifica dei migliori, forse lì troverai un prodotto adatto a te.

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

  77. Buonasera.
    Prima di sostituire la nostra vecchia ormai fiacca caldaia a pressione, dopo aver in lungo e in largo curiosato nel vostro sito, spulciando più o meno tra tutte le recensioni, sono rimasto con alcuni dubbi che mi piacerebbe mi chiariste:
    1- tutte le caldaie continue sono rumorose?
    2- nessuna caldaia continua è immune da acqua distillata più o meno miscelata?
    3- tutte le caldaie continue sono sprovviste della regolazione manuale temperatura di stiratura?

    Noi saremmo orientati all’acquisto della Phillips DG9220. Sappiamo che la considerate un’ottima macchina, ma per le nostre esigenze, avreste qualche altra indicazione da darci?

    Le nostre priorità sono:
    – peso contenuto (max 5 kg)
    – silenziosità, stiriamo la sera quando la bimba piccola dorme
    – utilizzo acqua del rubinetto o comunque, pulizia più semplice possibile
    – versatilità d’impiego, cioè dai vestitini della bimba alle tovaglie e camicie, tante camicie

    Mi rendo conto che se vi chiedessi la formula della fissione sarebbe forse più facile rispondere, ma per cortesia, potreste dirmi se secondo voi, l’apparecchio che stiamo per acquistare soddisfa le nostre necessità o se invece avete qualche altra indicazione da darci?

    Grazie e buon lavoro a tutti
    Sergio

  78. Buongiorno, il mio vecchio ferro polti vaporella super pro durato 13 anni in modo egregio ha deciso di perdere colpi ho provato pochi mesi fa a ripararlo in un centro assistenza spendendo cira 65 euro ma ora perde acqua e non fa piu’ vapore ho visto in offerta il rowenta perfect steam dg8520 in promozione a 149 euro cosa ne dite? oppure consigliatemi voi cambiando genere c’e’ il rowenta focus dw 5122 a 44,90 euro… grazie e buona giornata!!!

  79. Buongiorno,
    sono stata abbandonata dopo anni di onorato servizio dal mio ferro a caldaia elettrodelta. Voi sapete se esiste ancora questo marchio ? Nell’impossibilità di trovare questo produttore ho cercato informazioni sul ferro caldaia che avevo usato prima di elettrodelta e precisamente il marchio Jura. Dalle poche opinioni trovate sembra che il prodotto sia buono, perchè voi non ne parlate, avete qualche parere in proposito?
    Grazie e Buona giornata
    Fati

    1. Ciao Fati,

      non sappiamo ancora molto di quei modelli, possiamo solamente invitarti a leggere la nostra speciale classifica:

      I migliori ferri da stiro

      qui puoi trovare i migliori modelli nelle varie differenti fasce di prezzo e tipologia.

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

  80. Sto cercando una spazzola a vapore; ne avevo una della Rowenta che funzionava molto bene ma ora si è rotta e sembra che non la facciano più. Qualcuno mi può dare qualche suggerimento?

  81. non ho trovato niente in merito ai ferri da stiro necchi, in particolare al modello daily 310, cosa ne pensate? Siamo una famiglia da 4 persone e cercavo un buon ferro senza caldaia. grazie

    1. Ciao Michela,

      a dire il vero non conosciamo quel modello, non troviamo abbastanza materiale per darti un parere esaustivo, quindi non possiamo aiutarti in merito. Possiamo però invitarti a leggere la lista dei nostri migliori, il ferro da stiro più adatto a seconda la fascia di prezzo e i propri bisogni, dove sicuramente troverai il prodotto adatto a te:

      I migliori ferri da stiro

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

  82. Ciao, sto cercando un ferro da stiro per mia moglie che per qualche giorno non potrà uscire di casa e quindi non può provvedere di persona.
    Lei è una fan dello jura che risulta introvabile, io non m’intendo di ferri ma il pregio di quel modello sta nella pesantezza (sembra si stiri più efficacemente col ferro pesante) e la robustezza.
    Cosa mi consigliate?
    grazie

    1. Ciao Ale,

      non tutti sono d’accordo sulla pesantezza, sicuramente in molti casi accelera il lavoro, soprattutto nei ferri con bassa capacità di vapore, però molte persone mal sopportano il peso in eccesso, visto che a lungo andare lo si sente sulla muscolatura. Naturalmente conosciamo i prodotti Jura, difficili da trovare come tu dici, molto validi e forse anche troppo professionali a volte, intendiamo per un semplice lavoro casalingo. Purtroppo non ci dai molte info, focalizzare il modello giusto, e consigliarti, non è così semplice per noi. Ti consigliamo però di leggere questa classifica:

      I migliori ferri da stiro

      se non hai trovato il modello giusto, ce ne sono tanti altri validi nel nostro sito, puoi tranquillamente scriverci di nuovo, magari con un numero maggiore di info, così sarà più facile per noi consigliarti al meglio.

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

    1. Ciao Paolo,

      dipende molto anche dalla fascia di prezzo che più ti interessa, ma ancor di più dal tipo di lavoro di cui tu hai bisogno: pochi panni ad esempio non necessitano di un ferro molto potente, stesso discorso per la qualità del lavoro che vuoi ottenere. Insomma, ci hai dato poche informazioni, nel caso potessi dirci qualcosa in più, quante volte stiri e per quante persone, saremmo lieti di aiutarti. Qui sotto trovi comunque una classifica che potrà esserti utile nella scelta, e nel capire che tipo di modello è più adatto a te:

      I migliori ferri da stiro

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

  83. Salve, innanzitutto complimenti x il sito. Vorrei chiedervi un consiglio su un ferro con caldaia che ho visto in un negozio. É un Tefal e le caratteristiche tecniche sembrano interessanti: 5 bar di pressione 120g/min serbatoio da 1,6l con sistema anti calcare e Ricarica continua e soprattutto la piastra in ceramica. É prezzato 169,90€ quasi al pari di un Rowenta (non ricordo il modello). É un buon ferro o prendo il Rowenta? Grazie

  84. Purtroppo non me lo ricordo. Però sul sito tefal questo modello non c’è quindi penso che sia un modello vecchio… Anche per questo è in offerta a 169. Rispetto ai modelli presenti sul sito che non hanno più la rotella per selezionare la pressione del vapore e la temperatura questo è l’unico ad avere la piastra in ceramica. Ed anche a questo proposito alcuni mi hanno consigliato la ceramica perché non lascia il lucido nei tessuti scuri altri invece me l’hanno sconsigliata perché più fragile e perde più tempo a riscaldarsi.

    1. Ciao Filippo,

      se non dici il nome del modello non possiamo aiutarti, per quanto riguarda la ceramica: il tipo di piastra non è l’unica caratteristica da controllare, anzi, dovresti verificare l’insieme delle peculiarità di un apparecchio, perché in fondo tu compri un ferro da stiro e non una piastra e basta.

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

  85. Lo scorso anno ho acquistato un Tefal 5370 Acquaspeed e non trovo più la garanzia: Stavo Stirando e tutto in un attimo si è spenta la luce e non funziona più.Cosa devo fare? Mi conviene portarlo in un centro ASSISTENZA NON AVENDO in possesso la garanzia?

    1. Ciao Lucia,

      vada quanto ti costerebbe ripararlo e per quanto tempo devono tenerlo, altrimenti prendine uno nuovo.

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

  86. Mi trovo in Inghilterra e mi viene più difficile trovare la marca Rowenta, però potrei acquistare (ad un prezzo simile al Rowenta DG 8960 che voi caldamente consigliate) un TEFAL GV8975 Pro Express, che ha le seguenti caratteristiche:
    Power 2400 W
    Steam flow rate – Continuous: 120 g/min
    – Shot: 360 g/min
    Bar steam pressure 6.5 bar
    Reservoir capacity 1.8 litres
    Type of soleplate Autoclean
    Sembra molto simile al Rowenta se non leggermente migliore per alcuni aspetti, lo consigliereste? Tefal è una marca affidabile e resistente?
    Grazie
    Ilaria

    1. Ciao Ilaria,

      la Tefàl è un marchio affidabile, il modello che hai scelto sembra avere caratteristiche molto buone, ma non abbiamo esperienze dirette in merito e non troviamo feedback interessanti.

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

  87. Salve, devo comprare un ferro da stiro a vapore al mio ragazzo, stira poco e principalmente t shirt di cotone, camice e jeans. Non vorrei spendere tanto (massimo 40 €) anche perchè non stira spesso, però lo vorrei con piastra in acciaio inox e abbastanza potente da riscaldarsi in fretta e se con sistema antigocciolamento e calcare sarebbe meglio. cosa mi consigliate? quale marca?grazie mille!

  88. Salve..
    Volevo sapere tra i due rowenta qual’e il migliore…
    6020 e 8110…xché il prezzo del primo senza sconto è maggiore del secondo?maggiore qualità?grazie

    1. Ciao Santo,

      spesso il prezzo dipende dal rivenditore, comunque per quanto riguarda l’aspetto tecnico il Rowenta DW8110 Pro Master ha qualcosa in più, almeno in teoria, per il resto possiamo dirti che sono due ottimi modelli.

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

  89. Salve, devo acquistare un nuovo ferro da stiro con caldaia sono indecisa su Rowenta DG 8960 o DG 8990 qual’è il migliore:
    per potenza di stirare
    risparmio energetico
    segnalazione anticalcare
    e altro…
    Cosa mi consigliate?
    Grazie mille

    Roberta

  90. In questo momento di vera crisi dell’economia italiana, perchè non includete nella vostra lista il ferro da stiro della g3 FERRARI???

    1. Ciao Enrica,

      ancora non conosciamo il modello, speriamo presto di poterlo studiare da vicino e dare una valutazione utile per tutti.

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

  91. Salve, dobbiamo cambiare ferro da stiro, sono indeciso tra il Rowenta DG8960 e il DG8975, le caratteristiche sono uguali, non capisco la differenza.
    O passo al modello superiore DG8990?
    Mia moglie stira due /tre volte a settimana, un bel quantitativo di bucato.
    Cosa mi consigliate?
    grazie

    1. Ciao Agostino,

      hai puntato in alto e hai fatto bene, sono tutti ottimi modelli, se proprio vuoi una risposta possiamo dirti che il Rowenta DG8990 ha dati tecnici di qualità superiore.

      Ciao,

      il Team di Ferrostiro.it

  92. Sono la mamma di una bambina piccola, stiro una o due volte a settimana, cerco di non accumulare troppi panni da stirare.
    Vorrei acquistare un ferro senza caldaia perchè ho la necessità di iniziare velocemente a stirare nel momento in cui ne ho la possibilità; che è sempre subordinata al riposo pomeridiano della bimba ancora non regolare e quindi non organizzabile.
    Inoltre vorrei un ferro che mi consenta di stirare a SECCO i vestiti della bambina ( ed è questo che considero difficile : stirare bene e velocemente a secco) e con il VAPORE i nostri.
    Non è strettamente necessaria la funzione verticale.
    Considererei una spesa massima di 120 -150 euro
    Grazie.
    Distinti saluti
    Ilaria

  93. Gentilmente potete aiutarmi a scegliere siamo in 4 in famiglia , stiro 3/4 volte alla settimana, non voglio ferro con caldaia incorporata e la funzione verticale non è prioritaria.

    Sarei orientata verso Rowenta o Philips, ho solo delle perplessità sulla piastra mi piace quella Rowenta con molti fori ma mi preoccupa il fatto che la mia acqua è ferrosa e calcare(abito in campagna cerco chiaramente di usare acqua meno dura ) ma ho sentito parlare bene anche di philips, avrei già notato qualche modello :
    Rowenta ECO DW6010
    Rowenta DW9210
    Philips GC4511/20
    Cosa mi consigliate ?
    Grazie
    Sonia

  94. ciao,

    letto la vs guida dove per il mio caso consigliate un ferro da stiro classico perche
    vivo da solo ma…stira mia madre avendo la fortuna di averla ancora con me. quindi è un ferro che userebbe lei. voglio un prodotto che nn la stanchi e che sia efficiente, nn faccio un problema economico quindi ad esempio 180 li spenderei per un ferro che mi duri nel tempo sperando anche di mettere su famiglia. come particolarita uso molte camicie. la scelta è sempre ferro classico oppure prendo anche uno a caldaia considerandola una scelta di lungo periodo? e che modello che possa far contenta, per quanta felicita ci possa essere nello stirare, mia madre? grazie

      1. Grazie del vs parere.
        lo sto valutando attentamente come budget siamo al limite e pertanto nn potrei anche optare per la De’Longhi STIRELLA PRO1840X che viene 50 euro in meno? nn ci vedo grosse differenze a parte il vapore solo punta o solo piastra che nn ho capito se anche il modello 1840 lo ha. come alternativa ho adocchiato anche il Rowenta DG8520 Caldaia Perfect Eco. a voi le conclusioni.
        e grazie

  95. Rush finale!!!
    Stira mamma non propriamente garbata (anni e anni di Polti…)
    ROWENTA DG8421
    DE LONGHI PRO1840X
    DE LONGHI PRO 1870XS
    ????
    Grazie!

  96. Ciao, io stiro un paio di volte a settimana, soprattutto camicie e jeans, sono indecisa fra due ferri da stiro: DeLonghi PRO1860X steam ironing stations e Polti Vaporella Forever 850 Pro.

    Potreste darmi un consiglio?

    Grazie mille..saluti! 🙂

  97. Buongiorno

    Vorrei comprare un ferro a caldaia separata per provare come va.
    Stiro una volta a settimana e non cose difficili ne grandi quantita.
    Vorrei spedere sui 60-70 euro giusto per iniziare .
    Per quel prezzo ho visto in giro tantissimi prodotti ….
    Chiedo a voi quale ferro ha delle buone qualita per quei soldi.
    Non sono interessato a una marca in particolare ma al prodotto ( o i prodotti ) con miglior rapporto qualita prezzo.

    Grazie buona giornata

    Luca

      1. Ringrazio il Team per la tempestiva risposta .
        Leggendo in internet ho trovato commenti positivi per il bosch-tds1606.
        Tra il Polti e questo Bosch ( il prezzo è lo stesso ) secondo voi qual’è il migliore ?
        Cordiali saluti

        Luca

        1. Ciao Luca,

          difficile fare paragoni evidenti, come dici tu il prezzo è lo stesso e le caratteristiche non presentano differenze notevoli, ti diciamo comunque che il Bosch TDS1606 può essere soluzione per le tue esigenze.

          Ciao,

          Il Team di Ferrostiro.it

  98. buonasera,
    stiro una/due volte alla settimana, dalle 2 alle 4 lavatrici. Principalmete stiro l’abbigliamento di un bimbo di 25 mesi, compreso il suo grembiulino dell’asilo, il mio abbigliamento e quello di mio marito, il che comporta almeno 3/4 camicie a settimana, e tutto quello che usa nella quotidianità familiare.
    Attualmente possiedo un Rowenta DW6010 Eco Intelligence (con cui mi sono trovata bene e di cui mi piace molto la piastra) e ho sempre stirato con ferri da stiro senza caldaia,ma con serbatoio; visto che la mia mole di cose da stirare è notevolmete aumentata e con il mio ferro sono sempre a riempire il serbatoio, sto pensando di passare a un ferro con caldaia,ma non ho la più pallida idea di quale scegliere.
    Vorrei comprarne uno senza spendere una cifra esorbitante, vorrei poter scegliere un ferro con caldaia con un buon rapporto qualità prezzo.
    Ho anche una seconda domanda da farvi: ho letto quelli che esistono quelli in cui la ricarica della caldaia può essere fatta senza staccarli dalla corrente elettrica, gli altri vanno staccati prima di riempire la caldaia e poi riattaccati, come un ferro da stiro a serbatoio?
    grazie
    Katia

  99. Buonasera, ho acquistato un PHILIPS Centrale vapore PerfectCare Aqua GC8615/02 ..la differenza col modello 8620/02 è molta?
    Grazie per la cortese risposta

    1. Ciao andreina,

      purtroppo non rispondiamo a domande concernenti manutenzione, assistenza tecnica o di uso del prodotto successivo all’acquisto.

      Pubblichiamo comunque la tua domanda, nel caso qualche altro utente abbia avuto un caso simile al tuo e possa aiutarti.

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

  100. Salve, vorrei acquistare un nuovo ferro da stiro con caldaia esterna e ricarica continua! Fascia di prezzo 70/90€.
    Cosa ne pensate di Vaporella Forever 630? (91,95€)
    E termozeta Libera (quello grigio e bianco 84€)

    Altri consigli senno?

    1) Poco stiro bucato misto
    2) Possibilmente con funzione verticale
    3) Stiro capi standard
    4) Caldaia esterna e ricarica continua
    5) 70/90€

  101. Stiro una o due volte a settimana, 7 camicie ,magliette, tovaglie e lenzuola. Le camicie sono difficili perché sono su misura e non sempre ben fatte. Ho avuto per 15 anni un ferro che è stato sempre molto efficiente ma da 2/3 anni si stacca spesso il (cavo monotubo) cordone che porta il calore/vapore dalla caldaia al ferro. La marca ( King Vapor) non era conosciuta a molti perché semiprofessionale. Ora visto che va in assistenza ogni 3 mesi circa per il suddetto problema, vorrei sostituirlo con qualcosa di altrettanto efficiente. Che mi consigliate? Non mi importa la parte estetica ma guardo solo l’efficienza

    1. Ciao Giovanna,

      possiamo consigliarti il Rowenta DG8960, modello tra i migliori e che al momento vanta un’offerta unica (secondo noi il miglior rapporto qualità prezzo di fascia alta).

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

  102. Salve spero mi possiate aiutare, cerco un ferro da stiro a caldaia separata.
    Stiro soprattutto camice e e divise da lavoro che devono essere impeccabili.
    attendo Vostra risposta grazie.

  103. Ciao, stiro 1-2 volte a settimana, soprattutto camicie ( una 15na a settimana) e lenzuola. Avrei bisogno di un prodotto che mi permetta di velocizzare lo stiro, con buoni risultati.
    Fascia di prezzo 70-110 euro
    Grazie mille per la vostra risposta

    1. Ciao Sandro,

      ancora non abbiamo esperienze dirette con il Bosch TDA703021, vediamo comunque quelle che sono i dettagli tecnici:

      Potenza massima (Watt) 3000
      Capacità serbatoio dell’acqua (lt) 380
      Produzione di vapore in grammi al minuto 50
      Getto di vapore (g/min) 200

      leggendo questi numeri avrai certamente un apparecchio veloce a scaldarsi e con un’autonomia sopra la media, anche il getto vapore è molto alto e fa bene sperare; i dati sono ottimi anche se il prezzo è alto … potresti risparmiare con il Philips GC4912 PerfectCare Azur, l’offerta è molto buona e i dati tecnici all’altezza del tuo selezionato.

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

  104. Ciao, stavo pensando riguardo ad un prossimo acquisto di ferro da stiro.
    Considerato che dovrei comprare un sistema stirante, stiro circa 3 volte a settimana (capi normali/difficili, vapore verticale si), quale potrei prendere?
    il prezzo non è un problema, il colore del ferro si 😛

    Ciao e grazie!

    1. Ciao Adriana,

      non ci dai molte informazioni su quelle che sono le tue necessità, sicuramente il Rowenta DG8990 è uno dei migliori in commercio, ideale per coloro che hanno molti panni da stirare e non vogliono rinunciare alla qualità dei risultati, quindi ottimi risultati anche con camicie o pieghe ostili come quelle dei Jeans ad esempio. La recensione ti spiega bene le sue caratteristiche, se ancora non l’hai letta ti invitiamo a farlo; ti diciamo anche che su ebay trovi ottime offerte al momento.

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

  105. Buingiorno , volevo chiedervi informazioni riguardo ai ferri da stiro jura secondo me sono molto validi , il mio jura k7 si e rotto e ne volevo comprare un altro simile ma non so quale scegliere mi date un consiglio??

    1. Ciao Marco,

      premesso che la Jura ha cambiato produzione, focalizzando i loro interessi anche su altri elettrodomestici, dovresti darci un maggior numero di informazioni per aiutarti al meglio (ti consigliamo di leggere e rispondere alle 5 domande che trovi nel box commenti).

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

  106. Ciao ho visto un offerta apparentemente imperdibile su amazon, per il ferro Russell Hobbs 18464-56, potreste darmi un vostro parere? non ho trovato nulla di questa marca sul vostro sito, a guardare la scheda tecnica sembrerebbe essere un ottimo prodotto, grazie

    1. Ciao Luca,

      solitamente è una marca che produce elettrodomestici per la cucina, però, leggendo i dati del Russell Hobbs 18464-56 e guardando il prezzo, non si proprio negare che l’offerta sia davvero ottima.

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

      1. vi ringrazio per la cortese risposta, ho acquistato il ferro e dopo qualche giorno di utilizzo posso confermare che si tratta di un ottimo prodotto, comodo da utilizzare si scalda velocemente e stira molto bene, per un utilizzo modesto direi che ha un ottimo rapporto qualità-prezzo riuscendo ad acquistarlo in promozione

  107. Cosa ne pensate della pressa da stiro Domena SP 4200? Stiro almeno due ore al giorno ed i ferri da stiro non mi durano più di due anni (considerando un paio di passaggi al centro assistenza in periodo di garanzia): di ferri e Marche ne ho provato diversi sia di fascia alta di prezzo, sia a carica continua, sia di fascia medio bassa. Pensavo di cambiare prodotto, che ne dite? Grazie

    1. Ciao Egi,

      i dati tecnici della Domena SP 4200 sono buoni, chi l’ha provata ne parla con enfasi e l’offerta del momento è davvero ottima, quindi non troviamo un solo motivo per non darti il via all’acquisto; facci sapere poi come ti trovi.

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

  108. buongiorno, tra poco andrà a vivere con il mio ragazzo e sto cercando un ferro con caldaia adatto alle nostre esigenze e che duri nel tempo.
    siamo in 2 quindi la quantità di panni da stirare non è eccessiva (1 volta alla settimana spero!!!) solo lenzuola,maglie,jeans, cose semplici. vorrei consigli su un ferro con caldaia con ricarica continua con un buon serbatoio che stiri bene le cose semplici ma che possa strirare bene anche una camicia quando capita o comunque capi più difficili. per il prezzo vorrei stare entro i € 150. grazie dell’aiuto!

  109. Buongiorno,
    Mi potete gentilmente consigliare tra questi due ferri da stiro a caldaia: “Rowenta DG8960” e “BRAVA STIR 1800”.
    Stiro circa 5/6 lavatrici a settimana.
    Ciao, grazie dell’aiuto!!

    1. Ciao Giuseppina,

      non conosciamo bene la BRAVA STIR 1800 e non troviamo molte informazioni, sembra un modello un po’ ingombrante e un po’ datato, che probabilmente ti fornirà anche buoni risultati, ma pensiamo che abbia un bel consumo energetico.

      Dell’altro invece abbiamo una recensione completa di foto e tante informazioni:

      Rowenta DG8960

      modello di qualità indiscussa e che al momento gode di ottime offerte, le potrai visualizzare nella recensione.

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

  110. Buon giorno,

    vorrei capire quanti modelli esistono della philips con caldaia, generazione vapore e con auto regolazione della temperatura (nuova tecnologia) piastra steam glide con funzione anticalcare (che funziona con acqua di rubinetto). Tra i vari modelli non so quale scegliere. Grazie Mille dell’aiuto Cordiali Saluti

    1. Ciao Maurizio,

      sono davvero molti, possiamo consigliarti di leggere questa guida:

      Ferro da stiro Philips

      ti consigliamo anche di rispondere alle 5 domande che trovi nel box commenti, cercheremo poi noi la migliore offerta per le tue esigenze.

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

    1. Ciao Roberto,

      noi ti consigliamo di rispondere alle 5 domande che trovi nel box commenti, parlare di differenze in maniera generica non porterà risultati utili se non sappiamo di cosa hai bisogno.

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

  111. Buongiorno
    stiro 2-3 volte a settimana soprattutto lenzuola, maglie, asciugamani (siamo in 4 in famiglia e a volte stiro qualcosa anche per mia mamma). Purtroppo non avendo il terrazzo, mi tocca fare le lavatrici con una centrifuga alta (sempre 1000 giri) perchè ho necessità di asciugare in fretta e quindi la roba è sempre piuttosto sgualcita (premetto che non ho l’asciugatrice perchè ho piuttosto caldo in casa).
    Vorrei un consiglio tra un buon ferro da stiro a vapore che non costi una cifra esagerata (e che non mi abbandoni dopo poco tempo) e uno di quelli a caldaia (mai usati. Quest’ultimo, se non è chiedere troppo lo vorrei non molto pesante, non molto ingombrante e sempre non molto caro, possibilmente entro i 100 euro).
    Chiedo un’ultima cosa: che non sia un Rowenta perchè i 2 o 3 che ho avuto, a vapore, quando li usavo dopo un pò mi facevano saltare la luce in casa (non so se era un problema di potenza del ferro o una questione di marca – con philips, ariete e jura nessun problema di black out-).
    Scusate se mi sono dilungata un pò e grazie mille in anticipo.
    Claudia

    1. Ciao Claudia,

      al momento consideriamo la Imetec come la casa di produzione che riesce meglio in quella fascia di prezzo che interessa te, inoltre, ci sono anche delle buone offerte che possono venirti incontro per fare un buon acquisto senza spendere troppo, vedi ad esempio questo modello:

      Imetec Iron Max Eco professional 2700

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

  112. Buongiorno,
    mi chiamo Stefano e Vi scrivo da Trieste..
    Ho usato per moltissimo tempo e con soddisfazione (prevalentemente per le mie camicie da ufficio) un ferro da stiro philips eco-care GC 3720 (130 gr-2400 W).
    Ho cercato di ri-comprarlo ma sembra che sia oramai difficile da reperire.. Qual è il modello Philips che lo sostituisce o per lo meno che ha delle caratteristiche simili?

    Grazie,

    Stefano

  113. Buonasera vorrei sapere il vostro parere per stirella Delonghi VVX1847 considerando che utilizzo l’asciugatricie e se non tiro fuori i capi ancora caldi sono molto stropicciati.

    Grazie mille
    Viviana

    1. Ciao Viviana,

      il modello De’Longhi VVX1845 ha dati tecnici molto interessanti, adatti ad un lavoro veloce e per lunghe sessioni di stirature, non conosciamo direttamente il prodotto e le tue esigenze, visto che ci dai poche informazioni, al di là di questo il prodotto sembra essere adatto ad un lavoro completo.

      Noi ti consigliamo anche di valutare l’ottima offerta del Rowenta DG8520 Perfect Eco, visto ha dati tecnici superiori e al momento un costo inferiore.

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

  114. Salve,

    come mai non avete nominato la marca Lelit fra quelle citate?
    Vi risulta non essere buona in generale?
    grazie tante per il contributo che state dando.

    Luca

    1. Ciao Luca,

      buona marca, presto o tardi ne parleremo, se cerchi un modello particolare facci sapere, oppure riscrivici e rispondi alle 5 domande nel box commenti.

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

  115. 1-2
    si
    si
    no
    300

    Buonasera, non ho trovato alcuna recensione riguardo la Vaporella Polti 19.55. Da analisi fatta mi risulta pressoche’ simile alla Rowenta 8990. Sono indeciso unicamente tra le 2 sia per una questione di marchio (prediligo quelli italiani) e per il materiale della piastra (Alluminio o acciaio non saprei scegliere).
    Grazie
    Matteo

  116. Salve, premetto che stiro due volte alla settimana un bucato di circa 3 kg ogni volta , ma soprattutto camicie che per me sono un incubo. Perciò vorrei acquistare un ferro a caldaia leggero (ho grossi problemi alla spina dorsale), facile da spostare, possibilmente con temperatura regolabile (non mi fido granchè del nuovo sistema preimpostato di molti ferri), vapore verticale e serbatoio acqua estraibile o facilmente svuotabile. Prezzo sino a 225 €. Grazie

        1. Salve, chiedo ancora un ultimo consiglio allo staff.
          Mi sono recata da Unieuro per acquistare il ferro da stiro da voi consigliatomi e cioè Philips GC9222 PerfectCare Expert ma, a detta della commessa, il ferro Rowenta DG 8990 è migliore e mi ha sconsigliato il Philips perchè pare abbia il contenitore per l’acqua molto più fragile. Io ho provato il peso di entrambi ma mi sembra che il Philips sia più leggero da sollevare, ma ormai sono in dubbio. Voi che ne pensate?

          1. Ciao Betty,

            le piastre dei modelli Philips sono in effetti più leggera, il commento della commessa è una testimonianza, ce ne sono almeno più di 100 online che descrivono il Philips GC9222 PerfectCare Expert come un prodotto solido ed efficiente, ma senza dubbio anche il Rowenta DG 8990 è un eccellente modello, noi ti consigliamo di acquistare online, perché oltre ad avere un mese di possibilità per cambiarlo (resi), avere ottimi prezzi in offerta, puoi anche essere completamente rimborsata nel caso avessi problemi col ferro, solitamente invece le grosse catene come quella dove vuoi acquistare tu offrono una sola settimana di garanzia e al massimo offrono dei buoni spesa, non verrai quindi rimborsata, per cui ti consigliamo di informarti in merito prima di procedere nell’acquisto.

            Ciao,

            Il Team di Ferrostiro.it

            1. Ancora mille grazie. A questo punto, poichè su Amazon il Philips costa 209 €, con spedizione gratuita, mentre il Rowenta ha il prezzo di 287,99 € (quest’ultimo sarebbe stato conveniente da Unieuro al costo totale di 234,98 con le spese di spedizione e diritto di recesso e rinvio, con spedizione a mio carico e entro 14 giorni), penso proprio che acquisterò il Philips, sperando che faccia un’ottima riuscita.
              Auguro BUONE FESTE a tutti voi.

  117. Buonasera,
    Secondo voi è meglio il rowenta dg8960 o il Philips gc8651/10? Sembrano entrambi buoni ma del Philips non ho trovato recensioni… Grazie mille!

    1. Ciao Valentina,

      quando due modelli hanno ottime caratteristiche è difficile capire dove pende l’ago della bilancia, il Philips GC8651 vanta eccellenti caratteristiche, ma non ci sono ancora un numero considerevole di esperienze esterne per poter darti utili statistiche.

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

  118. Buongiorno pe rmancanza di tempo stiro 1 volta o due alla setitmana ed ho capi particolari mi si e rotto il mio rowenta professional che avra’ gia un 7/8 anni non so se mi vale la pena metterlo a posto in quanto mi e partito il temostato non scalda piu rimane sempre freddo volevo scegliere tra il modello DW6020 ECO INTELLIGENCE o il DW8110 PRO MASTER voreei sapere le pricipali differenze e secondo voi quale consigliate di piu grazie

    1. Ciao Sandra,

      sono entrambi ottimi modelli, il Rowenta DW8110 Pro Master ha comunque dati tecnici superiori e sarà leggermente più rapido, l’altro però è dotato di funzione eco e potrai risparmiare in bolletta con i capi più semplici.

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

  119. Buongiorno vi ho scritto l’altro giorno ma non ho ricevuto una risposta ho un ferro rowenta professional DW9140 da 5/6 anni di colpo non funziona piu non scalda piu la piastra mi rimane fredda non so se varra’ la pena sistemarlo ma dovessi cambiarlo cosa mi proponete stando allo stesso livello di qualita’ quale modello della rowenta mi proponete ?grazie

  120. Buongiorno a tutti. Dopo qualche giorno di letture di vari post, recensioni e commenti vari sono giunto alla finale 😛 Devo decidere tra questi 2 modelli ma volevo 1 consiglio da esperti che hanno anche testastato questi 2 modelli. Cosa mi consigliate? Rowenta Dg8520 o il Philips GC8625/30?

    1. Ciao Peter,

      non sappiamo quelle che sono le tue esigenze, quindi non è facile aiutarti. Possiamo dirti che entrambi i prodotti sono molto buoni, ma ti consigliamo di riscriverci e di rispondere alle 5 domande, o di darci maggiori info, magari troviamo per te anche offerte migliori, oppure, saremo in grado di orientarti tra i due. 🙂

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

  121. buongiorno desidero acquistare un ferro da stiro senza caldaia esterna, stiro 2 volte alla settimana circa ,alcuni capi delicati tessuti sintetici e capi scuri,diversa biancheria letto (copripiumini e lenzuola). Ho un vecchio ferro roventa che perde acqua e dovendo sostituirlo gradirei un vostro suggerimento , trovo interessante la funzione verticale , gradirei una buona quantità di vapore e la possibilità di regolazione ,il prezzo non oltre i 120,00€.
    grazie x i vostri suggerimenti (spero solleciti, sono senza ferro da stiro) un saluto giuliana

  122. Vorrei un vostro parere per l’acquisto di un ferro da stiro “di scorta” con caldaia. Io avrei pensato al taurus 918553

    1. Ciao Angela,

      non conosciamo direttamente il Taurus 918553 , e anche le sue caratteristiche sono poco chiare, però, vediamo che i consumatori che l’hanno provato ne parlano bene. Visto quanto costa, meno di qualsiasi altro ferro da stiro a caldaia, e per l’uso saltuario che ne devi fare, potresti anche provare. 🙂

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

    1. Ciao Angela,

      ti abbiamo già risposto, però, pensiamo che sia meglio avere maggiori informazioni, se potessi rispondere alle 5 domande che trovi nel box commenti, cercheremo di trovare anche una possibile soluzione diversa. 🙂

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

  123. grazie x avermi risposto velocemente ,ma vi chiedo un alternativa al philips gc4912/30 che mi avete consigliato il 9 febbraio .gradirei un ferro con piastra in acciaio e la possibilità di regolare sia la quantità di vapore che la temperatura , si alla funzione verticale ,,antigoccia e la possibilità, della pulizia da fare periodicamente .
    ho visto i modelli della rowenta dw 8112, dw 9210, dw9230
    dw 7110 ( vorrei evitare i modelli con la levetta sporgente ), mi sto perdendo , il costo ora è l ultimo pensiero . grazie

    1. Ciao Giuliana,

      hai scelto modelli con dati tecnici di livello, tra i migliori, noi possiamo anche indicarti la recensione del Rowenta DW 9230 Steam force, che come detto ha ottimi valori; al momento gode anche di un’ottima offerta.

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

  124. Buonasera, avrei bisogno di un consiglio su un ferro da stiro verticale (possibilmente maneggevole) che devo usare su tessuti sintetici in ambito lavorativo, nello specifico lampade per l’illuminazione interna. Ne esistono con piastra in acciaio, temperatura regolabile e, volendo, con l’esclusione del vapore (quest’ultimo proprio perche’ l’articolo è delicato e il getto di vapore me lo potrebbe danneggiare) ?
    Grazie per l’aiuto, un saluto a tutti voi

  125. Scusate, riguardo alla piastra, che differenza c’è tra quella in acciaio e quella in alluminio nel risultato finale ?
    Di nuovo grazie 😉

    1. Ciao Serena,

      in generale l’acciaio è più solido scorrevole e l’alluminio ha la capacità di concentrare il vapore in alcune zone, ma devi valutare il ferro nel suo insieme.

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

  126. 1) 3-4 volte
    2) si
    3) si
    Salve, sto acquistando un nuovo ferro. sottolineo che stiro al 60-70% camice ed abiti eleganti e spesso difficili.
    Nonostante ho visto la classifica dell’anno, guardavo anche un’altro fratello, il DG 8990 quindi verso il DG8960.
    qualcuno mi puo aiutare nel capire le differenze importanti tra i due ?
    Ringrazio in anticipo

    1. Ciao Lena,

      sono modello molto simili e perfettamente adatti alle tue esigenze, il Rowenta DG8990 ha dati tecnici leggermente superiori, però, il fratello Rowenta DG8960 gode di una migliore offerta ed è stato testato da molte più persone.

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

  127. Salve, sono giorni e giorni che cerco di capire quale ferro sia più adatto a me però non riesco a venirne fuori. Sono indecisa tra i due modelli a caldaia Philips CG8644/30 oppure Rowenta DG8975. In famiglia siamo in 4 e stiro molto sopratutto camicie e per problemi di affaticamento mi occorre un ferro leggero ma non voglio rinunciare alla qualità. Quale mi consigliereste? Grazie mille. Ilaria

      1. Grazie per il suggerimento. Potreste eventualmente consigliarmi un altro ferro in alternativa al Rowenta in modo da avere un’alternativa? Mi occorre un ferro leggero ma che sia un buon prodotto, efficace su indumenti molto stropicciati soprattutto camicie. Grazie ancora.

  128. Buon giorno a tutti,
    chiedo un Vostro gentile parere sull’acquisto di un fero da stiro a caldaia.
    stiro un paio di ore a settimana, capi normali ad una famiglia di 4 persone (2 bambine).
    Vorrei un ferro che non attacchi e che sia leggero in mano.
    tra questi due, quali mi consigliate?
    ROWENTA DG7520
    DE LOGHI PRO1847X DUAL
    Grazie mille, attendo Vostre delucidazioni

    1. Ciao Annamaria,

      ci sembra molto buona l’offerta del ROWENTA DG7520, ma nel caso volessi rispondere alle 5 domande che trovi nel box commenti sarà più facile aiutarti.

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

      1. salve, sono a rispondere ai quesiti!
        1) stiro 2 volte alla settimana, all’incirca 6/7 kg di bucato
        2)non è necessaria la funzione verticale
        3)stiro capi di ordinaria amministrazione!
        4) cerco un ferro che sia leggero e non attacchi ai tessuti
        5) per il prezzo sono vincolata! mi hanno regalato un buono da 160€ all’Expert della mia città, e con questo prezzo ho la scelta di questi due modelli…quale prendo?
        ROWENTA DG7520
        DE LOGHI PRO1847X DUAL
        Grazie mille x la gentilezza e disponibilità.

        1. Ciao Annamaria,

          entrambi sono adatti, anche se ci sono altri prodotti ancora più ideali per te, soprattutto per la leggerezza, noi ti consigliamo magari di sfruttare il buono per altri acquisti, e magari possiamo indicarti un buon ferro da stiro in offerta online.

          Ciao,

          Il Team di Ferrostiro.it

  129. Sono alla ricerca di ferro con piastra in ceramica.
    Stiro anche tre volte a settimana con capi anche delicati
    ma soprattutto molte camicie. Ho trovato fantastica la piastra in ceramica per la fluidità e perché non brucia i tessuti. ho visto i Philips a anche duetto di Ariete, ma non sono troppo convinta. non vorrei spendere oltre i 150€
    grazie per l’attenzione

    1. Ciao Clementina,

      se abbiamo capito bene cerchi un apparecchio a caldaia separata, secondo noi il prodotto ideale intorno alle 150 euro è il Rowenta DG8520 Perfect Eco. Aggiungiamo che difficilmente troverai un apparecchio in sola ceramica che funziona a caldaia separata, e che non devi basarti solo sul materiale della piastra, ma considerare il ferro da stiro nel suo insieme, considera che nessun top in commercio utilizza la sola ceramica per la piastra, al massimo leghe diverse.

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

  130. Buongiorno
    Stiro circa 4 ore alla settimana (difficoltà normale) e non ho bisgono dello striro vertical.
    Cerco ferro con caldaia a rimbocco continuo, almeno 5 bar e senza filtro anti calcare da sostituire!!!! Ne ho acquistato uno da poco (Ariete Eco Power), ma ha un filtro che va cambiato ogni 3 mesi circa, che costa 16 €, totalmente anti-economico.
    Vorrei spendere un Massimo di 120 €.
    Grazie in anticipo per un vs. aiuto
    Virginie

    1. Ciao Virginie,

      la cifra di cui disponi non ti permette di fare acquisti di livello, noi ti consigliamo di dare uno sguardo all’ottima offerta del Imetec Intellivapor Eco 9136, leggi la recensione e facci sapere cosa ne pensi.

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

  131. Buongiorno,
    vorrei un consiglio perché sono molto indecisa su quale modello di ferro acquistare.
    Normalmente stiro 1 o 2 volte al mese per più ore, nel senso che accumulo più cose da stirare e poi dedico mezza giornata a quello (ancora non ho bambini).
    Ho necessità di un ferro che stiri bene nel senso che non vorrei dover passare troppe volte per eliminare le pieghe, ma vorrei stirare con scioltezza e velocità.
    Desidero avere un ferro a vapore con caldaia, se fosse possibile anche la stiratura verticale in casi di emergenza non sarebbe male.
    La piastra la vorrei in acciaio perché possiedo già un accessorio da utilizzare che mi permette di non rovinare i tessuti che utilizzavo col precedente ferro che si è rotto.
    Poiché devo ricevere il ferro da stiro come regalo la cifra non dovrebbe superare i 150/160 euro possibilmente.
    Mi parlano tutti bene della vaporella polti ma non saprei su quale modello orientarmi visto che ce ne sono diversi. Se mi date alcune alternative ve ne sarei grata perché non sapendo dove mi verrà acquistato il regalo non conosco nemmeno la disponibilità dei prodotti nel punto vendita.
    Grazie mille in anticipo.

  132. Dimenticavo di dire che preferirei qualcosa con ricarica continua o con una buona capienza perché stirando di solito per più ore di fila non sopporto dover aspettare per poter rimettere l’acqua nella caldaia 🙂

  133. Grazie mille per le risposte! Dato che come dicevo devo ricevere un regalo, potreste darmi anche qualche altra valida alternativa sotto i 200 euro ? Grazie 🙂

    1. Ciao Valentina,

      ci sono tantissimi modelli che fanno al caso tuo, ferri da stiro che hanno caratteristiche simili a seconda della fascia di prezzo, noi ti consigliamo di valutare quelli che già ti abbiamo indicato.

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

    1. Ciao Chiara,

      per aiutarti al meglio ti consigliamo di rispondere alle 5 domande che trovi nel box commenti, e nel frattempo puoi anche dare uno sguardo alla nostra speciale classifica:

      I migliori ferri da stiro

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

  134. 1) 1
    2) no
    3) si
    4) 4 o 5 bar, che vada con l’ acqua del rubinetto, ricarica a ciclo continuo, manico in sughero
    5) 130 euro

  135. Salve, devo acquistare un nuovo ferro da stiro e sono indecisa se prenderne uno con caldaia o a vapore:
    1) 3 volte (biancheria, vestiti: lana, cotone, jeans e lino)
    2) sì
    3) non necessariamente.
    4) cerco un ferro particolarmente leggero, scorrevole e potente in modo da diminuire i tempi di stiratura. Il mio vecchio ferro con serbatoio interno è pesante e devo ripassare più volte per eliminare le pieghe dai capi quindi mal di schiena e perdita di tempo.
    5) €100-110.
    Personalmente avevo visto i seguenti modelli: Imetec Iron Max Professional 2007, Polti 535 Eco Pro e Polti 2hp tra quelli senza caldaia il Rowenta DW6010, ma preferivo un ferro con caldaia esterna.
    Grazie mille.

    1. Ho di menticato le seguenti info:
      1) non ho camicie da stirare e la quantità di bucato non è molta in generale credo che il vecchio ferro e la mia inesperienza non mi abbiano facilitato il lavoro fin’ora è per questo che cerco qualcosa di potente, semplice e funzionale
      4) manutensione semplice.

      Grazie ancora
      Lara

      1. Ciao Lara,

        alla luce di ciò pensiamo che il modello già consigliata possa andar bene, ma ti ricordiamo che i ferri più leggeri o hanno un serbatoio più piccolo, quindi meno autonomia, o sono quelli con caldaia, intentiamo la sola piastra, perché priva di acqua al suo interno.

        Ciao,

        Il Team di Ferrostiro.it

    2. Ciao Lara,

      se vuoi un prodotto molto veloce, e considerando la tua spesa massima, ti consigliamo un modello senza caldaia, potresti dare uno sguardo al Philips GC4912/30 PerfectCare Azur, anche se molto dipende da quanto ci metti a stirare in media ad ogni sessione, se vai sempre oltre 1 ora è meglio pensare ad un prodotto con caldaia separata.

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

      1. Grazie mille per il consiglio.
        Di quel modello avevo dei dubbi sulla funzione OptimalTemp perché da alcune recensioni che ho letto la piastra non si scalda molto e/o eroga meno vapore rispetto ad altri modelli proprio perché il ferro non può essere regolato, ma deve “andar bene” per tutti i tessuti. Quindi alla fine mi sono orientata sul Philips GC4521/20 Azur Performer Plus spero di trovarmi bene.

        1. Salve un ultimo consiglio: il parametro della durezza dell’acqua dove abito è 19 quindi con il Philips GC4521/20 posso usare acqua del rubinetto o meglio acqua demineralizzata? O un mix di entrambe?

          Grazie mille

          1. Ciao Lara,

            considera che oltre i 18 è considerata dura, potresti quindi fare un mix delle due differenti tipologie di acqua, ma segui il libretto istruzioni, oppure, contatta direttamente i tecnici della Philips.

            Ciao,

            Il Team di Ferrostiro.it

          1. Grazie mille per i consigli! Guardo subito il link. Pensavo che l’acqua demineralizzata andasse bene, ma ho letto in alcune recensioni su Amazon che può danneggiare il serbatoio interno infatti stavo valutando l’acquisto della caraffa con cartuccia filtrante della Philips…però costicchia un po’ e non avendo un ferro con caldaia separata non ero sicura che convenisse. Comunque il Philips GC4520/21 per ora è fantastico l’ho collaudato ieri e mi sono trovata benissimo leggero, maneggevole, tanto vapore e la piastra scorre che è un piacere!

            1. Ciao Lara,

              in ogni libretto istruzioni è ben indicato il tipo di acqua da utilizzare, in alternativa puoi chiamare la casa di produzione, i tecnici ti daranno ulteriori informazioni.

              Ciao,

              Il Team di Ferrostiro.it

  136. Salve, non ho ancora acquistato il ferro e, avendo ricevuto un buono in regalo, sono indecisa tra due modelli: il Polti Forever 675 eco (di cui preferisco il manico in sughero) e il Rowenta DG 7550 (di cui preferisco la piastra tutta bucherellata ma ho paura il manico si surriscaldi). Per il resto mi pare abbiano caratteristiche quasi uguali… Voi quale mi consigliate tra i due sia per efficienza che durata nel tempo? Grazieee

    1. Ciao Valentina,

      pensiamo che scegliere solamente fra due modelli, solamente per via del buono, senza prima capire quelle che sono le nostre esigenze non sia una buona idea. Noi ti consigliamo di capire bene di cosa hai bisogno, trovi 5 domande nel box commenti che ti aiuteranno in questo, dopodiché saremo lieti di indirizzarti in quello che più essere l’acquisto più adatto per te! 🙂

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

  137. In realtà vi avevo già scritto ad aprile e in sintesi fra i modelli presenti nel punto vendita in cui ho il buono, la scelta sarebbe limitata a quei due modelli considerando che voglio stare sotto i 200 euro come budget…
    Normalmente stiro 2 o 3 volte al mese per più ore, nel senso che accumulo più cose da stirare e poi dedico mezza giornata a quello (ancora non ho bambini).
    Ho necessità di un ferro che stiri bene nel senso che non vorrei dover passare troppe volte per eliminare le pieghe, ma vorrei stirare con scioltezza e velocità.
    Desidero avere un ferro a vapore con caldaia, se fosse possibile anche la stiratura verticale in casi di emergenza non sarebbe male.
    La piastra la vorrei in acciaio perché possiedo già un accessorio (che utilizzavo col precedente ferro che si è rotto) che mi permette di non rovinare i tessuti. Dimenticavo di dire che preferirei qualcosa con ricarica continua o con una buona capienza perché stirando di solito per più ore di fila non sopporto dover aspettare per poter rimettere l’acqua nella caldaia.
    Grazie in anticipo per i suggerimenti che mi darete.

  138. Si ma come vi ho scritto avendo il buono la mia scelta è limitata ai modelli presenti nel punto vendita… Sinceramente non mi va di spendere soldi extra e poi magari utilizzare il buono x cose inutili tanto perché scade.

    1. Ciao Valentina,

      dovresti allora farci la lista dei modelli disponibili e delle tue esigenze, per così capire quale possa essere la soluzione migliore per te. 🙂

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

  139. Buongiorno, devo acquistare un nuovo ferro da stiro ed ero orientata per un Rowenta a caldaia. Il mio vecchio ferro da stiro (un vaporella) erogava vapore solo raggiunte determinate temperature, quindi per i capi che esigevano basse temperature di stiraggio non sapevo come fare. Ho visto che il ferro a caldaia della Philips può stirare qualsiasi capo senza variare la temperatura. Ciò mi fa pensare che eroghi vapore anche a basse temperature. Posto che non mi dà fastidio separare i capi per temperatura di stiraggio, volevo però sapere se i Rowenta dg8990 e dg8960 erogano vapore anche a basse temperature della piastra o sono come il mio vecchio Vaporella da questo punto di vista. Grazie

    1. Ciao Maria,

      consideriamo l’offerta del Rowenta DG8960 come la migliore possibile, un ferro con dati tecnici eccellenti, e che non delude mai, basta guardare le centinaia di feedback positivi che ci sono.

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

  140. Salve
    Sono interessata ad acquistare un ferro da stiro per un bucato normale camice, lenzuole, cotone, seta e anche completi, stiro quasi tutti i giorni e quindi mi piacerebbe uno di buona qualità anche solo a vapore con l’unica particolarità è che funzioni all’estero con l’alimentazione 110-220v e che non siano la Rowenta DA1510 o Nuvola, se è posible un vostro consiglio. Grazie.

    1. Ciao Silvia,

      non ci dici se cerchi un normale ferro o a caldaia, e soprattutto quanto vuoi spendere massimo.

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

      1. Grazie per la risposta. Si vorrei un ferro normale con buon servizio e che mi funzioni all’estero alimentazione 110-220v con una spesa massima é meno di 100eu.

  141. 1) stiro 3 volte a settimana
    2) funzione verticale si
    3) si
    4) mi hanno consigliato il rowenta dg 8978
    5) da € 200 a € 300

    1. Ciao Emiliana,

      si tratta di un buon modello, che però ancora non gode di buone offerte, secondo noi puoi avvalerti di promozioni che sponsorizzano apparecchi altrettanto validi a costi inferiori:

      Philips GC9640/60 PerfectCare Elite Silence

      questo è un top di gamma simile al modello che ti hanno consigliato, che al momento sta quasi a metà prezzo rispetto al costo di listino.

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

  142. Ciao siamo una famiglia di 7 persone, si stira di continuo. Vorremmo acquistare un nuovo ferro da stiro che ci possa garantire risultati nel lungo periodo. Cosa mi consigliate tra i 100 e i 160 euro, il migliore tra questa fascia!
    Grazie.

      1. Ciao Cristiano,

        spendendo fino a 200 euro puoi fare un salto di qualità, che ti consigliamo visto che in famiglia siete tanti, leggendo la recensione del Philips GC8652/80 PerfectCare Aqua Eco capirai il perché (veloce, lunga autonomia e autoregolazione del vapore), e nel caso avessi domande facci sapere.

        Ciao,

        Il Team di Ferrostiro.it

  143. salve! vorrei acquistare un ferro da stiro,ma non ho idea che tipo che marca! fino ad ora ho avuto da circa 6-7 anni un Philips e sono partita c on idea di acquistare sempre Philips(tutte le mie amiche hanno Philips da un bell po)ho visto un Bosch tda503001p,cosa ne pensate?vado sul Philips o Bosch tefal ?? vorei spendere fino a 100 euro rowenta come marca non mi inspira! (stiro una volta a setimana,camice polo),

  144. buongiorno io stiro 3 volte alla settimana circa 4/5 kg.di bucato soprattutto camicie di cotone e con pieghe ostinate .Gradirei anche la funzione verticale. Per quanto riguarda la cifra da spendere nn ho limiti nel senso che mi interessa un prodotto eccellente.Sono orientata verso i Philips ma nn so qual’è il miglior ex cui chiedo il vostro aiuto.ringraziandovi anticipatamente

      1. vi ringrazio x la rapida risposta ma in verità a me interesserebbe un ferro da stiro senza caldaia sempre Philips e con le caratteristiche a cui accennavo nel mio commento precedente. Grazie

  145. Salve , devo comperare un ferro da stiro guardando le vostre recensioni non so orientrarmi tra Rowenta dw 6020 o il Philips gc 4860/22 , io stiro quando ho voglia siamo solo in due e generalmente ogni tre quattro settimane , ma , ho sempre usato ferri a caldaia professionali voi cosa mi consigliate ? Volevo passare a un ferro normale ma che sia un prodotto valido anche se fosse un’altra marca . Grazie

      1. Salve , mi avete fatto riflettere e ho optato per il ferro a caldaia rowenta DG 8960 consigliata da voi !! Poi stamane su’ Amazon era al 50 % di sconto , vi sapro’ dire se funziona a dovere
        Grazie

        1. Ciao Leila,

          si probabilmente è il Cyber Monday, ti consigliamo quindi di prenderlo in giornata o quanto prima possibile, visto che potrebbero finire i pezzi a breve, e sicuramente domani la promozione sarà terminata.

          Ciao,

          Il Team di Ferrostiro.it

  146. Ho avuto un ferro Rowenta Ecosystem con caldaia costato € 270,00 poi dopo tre anni si è bruciata la scheda elettronica sotto alla piastra e la Rowenta, beata lei, ha comunicato al centro assistenza di non fornire più ricambi per quel modello. Quindi attenzione!! Le case costruttrici, specie le multinazionali, tendono a non garantirei ricambi neanche durante il periodo di garanzia. Questo è gravissimo!

    1. Ciao Rosella,

      grazie del feedback, nel caso cercassi un nuovo prodotto per sostituire quello vecchio faci sapere, rispondendo alle 5 domande nel box commenti cercheremo di aiutarti al meglio. Inoltre ti chiediamo di darvi maggiori spiegazioni, visto che dici che il problema è sorto dopo 3 anni, quindi fuori dalla garanzia, tra l’altro il modello che indichi ha un nome incompleto, quindi non possiamo dare utili informazioni in merito, forse quando lo hai acquistato era sul mercato da tempo e stava andando fuori produzione.

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

  147. Gradirei sapere quale è’ in assoluto li miglior ferro da stiro con caldaia sul mercato .secondo la vs esperienza. Grazie in anticipo.

    1. Ciao Gina,

      possiamo individuare i “top di gamma”, cioè i migliori, ma spesso un prodotto si distingue con merito a seconda delle proprie esigenze. Quindi, noi ti consigliamo di rispondere alle 5 domande che trovi nel box commenti, cosicché riusciremo a darti una risposta mirata, professionale, e che può soddisfare la tua ricerca personale.

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

  148. Ciao,

    qualcuno potrebbe consigliarmi sulla scelta tra questi due ferri da stiro dal prezzo molto simile?
    – BOSCH TDA502412E SENSIXXX DA50
    – ROWENTA DW6010 Eco Intelligence
    Grazie mille

    1. Ciao Francesco,

      saremo lieti di aiutarti, ma per darti un consiglio obiettivo, professionali, senza dubbio è necessario avere maggiori informazioni sulle tue esigenze. Noi ti consigliamo di rispondere alle 5 domande che trovi nel box commenti.

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

      1. Intanto grazie per la risposta veloce.
        1) Stiriamo circa due o tre volte la settimana, siamo in due, abbiamo un bucato medio
        2) La funzione verticale non è necessaria
        3) Non stiriamo capi particolarmente difficili, direi che le camice sono le più difficili nel nostro bucato
        4) Non cerco una caratteristica particolare, solo che il ferro da stiro abbia un buon getto di vapore, che stiri bene e che duri a lungo
        5) Spenderei al massimo 80-90 euro

        Grazie

  149. Vorrei il Vs. parere riguardo il ferro da stiro Russell Hobbs 20330-56 Easy Steam. Grazie mille!
    1)1 volta per 3-4 ore
    2) si
    3) a volte
    4) no
    5) 100-150 euro

    1. Ciao Violeta,

      non conosciamo direttamente il modello Russell Hobbs 20330-56 Easy Steam, possiamo dirti che ci sono dati tecnici buoni, pensiamo che possa pienamente soddisfare le tue richieste, visto che ha la ricarica continua e quindi adatto a lunghe sessioni di lavoro.

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

  150. Buona sera, ho bisogno di un consiglio per l’acquisto di un ferro da stiro con caldaia. L’ultimo ferro da stiro l’ho acquistato 4 anni fa pagandolo circa 90 € in offerta (POLTI – VAPORELLA) ed adesso devo sostituirlo perchè perde acqua da tutte le parti….(l’ho inviato 3 volte in garanzia)
    Questa volta voglio alzare il mio budget quindi 140-180 €.
    1) Stiro 1/2 volte a settimana siamo in 2 , bucato medio
    2) Non l’ho mai utilizzata quindi non so giudicare se può servirmi o meno.
    3) Si ho molti capi delicati
    4) Vapore continuo, vorrei che mi durasse almeno 5 anni (possibile?)
    5) 140-180 €

    grazie mille!

  151. Buongiorno,
    stiro 1 – 2 volte la settimana, in particolare camicie da uomo e vorrei spendere max 130 euro per un ferro a caldaia.
    Quale mi consigliereste?

  152. Buongiorno, tra questi due quali mi consigliate? Il Rowenta DW6020 Eco Intelligence (vostro migliore in assoluto senza caldaia) oppure ARIETE STIROMATIC 6253 con caldaia, del quale ho trovato un’offerta a 50,00 euro?
    Grazie mille
    Saluti

  153. Ciao,
    indeciso tra Rowenta DG8580 o Rowenta DG8960 il 1° sembra più potente e di recente costruzione, l’altra ha più recensioni positive, cosa mi consigliate?

    1. Ciao Rossella,

      i due prodotti li hai già ben inquadrati da te, noi possiamo dirti che entrambi sono eccellenti, ma come dici tu il Rowenta DG8960 ha una storia più lunga, e quasi mai nessuno rimane deluso. In entrambi i casi, comunque, sono ideali per stirare velocemente ogni tipo di capo e con estrema precisione.

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

  154. buonasera, circa 4 anni fa ho acquistato una vaporella polti 600 e in 4 anni si è già rotta la pompa tre volte e ogni volta c sono circa 30 euro per la riparazione. Dopo la terza rottura ho deciso di non ripararla più e ho acquistato un ferro vapore della imetech senza caldaia esterna, e pure questo dopo circa due anni sta dando problemi con il pulsante di emissione del vapore, ora non so più cosa fare, se acquistare un ferro con caldaia esterna o un altro ferro senza caldaia esterna, c’è da precisare che sono single e il ferro lo usa la ragazza che viene a fare le pulizzie per circa un ora a settimana. da una parte per facilitarle le cose vorrei prendere un ferro con caldaia a ciclo continuo, ma non saprei proprio quale, sicuramente non vaporella, dall’altra per risparmiare un po si soldi prendere un ferro senza caldaia, tipo il roventa 6020 echo intelligenti. cosa fare?

    1. Ciao Timothy,

      l’ideale sarebbe conoscere che tipo di tessuti e indumenti verranno trattati, quante volte a settimana e soprattutto quanto vuoi spendere massimo. Considera che un ferro da stiro con caldaia necessita anche di manutenzione, se non viene effettuata è possibile che col tempo emergano problemi. Più facile e precisa è la manutenzione e sicuramente il costo del prodotto sarà maggiore, ti chiediamo quindi di farci avere maggiori informazioni sul prezzo che vuoi spendere massimo, e se puoi aggiungere informazioni su quelli che sono i tempi e gli indumenti da lavorare.

      Ciao,

      Il Team di Ferrostiro.it

      1. Buongiorno, per quanto riguarda i tessuti, sono tessuti di uso comune, camicie, pantaloni, in cotone o geans, maglie in cotone e lana asciugamani, lenzuola ecc. per il budget non so, l’altra paporella la pagai circa 120 euro, quindi non so su che cifra orientarmi, certo non vorrei arrivare ai 300 euro. La ragazza viene da me una volta a settimana e stira per circa un ora.
        grazie dell’aiuto

Rispondi a viviana ruggeri

Hai bisogno di un consiglio?*
Scrivi qui sotto, risponderemo il prima possibile!

*Il nostro sito offre un servizio informativo sugli acquisti: non risponderemo quindi a domande inerenti a problemi di assistenza tecnica o manutenzione.
Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *